Trama

Londra, inizio 900: Robert Angier e Alfred Borden, due celebri maghi, si conoscono da quando erano prestigiatori in erba, avendo avuto lo stesso maestro. Con il passare del tempo, sono diventati acerrimi nemici che cercano di rubarsi i rispettivi segreti...

Note

Nolan firma il suo film più bello, di indubbia efficacia spettacolare, con un sorprendente crescendo di crudeltà e un nichilismo di fondo che proprio nell'ultimissima inquadratura lascia attoniti. Un grande tour de force di "fantascienza", un ricordo del cinema di trenta o quarant'anni fa, ma ancora assai attuale. Uno dei blockbuster più intelligenti degli ultimi anni.

Commenti (37) vedi tutti

  • Un gioco di prestigio offerto dal grande Nolan, in una pellicola sorprendente e oscura, un gioco di morte tra due rivali che si vogliono superare a vicenda, ma al costo di perdere il lume della ragione, sfociando il tutto in una vendetta che non sembra aver fine.

    leggi la recensione completa di LoSqualoSiciliano
  • L'acme dello stile visionario ed effettistico del capace cineasta inglese.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Penso che bisogna vederlo più di una volta per capirlo bene,davvero un gran film che merita di essere in bacheca…

    commento di wang yu
  • Mi sono fatto influenzare da alcuni ottimi giudizi e l'ho seguito con attenzione, ma… che delusione ! Sono rimasto con l'amaro in bocca per aver speso così male il mio tempo :-(( Un film pessimo, sconclusionato ed Irritante..

    commento di stokaiser
  • Film intrigante sia per l'ambientazione tra giochi di prestigio, sia per i colpi di scena che offre. Però avrei preferito se fosse rimasto nell'ambito della realtà, senza sconfinare nella fantascienza.

    commento di neve
  • VOTO: 7/10. Film che mi ha appassionato dall'inizio alla fine.

    commento di prelelle
  • Devo dire che a me non ha entusiasmato…Secondo me delle volte è un po' troppo incasinato e si rischia di perdere il filo del film.Non è un brutto film ma devo dire che probabilmente non lo riguarderò in futuro…

    commento di ruggkla
  • Il sonno della ragione genera mostri.

    commento di fornarolo
  • Christopher Nolan è un gran regista. Storia molto interessante e coinvolgente dall'inizio alla fine. Pieno di colpi di scena che lasciano di stucco e che contribuiscono ad accrescere l'attenzione.

    commento di SaintlySinner
  • Bel film, piacevole, avvincente, ottimo cast e buone performance quasi per tutti. Sono particolarmente amante dei film di questo tipo, e devo dire che lo rivedrei volentieri.

    commento di BonnieBlu
  • Molto bello. P.S Stronzaggine abissale dei protagonisti.

    commento di Totororesurrection
  • Ipnotico come un gico di prestigio, feroce come l'odio tra i due antagonisti.

    commento di Natalie
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • Un tema diverso, un film accattivante e con interpreti molto bravi.

    commento di slim spaccabecco
  • una sola parola…"geniale"

    commento di stinamd
  • 8/10

    commento di alex77
  • Magico! Molto divertente,ben congegnato,con degli ottimi interpreti. Inquietante David Bowie. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • Se memento vi è piaciuto, allora non perdetevi questo film!!! come memento l'incastro dei flashback è "capriccioso"(per cui se vi distraete non seguirete più il filo). Film comunque coinvolgente che si gurda con piacere.

    commento di saruzzu82
  • ben congeniato, ma per questo macchinoso; buoni gli attori, ma film sicuramente sopravvalutato

    commento di emil
  • Un film magnifico, con dei protagonisti eccellenti e una regia perfetta. Una storia originale, suggestiva, divertente e crudele. Ha tutto quello che un film deve avere.

    commento di NCC1701
  • Ha tutto ciò che deve avere il cinema, sono rimasto incollato a guardare ogni dettaglio possibile sullo schermo tutto il tempo ed a cercare di immaginare, di capire, ero dentro la storia…

    commento di animalerazionale
  • commento di Dalton
  • NON CI HO CAPITO UN ACCA.

    commento di Lebowsky84
  • Gran bel film, lo consiglio a tutti!! Bel ritmo, buona storia, bravi gli attori, e un bel pò di colpi di scena (altrimenti ke prestigiatori sarebbero??). Nn voglio svelare niente, vale la pena di vederlo.

    commento di ermenevernuz
  • Che spettacolo di film!!! Bale lo sapevo che era un grande, ma ho rivalutato anche Jackman. Grandissimi anche tutti gli altri, nessuno escluso!

    commento di Lilyth
  • Illusioni, magie, inganni e giochi di prestigio, un thriller ottocentesco dal meccaniscmo perfetto che incanta e tiene incollati allop schermo fino alla fine. Grande passo in avanti di Christopher Nolan!

    commento di battista82
  • Bel film.

    commento di Pitter
  • Il capolavoro di Nolan e' il miglior film del 2006.Il regista dimostra di essere Autore anche ad Hollywood.E sorpresa…Anche il grande Dalton ha un gemello…^_* Prestigioso.

    commento di old boy
  • Affascinante, misterioso, cinico una storia di ieri che parla di oggi.

    commento di fugadimezzanotte
  • Lascia semplicemente incollati allo schermo. All'inizio gli spazi temporali sono un po' confusi ma poi la vicenda prende il via e affascina, nell'illusione e nei trucchi della mente umana! Davvero ottima la prova di Jackman

    commento di Ironflower
  • visto cast e regista, ci si poteva aspettare un film sicuramente migliore!

    commento di catsandbears
  • Davvero interessante questo film, un po' fantastico, un po' thriller, un po' romantico… Bowie dà sempre quel tocco in più!!! Fantastico il colpo di scena finale. Il tutto risulta alquanto grottesco ma sicuramente non scontato.

    commento di wildcat
  • Il film sonda l'oscurità dell'anima umana. Ottima interpretazione dei personaggi.Un film con un tempo e spazio da manuale.

    commento di robinhood1
  • Un film di fantascienza girato come se fosse un film drammatico, senza l'inventiva della prima tipologia e senza la passione della seconda: accettabile solo considerato quello che c'è in giro in questo periodo da panettoni

    commento di cartesio
  • nolan gioca d'astuzia con lo spettatore, ma il suo è un gioco troppo freddo, superficiale. bravo jackman.

    commento di redrum80
  • C'era ma ora non c'è più. Dov'è finito? Ah, eccolo!

    commento di joseba
  • la prima parte risulta essere un po troppo farraginosa ma poi il film ingrana e tiene incollato lo spettatore alla sedia.

    commento di sigourneyrules
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
9 stelle

    Uno dei punti più alti raggiunti dal regista Londinese nella sua strabiliante carriera ventennale, The Prestige incarna tutto quello che Nolan ha espresso in tutti i suoi lavori, dove la fa da padrone il mistero, o per meglio dire in senso cinematografico il Thriller unito alla fantascienza, che poi in futuro portò al regista ancor più fortuna in lavori... leggi tutto

121 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Immorale di Immorale
6 stelle

Ho un difetto: quando un film termina con un colpo di scena finale che stravolge il senso della storia fino ad allora raccontata, anche se godibile e valido, il mio apprezzamento e la mia voglia di rivederlo in futuro scende a livelli minimi. Mi è capitato con "Seven" di Fincher, parzialmente con "Il Sesto Senso" e The Village" di Shyamalan, con "la Stangata" di Hill... leggi tutto

15 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Dopo un buon debutto (il modesto Following, il meraviglioso Memento e il discreto Insomnia), Nolan decide di 'pensare in grande' e in sostanza di voler sfondare a Hollywood. Eccolo quindi che ritorna in campo con questo The prestige, thriller sul fascino e sulla persuasione dell'illusionismo, nonchè film in costume con cast stellare e produzione megalomaniacale (Warner, Touchstone). L'inizio... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Appisolatevi, Sveglioni!

mck di mck

"Il primo ordine di problemi consisteva nel convincersi che le cose fatte da quelle tre persone precedenti non erano state fatte da ME. Io ero una persona nuova, la quarta in linea di successione. Io e le mie...

leggi tutto

Recensione

NickZeta di NickZeta
8 stelle

Con questo thriller psicologico dai risvolti fantascientifici, ambientato nella londra industriale di fine anni '800, Nolan dirige la sua opera che, assieme anche all'ottimo Memento, risulterà la summa insuperata del suo cinema e della sua poetica, dove la trama intricata e in particolare il conflitto sempre più intimo e spietato tra i due illusionisti protagonisti, interpretati...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
9 stelle

    Uno dei punti più alti raggiunti dal regista Londinese nella sua strabiliante carriera ventennale, The Prestige incarna tutto quello che Nolan ha espresso in tutti i suoi lavori, dove la fa da padrone il mistero, o per meglio dire in senso cinematografico il Thriller unito alla fantascienza, che poi in futuro portò al regista ancor più fortuna in lavori...

leggi tutto

Recensione

Heisenberg di Heisenberg
8 stelle

Questo quinto lungometraggio di Christopher Nolan si svolge nella Londra di fine '800 e i protagonisti della storia, Alfred Borden e Robert Angier sono due giovani apprendisti illusionisti che, insieme alla moglie di uno di essi, lavorano come assistenti per un famoso prestigiatore, un certo Mago Milton. Ma proprio durante un loro spettacolo avverrà un tragico incidente, che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
9 stelle

  Quand'è che un obiettivo diventa un letale chiodo fisso? L'intricatissimo film-rompicapo di Christopher Nolan cerca di capire proprio questo, prendendo le mosse dal romanzo di Christopher Priest adattato per il cinema da Nolan assieme al fratello Jonathan. La storia è immersa in una Londra ottocentesca su cui gravano le tenebre, coerente proiezione della...

leggi tutto
Trasmesso il 13 aprile 2017 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 12 aprile 2017 su Mediaset Italia 2

Incontra Se Stesso

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

la visione di LOGAN mi porta a riprendere una vecchia idea di play-post, di qualche anno fa, che mi ero segnato ma mai portata a termine. Praticamente l'idea di base era, ma quante volte Bruce Willis si era...

leggi tutto
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

axe di axe
7 stelle

Film drammatico con elementi fantastici, racconta la storia dell'eterna sfida tra due illusionisti, divenuti nemici dopo la morte della moglie di uno a causa delle azioni dell'altro. I due si combattono spietatamente, ma attenendosi alle "regole del gioco" imposte dalla loro natura di "maghi". Pertanto, essendo l'arte dell'illusionista quella di stupire, i due tentanto di rubarsi i segreti con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

rocky85 di rocky85
9 stelle

"Ogni numero di magia è composto da tre parti o atti. La prima parte è chiamata "La Promessa": l'illusionista vi mostra qualcosa di ordinario. Il secondo atto è chiamato "La Svolta": l'illusionista prende quel qualcosa di ordinario e lo trasforma in qualcosa di straordinario. Ma ancora non applaudite. Perché far sparire qualcosa non è sufficiente; bisogna...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

solerosso82 di solerosso82
7 stelle

Da un romanzo di Christopher Priest, Nolan ci immerge nell’oscurità sinistra di una Londra di inizio secolo, la città del mistero e della magia, raccontandoci la sfida tra i due più grandi illusionisti viventi: Alfred Borden (Christian Bale) e Robert Angier (Hugh Jackman). Un tempo amici e fedeli collaboratori ai servizi del mago Milton (Ricky Jay), la morte della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Top 250 (fonte: Imdb)

wundt di wundt

Diamo spazio, com'è giusto, ai gusti del pubblico. Alcune considerazioni: a) gli italiani più amati sono Sergio Leone, Roberto Benigni, Giuseppe Tornatore, Vittorio De Sica, quasi dimenticato Fellini...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Texano98 di Texano98
9 stelle

Nolan con questo film sfrutta appieno le proprie potenzialità, quindi parto con la premessa che nutro per questo regista una grande fiducia e stima, stima per aver realizzato due film che adoro (Questo e Memento) e fiducia che dopo la (altalenante) trilogia del cavaliere oscuro torni agli apici del passato, anche se l'altissimo budget del suo nuovo film non fa ben sperare. In questo film...

leggi tutto

ESSERE, SEMBRARE O CAPOVOLGERE?

LAMPUR di LAMPUR

Al cinema la visionarietà stuzzicata dalla visione è cardine e volano, ed a maggior ragione in letteratura dove, in sequenza al testo più razionale, creiamo riga per riga scenografie e scenari a supporto di...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 1 marzo 2012 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
10 stelle

«Un uomo va aldilà di ciò che può afferrare. Ora, voi state cercando il segreto. Ma non lo troverete, perché in realtà non state davvero guardando. Voi non volete saperlo: voi volete essere ingannati».   The Prestige è (liberamente, dico io, avendo in seguito letto persino il libro) tratto dall'omonimo romanzo (inedito in Italia) scritto da Christopher Priest. Forse è eccessivo...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

popcorn di popcorn
10 stelle

THE PRESTIGE: FRANKENSTEIN SENIOR - Bello da vedere perché emoziona dalla prima all'ultima scena. Come al solito Nolan ama ed è abile a giocare con lo spettatore, chiedendo la sua complicità lungo tutta la pellicola fino alla per me "disturbante" ma in qualche modo coerente ultima fugace e laterale inquadratura. E se poi la materia è la stessa che ha dato origine al...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Spielbergman di Spielbergman
8 stelle

Al cinema, ci sono pochi argomenti che anche se trattati decine e decine di volte in tutte le salse non stancheranno mai di farmi sognare; ne cito due, attigui: la vendetta e l’ossessione. L’arte ha costruito su questi due temi alcune delle più belle storie d’ogni tempo, e anche i film degli ultimi anni hanno a mio parere sufficientemente appagato la fame di molti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

jonas di jonas
10 stelle

Nolan lo dice fin dall’inizio: “Osservate attentamente”. Tanto, è sottinteso, per quanto vi sforziate resterà sempre, anche dopo la fine, il dubbio di aver capito veramente tutto ciò che avete visto. Come già Memento, il film gioca con lo spettatore (lo manipola, secondo i detrattori): quello lo metteva nella stessa condizione del protagonista,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Film "oscurantista" che trasporta gli inquietanti fumi dell'alchimia nel mondo della fisica moderna, combinandoli con il gusto ottocentesco del macabro e con l'atmosfera disumanizzante da seconda rivoluzione industriale. Una volta tanto, a materializzarsi sullo schermo è il lato recondito e tenebroso della "scienza che si fa spettacolo". Un "nome della rosa" di inizio Novecento, che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007

I PERSONAGGI DELLA VITA...

LAMPUR di LAMPUR

Cerco, seduto su un sedile del treno, di far scorrere immagini oltre il finestrino appannato. Cosa penserai di me. Cosa vorro' mai da te. I personaggi della vita, intanto, passano a controllare il biglietto ad uno...

leggi tutto
Playlist

Recensione

superficie 213 di superficie 213
9 stelle

Christopher Nolan esordi' con l'ottimo MEMENTO,poi seguito dal remake del nordeuropeo INSOMNIA - un lavoro discreto e nulla piu'... - e dal grande successo commerciale del blockbuster BATMAN BEGINS - buono ma per me lontano anni luce dai bellissimi Burton.. -. Qui il regista americano si cimenta col film in costume,riuscendo a portare in fondo un bel dramma dalle tinte fosche - ed...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

Recensione

florentia viola di florentia viola
8 stelle

Questo è uno di quei film che non basta vederlo una volta per capirne tutte le implicazioni Il film racconta l'appassionante storia di due prestigiatori rivali e non voglio raccontare niente di una trama ricca di colpi di scena. Un film in cui gli eventi si intrecciano in ordine non cronologico; un film che parla di vendetta, ambizione, voglia di primeggia ma soprattutto di illusione e...

leggi tutto

Buon Anno 2007

Così, su due piedi come si dice, i film che mi ricordo di quest'anno, non i più belli, ma quelli che hanno lasciato qualcosa, di una stagione nè meglio nè peggio di tante altre

leggi tutto
Playlist
Uscito nelle sale italiane il 18 dicembre 2006
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito