Delitto per delitto - L'altro uomo

Trama

Guy Haines è un tennista di successo con una moglie isterica. Bruno Anthony è un miliardario con un padre di cui farebbe volentieri a meno. I due s'incontrano in treno e Bruno espone subito il suo progetto: se Guy gli fa fuori il padre, lui in cambio gli ucciderà la moglie. Guy rifiuta, ma Bruno mette lo stesso in atto il suo progetto e pretende che l'altro gli ricambi la 'cortesia'...

Note

Primo romanzo di Patricia Highsmith, quella dell' "Amico americano", che Hitchcock brutalizza tagliandone metà (la sceneggiatura è di Raymond Chandler). In ogni caso c'è la partita a tennis più eccitante mai vista al cinema e una giostra impazzita. Uno dei migliori Hitchcock.

Commenti (12) vedi tutti

  • Coinvolgente 7

    commento di eros7378
  • E se non l'avesse diretto Alfred Hitchcock ?? Penso proprio che tutti avrebbero evidenziato le tante/troppe assurdità di questo filmetto.

    commento di stokaiser
  • Grande film, grande idea, grande sceneggiatura, grande Alfred Hitchcock!

    commento di Talasso
  • Gli oggetti (accendino, occhiali) sono i motivi che sgranano il tema (il delitto scambiato). Una struttura anche buona ha le sue trappole, ma tipi come Bruno ce lo fanno dimenticare.

    commento di michel
  • Uno dei migliori film di Hichcok dove regna il thriller, grazie ad un ritmo elevato, ottima suspance e un finale mozzafiato a dir poco magistrale.

    commento di XANDER
  • Pur avendo una trama interessante non  funziona tutto perfettamente in questo film,ridicolo verso la fine il poliziotto che spara su una giostra piena di bambini!!voto 5

    commento di wang yu
  • Voto 7. [17.10.2010]

    commento di PP
  • Carino.Ma il finale mi sembra troppo scontato.E il giostraio morto nella sparatoria??Nessuno si fregava di lui.

    commento di Ramses72
  • Buon film di Hitchcock senza la consueta ironia ma con un ritmo serrato. Veramente ottimo Farley Granger.

    commento di IGLI
  • Secondo me, uno dei migliori film di Hitchcock, un autore che peraltro non amo troppo. Qui, però, l'ispirazione è genuina e il soggetto - tratto da un romanzo della Highsmith - a prova di bomba.

    commento di sasso67
  • un classico di Hitchcock, della suspence, del cinema.

    commento di Dalton
  • Bello. Tra i film "minori" di sir Alfred, questo e' uno dei piu' compatti, avvincenti, intriganti. Come sempre, dietro ad una vicenda inverosimile, c'e' tutta una profonda e perversa riflessione sul concetto di colpa.

    commento di ed wood
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

Il grande genio della tensione, Alfred Hitchcock, mostra come anche la più diabolica idea criminale di tutti i tempi si possa sfaldare, progressivamente, lungo la scia dell’imprevisto. La trama di questo racconto, a suon di attriti caratteriali, riserve morali, equivoci ed inconvenienti, resiste tenacemente alla logica del delitto per delitto, rifiutandosi di chiudere il cerchio... leggi tutto

29 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

UgoCatone di UgoCatone
6 stelle

Andando controcorrente trovo il film non eccessivamente avvincente pur lodando l'ottimo bianco/nero e l'interpretazione di Robert Walker che è il vero protagonista ed eccellente interprete del personaggio. L'idea di partenza non è particolarmente originale e nemmeno abbastanza credibile. Il resto, essendo prevedibile, delude le aspettative per chi si aspetta un giallo... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Disponibile dal 23 febbraio 2017 in Dvd a 10,25€
Acquista
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti
Trasmesso il 15 gennaio 2017 su Tv 2000
Trasmesso il 14 gennaio 2017 su Tv 2000
Il meglio del 2016
2016

Recensione

maso di maso
10 stelle

Uno dei film più amati dagli amanti di Hitch e quasi mai accostato ai suoi lavori più noti mentre per me è uno dei suoi capolavori sostenuto da un presupposto geniale e una trama che gira alla perfezione come un orologio svizzero. L'overture come detto è forse la più intrigante mai proposta da Hitch: su di un treno che sferraglia ci introduce i due...

leggi tutto

La signora del giallo

penelope68 di penelope68

Il 19 gennaio 1921 nasceva in America la scrittrice Patricia Highsmith,dalla quale molti registi hanno tratto dei film pieni di suspence e pathos.La volevo ricordare con questi titoli che per me appassionata della...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

Bruno Anthony (Robert Walker), un perdigiorno benestante, sul treno della tratta Washington-New York, incontra e riconosce Guy Haines (Farley Granger), un tennista in ascesa e gli propone il delitto perfetto: Bruno ucciderà Miriam (Laura Elliot), la moglie di Guy, dalla quale si sta separando e lui, in cambio, eliminerà il padre di Bruno (Jonathan Hale), che lui odia....

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Un’idea semplice ma geniale per compiere il delitto perfetto: due sconosciuti si incontrano per caso (Strangers on a train, è il titolo originale del film nonché quello del romanzo di Patricia Highsmith, peraltro ampiamente rimaneggiato) e si confidano la profonda avversione che nutrono per un parente (una moglie che non vuole concedere il divorzio, un genitore ricco che non si decide a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Forse è uno dei film più cattivi di Hitchcock, se così posso esprimermi, tra quelli che hanno il maggior numero di personaggi negativi, persino odiosi. Il fondo viene toccato forse dall'ideatore del diabolico piano del doppio omicidio incrociato, cioè Bruno, che è appunto un personaggio diabolico: sia di per sé, che per il fatto che fa emergere la parte peggiore delle persone con cui...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Alfred Hitchcock- I Capolavori

steno79 di steno79

Finora non avevo ancora compilato una playlist su Hitchcock, e poichè lo hanno fatto molti utenti (fra cui l'ultima quella di Scotty su "Hitchcock e il MacGuffin", che mi è piaciuta molto), la tentazione è stata...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Sul treno che da Washington viaggia verso New York un campione di tennis (Granger) incontra uno psicopatico (Walker) che, al corrente delle vicende sentimentali dello sportivo riportate dalla stampa, gli fa una folle proposta: uccidere la moglie del campione in cambio dell'assassinio di suo padre. Compiuta la sua parte, il folle pretende che il tennista faccia altrettanto e passa al ...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il grande genio della tensione, Alfred Hitchcock, mostra come anche la più diabolica idea criminale di tutti i tempi si possa sfaldare, progressivamente, lungo la scia dell’imprevisto. La trama di questo racconto, a suon di attriti caratteriali, riserve morali, equivoci ed inconvenienti, resiste tenacemente alla logica del delitto per delitto, rifiutandosi di chiudere il cerchio...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Uno dei migliori film di Hitchcock : un puro esercizio di suspense, ma anche un geniale lavoro di messa in scena dove nulla è lasciato al caso, e dove gli effetti visivi e sonori che caratterizzano le sequenze più intense sono volti a una sperimentazione delle possibilità espressive del cinema che pochi altri registi hanno condotto così a fondo. Il romanzo di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Treni

Redazione di Redazione

Da quando hanno iniziato a fischiare le loro "blue notes" nelle praterie americane, i treni si sono impressi nell'immaginario di Hollywood e del mondo intero. Difficile che il loro binari non corressero paralleli a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Hitch, con Chandler, adatta le sue idee scaturite dalla lettura del romanzo della Highsmith, ne ricava un capolavoro di suspense e non solo.Io ho letto il romanzo dopo, ma in definitiva me lo sono ritrovato nell'idea principale tutto, la sua essenza è rimasta.Un rapporto morboso legalo al crimine, un quasi innocente che si trova in una situazione che va oltre il suo pensiero; un film...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007

Recensione

rebis di rebis
8 stelle

Secondo il tema ricorrente del doppio, Bruno non è niente di diverso da Guy, ma ne rappresenta l'ombra, la libido e il desiderio inconfessabile; Bruno prima verbalizza poi mette in atto l'incivile orrore. L'attrazione omo-erotica esprime allora l'inappagabile bisogno di accettazione, è slancio vitale alla fusione che non troverà compimento nemmeno nella regressione centrifuga e infantile...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

Registi preferiti: 2) HITCHCOCK

camdenlock di camdenlock

Un genio assoluto. Un modernizzatore, uno che è arrivato prima degli altri e ha anticipato i tempi. Classici intramontabili, le scene dei suoi film vivranno per sempre nella nostra immaginazione. Grandissimo!

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

I 7 scalini

Jane di Jane

Hitchock è il mio primo grande amore cinematografico. E' stata dura fare una selezione, ma questi sono i film che hanno in qualche modo segnato la mia infanzia e la mia passione per il cinema.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito