Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Maleficent

    • Maleficent

    • USA
    • Genere: Fantasy
    • durata 135'
    play

    Regia di Robert Stromberg

    Con Angelina Jolie, Sharlto Copley, Elle Fanning, Sam Riley, Imelda Staunton, Lesley Manville, Juno Temple, Kenneth Cranham, Brenton Thwaites... Vedi cast completo

    • In TV
    • Rsi La1
    • Ore 21:10
    altre VISIONI

    Trama

    Quando la principessa Aurora viene al mondo, tutto il regno è entusiasta. L'unica ad essere furiosa è la strega cattiva Malefica (Angelina Jolie) che maledice la piccola, prefigurandole la morte al compimento dei sedici anni per via di una puntura di un dito sul fuso di un filatoio. Crescendo sotto l'ala protettiva del padre e delle tre fatine Giuggiola, Florina e Verdelia, Aurora si ritroverà al centro di un conflitto tra il regno della foresta che ha imparato ad amare e il regno umano a cui appartiene mentre Malefica realizzerà che la principessa potrebbe essere la chiave per la pace, prendendo drastiche decisioni che cambieranno per sempre entrambi i mondi.

    Approfondimento

    MALEFICENT: LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO IN CARNE E OSSA

    Scritto da Linda Woolverton e diretto da Robert Stromberg (alla sua prima regia dopo i due Oscar conquistati da production designer per Avatar e Alice in Wonderland), Maleficent racconta l'inedita storia di Malefica, la leggendaria strega del classico Disney La bella addormentata nel bosco del 1959. Sin dalla sua creazione, Malefica è rientrata subito tra i più celebri cattivi dell'universo disneyano, manifestandosi come una persona dal cuore duro e senza alcuna pietà per la povera principessa Aurora. Assetata di vendetta e mossa dal disperato desiderio di proteggere le terre su cui domina, Malefica è colei che, rendendosi conto dal pericolo rappresentato dalla figlia del re, le lancia un crudele maledizione al momento della sua nascita.Esplorando i motivi che hanno indurito il cuore di Malefica, Maleficent conta su un cast tecnico di prim'ordine, tra cui il direttore della fotografia premio Oscar Dean Semler, gli scenografi Gary Freeman e Dylan Cole, la costumista due volte candidata agli Oscar Anna B. Sheppard, il truccatore vincitore di sette Academy Award Rick Baker e i montatori Chris Lebenzon e Rick Pearson.
    La produzione di Maleficent è iniziata l’11 giugno 2012, in Inghilterra presso i famosi Pinewood Studios dove è stata realizzata la maggior parte delle riprese. In totale, sono serviti cinque mesi di riprese in sei studi di registrazione e migliaia di metri quadri di aree esterne agli Studios e di aree recintate all’aperto per completare le riprese.

    LA STORIA DI MALEFICA

    Il personaggio di Malefica è una creazione Disney, presentata per la prima volta nel lungometraggio di animazione del 1959 La bella addormentata nel bosco, ma la storia della principessa che cade sotto il sortilegio del sonno eterno era stata raccontata sin dagli albori dell’era delle favole. La storia di La bella addormentata nel bosco si è evoluta, con titoli diversi, nel corso di circa 400 anni (1000 se contiamo alcuni elementi che si sovrappongono, risalenti al Medioevo). Le prime origini scritte della storia si rintracciano nel romanzo francese Perceforest (di autore ignoto) scritto nel 1527 per poi arrivare a un racconto del narratore italiano Giambattista Basile (1636) dal titolo Sole, Luna e Talia inserito in Lo cunto de li cunti, considerata generalmente la prima raccolta di favole stampata.
    Nel 1697, una versione della storia fu pubblicata da Charles Perrault nel suo libro I racconti di Mamma Oca. Proprio a quest’ultima versione si sono ispirati i fratelli Grimm nel 1812, quando resero pubblica la storia di Rosaspina, una bellissima principessa risvegliata da un sonno profondo provocato da un incantesimo.Le origini di Malefica come personificazione femminile del male sono meno chiare. La storia di Basile ci riporta una Regina crudele, gelosa e vendicativa, sposata con il Re e per questo inserita nella famiglia reale a cui però infligge una maledizione. In Perrault, che introdusse l’elemento dell’affascinante Principe il cui bacio poteva spezzare l’incantesimo, il male era rappresentato da una fata cattiva, per questo la sua versione resta la più vicina a quella Disney.
    Spettò dunque agli sceneggiatori e animatori del XX secolo inventare Malefica per il classico Disney, costato 10 anni di lavorazione e 6 milioni di dollari.

    I PERSONAGGI PRINCIPALI

    A dar corpo al personaggio di Malefica in Maleficent è il premio Oscar Angelina Jolie. Personaggio complesso, Malefica è spinta dal desiderio di vendetta ma allo stesso tempo protegge con accanimento la terra che ama e tutti coloro che la abitano, manifestando un proprio senso di giustizia che va al di là della semplice definizione di "cattivo". Se Malefica è stata per tanto tempo il modello femminile dell’oscuro, il personaggio di Aurora ha da sempre personificato la luce e l’innocenza e ad interpretarla è stata chiamata una delle attrici di maggiore talento della sua generazione: Elle Fanning.
    L'ambizioso re Stefano, il padre di Aurora in Maleficent, è stato spinto da una cieca ambizione a diventare re e non si è fermato davanti a nulla per raggiungere il suo obiettivo.Sharlto Copley interpreta questo personaggio complesso il cui viaggio da ragazzo innocente a monarca vendicativo è una rivelazione per il pubblico che conosce la storia originale. Sebbene sia a capo del regno umano non è privo di alleati nel regno della foresta magica. Tre fatine (Giuggiola, Florina e Verdelia), che temono Malefica e la sentono ostile nei loro confronti, vengono scelte da Stefano per crescere la sua piccola figliola fino al giorno successivo del suo sedicesimo compleanno. Il re non avrebbe potuto fare scelta peggiore al momento di selezionare quelle che avrebbero dovuto essere delle tutrici capaci di prendersi cura di una bambina. Le tre fatine, che servono a dar comicità a Maleficent, hanno il volto di Imelda Staunton (è Giuggiola, la leader delle tre), Lesley Manville (è Florina, che ha il dono di far diventare le cose blu) e Juno Temple (è l'ingenua Verdelia, che ama sentire il profumo dei fiori e ballare).
    Anche Malefica ha un compagno fedele che nel classico d’animazione originale vediamo solo sotto forma di corvo. In questa nuova versione, la strega lo trasforma in uomo a suo piacimento, ma anche in cavallo o drago o lupo. Qualunque sia la sua forma, il personaggio di Fosco, interpretato da Sam Riley, è il suo fedele servitore. Durante i 16 anni in cui insieme vedono crescere Aurora, lui sviluppa una totale devozione per Malefica ed è l'unico in grado di dirle quando è un po' troppo nervosa e che cosa lei stia realmente pensando.
    Completano, infine, il cast di Maleficent Kenneth Cranham nel ruolo di Re Enrico, benefattore di Stefano, e il debuttante Brenton Thwaites nella parte del bel Principe Filippo.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Con "Maleficent", la Disney prosegue l’opera di demitizzazione del proprio passato: la rilettura live action dei suoi capolavori animati. Confortata dal box office si dedica dunque al film più prezioso della sua collezione (vera e propria opera d’arte prodotta nel 1959 dopo un decennio di studi e preparazione) e lo stravolge senza problemi, sovrapponendogli una curiosa morale femminista. Sono operazioni come queste a farci rimpiangere l’antica magia di fiabe in cui i cattivi non avevano alcun bisogno di giustificarsi.

    Commenti (4) vedi tutti

    • Sontuoso,ben recitato e con il finale che ho sempre voluto. A questi film mi abbandono volentieri e con piacere,le stesse sensazioni provate per "Al di là dei sogni".

      commento di quicicasco
    • Assolutamente piatto, scontato, banale, freddo. Impressionano più che altro gli zigomi della Jolie…spero artificiali, o almeno, più artificiali di quanto non siano già nella realtà.

      commento di Tex Murphy
    • Ottimo film. Scene spettacolari, Angelina Jolie meglio del solito. Soprattutto mi è piaciuto il taglio dato alla storia, che mostra una Malefica diversa da quella nota.

      commento di gespre
    • Ben realizzato, il film intratterrà grandi e piccini. La storia prende le distanze dalla fiaba originale e il risultato è un gradevole fantasy sorretto da una Jolie magnetica.

      commento di Malpaso
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    fayValentine di fayValentine
    5 stelle

    A mio rischio e pericolo, nonostante gli avvertimenti di FilmTV ed utenti, mossa dalla curiosità sono andata a vedere Maleficent al Cinema. I primi 45 minuti facevano ben sperare: la storia era originale, aveva ritmo, le idilliache scenografie digitali erano piacevoli. Perchè? Perché si parlava di Malefica, questo affascinante villain Disney, che per un motivo o un altro... leggi tutto

    13 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    Lina di Lina
    8 stelle

    Rivisitazione alquanto melodrammatica della fiaba de’ “La bella addormentata del bosco” in cui si avverte un certo femminismo di fondo e che incentrata più che altro e ad ispirazione piuttosto libera sulla figura di Malefica, si mantiene sempre in perfetto equilibrio tra fantasy e dramma, anche se deve molto all’ottima interpretazione di Angelina Jolie, fulcro... leggi tutto

    11 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    canali80 di canali80
    1 stelle

    Nonostante le pessime critiche lette le settimane passate al nuovo film di Robert Stromberg (o della Jolie?) da parte di innumerevoli riviste e fanzine, mi decido ad entrare in sala per dire anch’io la mia sulla pellicola Disneyana, pseudo spin-off de “La Bella Addormentata nel Bosco” del 1959. Dopo pochi minuti in sala, aimè, la sensazione di essere stato totalmente... leggi tutto

    11 recensioni negative

    Film fantasy

    Warlock66 di Warlock66

    Sono un appassionato di film fantasy, in particolare quei b-movies anni 70-80 che amavo guardare al cinema da ragazzino, ma che  amo tuttora. Seppur forse ingenui e non apprezzati dal grosso pubblico io li trovo...

    leggi tutto

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 8 voti

    vedi tutti

    Recensione

    ethan di ethan
    4 stelle

    Con 'Maleficent', diretto da Robert Stromberg, neoregista forte di due Oscar come scenografo per 'Avatar' e 'Alice in Wonderland' e passato da co-responsabile degli effetti visivi di grosse produzioni, la Disney tenta un processo di snaturamento di una delle favole - 'La bella addormentata nel bosco' - più famose in assoluto, stravolgendo completamente il personaggio-chiave della strega...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 6 utenti

    Recensione

    uccio di uccio
    6 stelle

    In Maleficient assistiamo alla riscrittura di un personaggio che in fin dei conti non aveva bisogno di essere riscritto, non tanto perché l'aggiungere un background alla storia di Malefica risulti una cattiva operazione (anzi, dal punto di vista economico si è rivelata una mossa molto fortunata), più che altro perché la strega cattiva de La...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Il meglio del 2015

    2015

    Disponibile dal 4 novembre 2015 in Dvd a 8,99€

    Acquista

    Recensione

    Lord Holy di Lord Holy
    3 stelle

    Ennesimo tentativo di riproporre sotto la nuova luce di un moderno adattamento live action una precedente trasposizione di una fiaba celebre avvenuta sotto la forma di film d'animazione. E ancora una volta non so capacitarmi del successo clamoroso determinato dagli incassi, in particolare in casi come quello in questione, in cui stento a individuare motivi di autentico pregio. Il "gioco" in...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    fayValentine di fayValentine
    5 stelle

    A mio rischio e pericolo, nonostante gli avvertimenti di FilmTV ed utenti, mossa dalla curiosità sono andata a vedere Maleficent al Cinema. I primi 45 minuti facevano ben sperare: la storia era originale, aveva ritmo, le idilliache scenografie digitali erano piacevoli. Perchè? Perché si parlava di Malefica, questo affascinante villain Disney, che per un motivo o un altro...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 10 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 26 maggio 2014

    Il meglio del 2013

    2013

    Il meglio del 2002

    2002

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito