Trama

Due studenti scoprono il segreto del dottor Caligari e del sonnambulo Cesare che egli esibisce nelle fiere: uno dei due muore. Film capolavoro dell'espressionismo tedesco (le scenografie erano di Hermann Warm, Waltr Reimann e Walter Rohrig), influenzò tutto il cinema fantastico e dell'orrore. Riallacciandosi alla grande tradizione del romanticismo fantastico tedesco (Hoffmann, Achim von Arnim) gli sceneggiatori Carl Mayer e Hans Janowitz evocavano dei fantasmi storici che, secondo il grande sociologo Siegfried Kracauer, si sarebbero materializzati nella crisi di Weimar e nel nazismo.

Commenti (12) vedi tutti

  • "Quanto a lungo vivrò?" "Fino all'alba di domani!"

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Il cinema incontra la psicologia nella sua forma più profonda. Un capolavoro assoluto, manifesto del cinema espressionista tedesco. Indimenticabile Conrad Veidt nel ruolo di Cesar il sonnambulo.

    leggi la recensione completa di VinsDepp
  • Pezzo di storia del cinema.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Pellicola imprescindibile, carica di tensione emotiva e artistica. Visivamente ineccepibile con un intreccio attualissimo nonostante la datazione 1920.

    leggi la recensione completa di Cocchan
  • Cos’è dunque ancora oggi questa straordinaria pellicola? Non certo una sterile rappresentazione accademica di perizia tecnica, ma il preoccupato e profetico presagio allucinato di una tragedia in evoluzione dove lo stile rigorosamente inventivo della forma è fondamentale per permettere al regista di sviluppare le sue inquietanti premonizioni.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Opera quintessenziale dell'Espressionismo Tedesco memorabile tanto per le sue scenografie spigolose e sghembre quanto per i momenti da pelle d'oca che sa ancora regalare allo spettatore nonostante i quasi cento anni d'età.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • L'espressionismo tedesco: periodo fortunato per il connubio cinema - arti visive. Le suggestive soluzioni estetiche, che uniscono impressioni visive e paesaggistiche ad uno stato d'animo contorto, sono senza dubbio favorite dalla mancanza del media sonoro, ma anche da una fantastica ingenuità possibile solo nell'infanzia del cinema.

    commento di Ascasubi
  • -

    commento di wang yu
  • tutt'ora un film innovativo e visionario,padre dell'espressionismo e dei film di "paura".geniale.

    commento di bellahenry
  • Voto 9. Un film sconcertante, enigmatico e straordinario. [27.12.2009]

    commento di PP
  • Finalmente tra le mie mani questo capolavoro assoluto non solo del muto e dell'Espressionismo tedesco!!! OTTIMO!!

    commento di carlos brigante
  • Grande film, inquietante e claustrofobico. Geniali le scenografie e molte inquadrature.

    commento di valien88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
10 stelle

Il Krakauer nel suo saggio sul cinema tedesco Da Caligari a Hitler, fa un racconto  dettagliato della genesi della storia, di come cioè nacque e maturò nella mente dei due autori del soggetto, l’idea di questo film e della collaborazione creativa che si instaurò fra due amici di differente estrazione e ceto, il cecoslovacco Hans Janowitz (le influenze di una... leggi tutto

26 recensioni positive

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

champagne1 di champagne1
9 stelle

Due uomini discorrono di stranezze ed efferatezze sulla panchina di un giardino spettrale in una fredda giornata invernale. Ad un certo punto uno di loro racconta la storia del Dr. Caligari, il personaggio che si esibiva nelle fiere di paese grazie alle capacità di Cesare, un uomo profondamente ed eternamente addormentato ma capace di risvegliarsi al di lui comando e rivelare di ognuno...

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

VinsDepp di VinsDepp
10 stelle

Film manifesto del cinema espressionista tedesco, forse questo rimane ancor più fedele alle caratteristiche che il cinema espressionista presenta, "Il gabinetto del Dr.Caligari" rimane ancora oggi una pietra miliare della storia del cinema. Oggi, molti parlano di questo film come un capolavoro assoluto dell'horror, credo però che sia molto riduttivo parlare di un'opera come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

giansnow89 di giansnow89
7 stelle

Il film si apre sul protagonista, Francis, che racconta una strana storia al vecchio seduto accanto a lui. Qui comincia il flashback: un inquietante individuo che si fa chiamare dottor Caligari giunge in una cittadina tedesca per mostrare al pubblico la sua stupefacente attrazione: il sonnambulo Cesare, che ha la presunta capacità di predire il futuro. Dopo la sua venuta, iniziano...

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

We are all mad here

Sandy22 di Sandy22

Split è ancora nelle sale e il tema dell'ultimo film di Shyamalan, la pazzia, mi ha dato lo spunto per creare questa playlist. La mente umana è un mistero affascinante ed è stato portato al...

leggi tutto
Playlist

I magnifici di FrankSilva

FrankSilva di FrankSilva

Bellissima l'idea di inserire una lista di " magnifici" , lasciatemi anticipare solo due cose prima..Primo appunto:la mia lista non sarà una classifica,  i film non saranno in ordine diciamo così...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Cocchan di Cocchan
10 stelle

Data la mia passione per il cinema, ultimamente sto approfondendo tutto cio' che ha a che fare con la sua storia e origine, addentrandomi nel mondo dei film muti. Di esperienza ne ho ben poca: a parte The Artist (del 2011, che ho apprezzato ma non in maniera spasmodica), nel vero e proprio cinema muto mi devo ancora cimentare. Una sera il mio ragazzo mi ha fatto vedere Il carcerato...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 15 febbraio 2016
Il meglio del 2015
2015

I magnifici di Ascasubi

Ascasubi di Ascasubi

Mi limito a dire che seguirò un criterio di disposizione puramente cronologico: pervenire ad una graduatoria sarebbe persino offensivo per quelli che ritengo tutti capolavori. Abbiate pazienza per qualche...

leggi tutto
Playlist

Recensione

berkaal di berkaal
10 stelle

Trama Francis racconta ad un conoscente una storia risalente a molto tempo prima. A Holstenwall per l'annuale fiera arriva un losco figuro, tal Dottor Caligari che esibisce al pubblico un sonnambulo, Cesare, che ha la capacità di predire il futuro. Dal loro arrivo ha inizio una serie di omicidi misteriosi, che Francis è convinto siano opera del sonnambulo che ubbidisce ai...

leggi tutto
Recensione
Utile per 13 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Pietro1729 di Pietro1729
9 stelle

L'immortalità, la bellezza, il profondo romanticismo e l'assoluto distacco dalla terra. Il gabinetto del dottor Caligari rappresentata la pietra miliare del cinema espressionista tedesco, ove tutti gli echi di tal movimento emergono in modo immutabile e nitido. Scaraventa lo spettatore direttamente nell'occhio del ciclone, ogni fotogramma ti fa entrare in uno stato di estasi, ogni...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 22 ottobre 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista

Cinema profetico

Dalton di Dalton

Più efficiente di Nostradamus e dei Maya, la settima arte ha previsto e quindi raffigurato vari eventi, ancor prima che altri mezzi potessero perfino prenderli in considerazione ...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Le pietre angolari

billykwan di billykwan

Se le pietre angolari sono la struttura portante di un edificio, il cinema poggia sulla materia di cui sono fatti i sogni. Non si tratta di bianco e nero o colore, muto o sonoro. Ciò che rende viva e pulsante la...

leggi tutto

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Film che rappresenta un punto fermo e piacevole della cinematografia. Il tempo pesa parecchio sullo spettatore moderno ma le idee contenute in questa pellicola sono innovative ed il loro impatto tutt'ora suggestivo. Dalle scenografie costruite in maniera ingegnosa, alla trama basculante tra il fantastico ed il surreale ma tuttavia profondamente verosimile, alle didascalie che bucano lo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
8 stelle

Un film geniale e geniale è dire poco. Dalle sue scenografie tanto irreali quanto sinistre ad una storia anche semplice ma trattata in maniera sublime. Con tanto di finale spiazzante ma sensato e quindi un ennesimo colpo di genio. Intramontabile.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Difesa di uno stile
fixer di fixer

Difesa di uno stile

Difesa ed illustrazione di uno stile A volte capita di rivedere un vecchio film  americano in bianco e nero degli anni ’40.  Le reti... segue

Post
Il meglio del 2010
2010

Recensione

spopola di spopola
10 stelle

Il Krakauer nel suo saggio sul cinema tedesco Da Caligari a Hitler, fa un racconto  dettagliato della genesi della storia, di come cioè nacque e maturò nella mente dei due autori del soggetto, l’idea di questo film e della collaborazione creativa che si instaurò fra due amici di differente estrazione e ceto, il cecoslovacco Hans Janowitz (le influenze di una...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
8 stelle

Incosciente metafora del totalitarismo nazista in arrivo (ma venne ad ogni modo creata come critica al potere), la storia del dottor Caligari e del suo 'servo' incosciente, il sonnambulo Cesare, è graffiante, affascinante e valida tuttora, circa novant'anni dopo l'uscita del film. In questo la principale forza del film, che trova inoltre elemento di interesse nelle scenografie e nei costumi...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

jonas di jonas
9 stelle

“Quanto ho da vivere?” “Fino all’alba di domani”: la domanda che molti vorrebbero fare, la risposta che nessuno vorrebbe ricevere. Ma conoscere il futuro non significa necessariamente poterlo cambiare: sembra il destino dell’espressionismo tedesco, sviluppatosi in poco più di un decennio di tregua fra due orrori (la grande guerra e il nazismo) e...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Sceneggiato dal praghese Hans Janowitz e dal grande Carl Mayer (autore fra gli altri di "Aurora" e di "Berlino: sinfonia di una grande città"), austriaco, è il film espressionista per antonomasia. Le scenografie completamente e visibilmente dipinte a mano che ricreano in studio gli angoli della città incombono sghembe sui personaggi che si muovono in questo bianco e nero...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

(Non) necessità della playlist

Vocativo di Vocativo

Non ne scrivo da tempo. A nessuno interesserebbe e a me potrebbe essere ugualmente indifferente. Le playlist poi non parlano, non emettono suoni, quello che si avverte è un grido soffocato nella pletora devastante...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

visioni...

ligeya di ligeya

ho fatto un sogno l'altra notte...un sogno tutto blu,il respiro mi mancava e camminavo instancabile per un lungo e isolato sentiero...dalle piccole finestre romboidali migliaia di occhi mi graffiavano e tutto era in...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Il cinema rivelatore

artabax2003 di artabax2003

Quante volte un'immagine riesce a spiegare meglio di mille parole un concetto, un'emozione,una situazione, una verità? Sette esempi in cui il cinema assurge a strumento di didattica esistenziale ed artistica.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

e' una pellicola che ancora oggi mette addosso un'angoscia...un autentico incubo sul tema del rapporto tra volonta' e autorita'...per non parlare delle scenografie:agghiaccianti!!!!!

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito