Trama

Nonostante la giovane età, Stephen (Ryan Gosling) sta attraversando un momento professionale di grande successo. È stato chiamato a essere uno degli addetti stampa del governatore Morris (George Clooney), candidato alla presidenza del Partito Democratico, durante le primarie in Ohio. Scoprirà a sue spese di come il mondo della politica sia attraversato da sotterfugi e mezzi illeciti quando, a causa di un complotto dei colleghi più anziani del comitato elettorale, sarà coinvolto in uno scandalo politico che vede il governatore messo alla gogna e lui sedotto da una giovane stagista. 

Note

Omaggio ai classici del cinema politico anni 70, Le Idi di Marzo non è solo un film sulle congiure di palazzo e sulla doppia morale che non fa prigionieri, ma anche un (sotto)testo shakespeariano dove uomini e donne lottano contro le passioni, l'avidità, la superbia, sempre inutilmente.

Commenti (11) vedi tutti

  • Molto ben recitato, film sui ricatti della politica. Un giovane brillante impara a farsi le ossa e a fregare chi lo ha fregato. Si vede volentieri.

    commento di ENNAH
  • George Clooney insegue un modello di perfetta orchestrazione per materializzare in cinema il suo personale "impegno" nella vita e rivelare il marcio della politica senza mezzi termini.Il quid emozionale e imprevedibile lo dà Ryan Gosling con la sua presenza che buca lo schermo e la subliminale trasmissione delle emozioni che fanno la sua storia.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Lo svolgersi della campagna elettorale vissuta dalle stanze dello staff, il susseguirsi dei colpi di scena, delle varie piste, sono orchestrati con ottima costruzione narrativa e una notevole dose di suspence che, seppure non scevra da qualche ingenuità, rende piacevolmente credibile allo spettatore la parabola del suo protagonista.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Bella pellicola di Clooney che ha a suo favore una bella e sporca storia "americana", una buona regia e soprattutto un ottimo cast d'attori a cominciare da Ryan gosling. Da vedere e rivedere!

    commento di ultrapaz
  • Voto al film :  7

    commento di ripley77
  • Thriller politico ben sviluppato sia nella sceneggiatura che nella regia (ambedue di Clooney). Personaggi credibili nella rappresentazione del marcio della politica. d'altra parte è musica, anche se stonata, per le orecchie di noi italiani!!!

    commento di vjarkiv
  • Palloso oltre misura, oltreché già visto.

    commento di Tex Murphy
  • Doveroso da vedere per chi crede che il sistema si cambi dal di dentro!

    commento di tushibe
  • Se ce ne fosse bisogno,fa vedere quanto può essere crudele la politica,specie a certi livelli. Molto ben fatto.

    commento di fralle
  • Sì, attuale. Sì, bravi gli attori. Sì, tutto. Ma che angoscia! E' stato girato per spiegare perché George Clooney non farà mai il presidente?

    commento di ALCHEMILLA
  • Il classico "filmone" americano.Così li chiamava mia madre questi film.Clooney è bravo quanto Redford. Niente di nuovo è vero:ma ad averne di film così. Voto : 8

    commento di BobtheHeat
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ROTOTOM di ROTOTOM
8 stelle

La quarta regia di George Clooney , qui anche sceneggiatore, è tratta dalla pièce teatrale Farragut North di Beau Willimon, del 2008. Durante le primarie del partito Democratico in Ohio il senatore Morris (George Clooney) si affida al brillante addetto stampa, l’ idealista Stephen (Ryan Gosling) per venire eletto e tentare la scalata alla Casa Bianca, in un gioco di ricatti, scandali veri... leggi tutto

46 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Mathiasparrow di Mathiasparrow
6 stelle

Da anni associamo in automatico la figura del "bel George" all'impegno politico, eppure Le Idi di Marzo è il suo primo affronto diretto al mondezzaio dei retroscena governativi. Senza presunzione e didatticismi, com'è nel suo stile, Clooney restituisce fango al fango smontando il Sistema un pezzo alla volta: polverizzati altari e altarini, ogni meccanismo s'incrina all'istante e del... leggi tutto

16 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Le acque luride stagnano anche nelle (apparentemente) placide e terse stanze delle magioni democratiche. Sedi elettorali, arene colme di masse esultanti, ampi vani adibiti ad uffici con scranni, scrittoi, schermi - luoghi e oggetti tutti deputati ad innalzare e idolatrare la nuova star del partito - si rivelano biechi anfratti in cui si consumano i sacri rituali di rinunce e sacrifici di... leggi tutto

5 recensioni negative

Trasmesso il 4 ottobre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 2 luglio 2017 su Rai 5
Trasmesso il 27 giugno 2017 su Rai 5
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 maggio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 18 maggio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 6 maggio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 2 aprile 2017 su Rai Movie
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

alexio350 di alexio350
7 stelle

Stephen (Ryan Gosling) è un giovane che riveste un incarico importante: guida la campagna del governatore Mike Morris (George Clooney) alla conquista dell'Ohio. Caduto in una trappola tesa da un membro del gruppo avversario (Paul Giamatti), viene praticamente licenziato da un membro del suo staff (Philiph Seymour Hoffman). In concomitanza, scopre che il governatore - il quale in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

GanaJuza di GanaJuza
6 stelle

L'ambizioso Clooney (sia nel ruolo che nell'intento) per questo "Le Idi di Marzo" si circonda di un cast davvero sontuoso, con un grandissimo (ancora una volta) Ryan Gosling ed il compianto Philip Seymour Hoffman. Elezioni primare negli States, in Ohio. Vincere! Vincere ad ogni costo, l'unico obiettivo è vincere, calpestando ogni valore ed oscurando qualsiasi tragedia....

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Un film avvincente, che non deluderà le aspettative degli amanti del genere anche grazie ad un ottimo protagonista Gosling (su Clooney non mi esprimo, anche perché il suo ruolo viene declinato in maniera abbastanza marginale, anche se il suo personaggio è il fulcro intorno al quale ruota tutto il film). Sorprende soprattutto la capacità di coniugare diversi piani...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

movieman di movieman
8 stelle

Politici intrallazzatori e voltagabbana con gli immancabili scheletri nell'armadio e tanto disincanto degli stessi addetti ai lavori in un ambiente tutto fumo e niente arrosto in cui sono loro, in primis, a non credere più. Conta solo la conquista di denaro e potere e l'affermazione personale. Niente di nuovo, ma il film è competente e la tensione non manca.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Compito arduo, adesso che siamo nel mezzo di una delle più feroci, sconclusionate e amorali (proprio per le modalità con cui saremo costretti ad andare a confrontarci nelle urne) oltre che inutili campagne elettorali del dopoguerra (la miriade di contendenti suddivisi in liste, listarelle e movimenti e il “porcellum”, renderanno impossibile un vincitore certo che...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 23 maggio 2012 in Dvd a 6,99€
Acquista

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

I repubblicani sono morti, i democratici sono morti e anche la politica tutta non si sente tanto bene. Ma anche cambiando i fattori in campo il risultato matematicamente non cambia.  Le Idi di Marzo è il format di celluloide attraverso cui un democrat come Clooney per cui l'interesse comune è bene ma avere il villone sul lago di Como è ancora meglio, ci racconta quanto sia sporca la...

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Il meglio del 2011
2011

7 per il 2011

BobtheHeat di BobtheHeat

L'anno di produzione 2011 mi ha regalato molte emozioni e come sempre qualche inevitabile delusione. (I titoli sotto sono in ordine di visione: ma non dimentico "Rango", il miglior carton della stagione a mio...

leggi tutto

Recensione

ROTOTOM di ROTOTOM
8 stelle

La quarta regia di George Clooney , qui anche sceneggiatore, è tratta dalla pièce teatrale Farragut North di Beau Willimon, del 2008. Durante le primarie del partito Democratico in Ohio il senatore Morris (George Clooney) si affida al brillante addetto stampa, l’ idealista Stephen (Ryan Gosling) per venire eletto e tentare la scalata alla Casa Bianca, in un gioco di ricatti, scandali veri...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 12 dicembre 2011
Il meglio del 2009
2009

Tradimenti

Redazione di Redazione

Materia oscura per eccellenza, deviazione dall'altro. Il tradimento è maschera, è vigliaccheria, è doppiezza. E spesso, quanto più è atroce, tanto più è spettacolare. Proviamo allora a metterli in fila tutti...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito