Trama

1946. Il giovane Gatta, brigadiere dei Carabinieri, viene destinato a una caserma di un paese della costiera napoletana. La guerra sembra aver toccato in maniera marginale la vita della comunità, ma il carabiniere è convinto che ci siano dei fatti poco chiari: nel paese c'è infatti stata una serie di morti inspiegabili, avvenute in un albergo, ma l'inchiesta è stata insabbiata. E così il brigadiere si fa carico dell'indagine, portando alla luce frammenti e ombre...

Note

Lucio Gaudino _(Prime luci dell'alba)_ gira con eleganza, con un accurato uso della fotografia e una ricostruzione d'epoca sobria pur nei limiti di una produzione non costosa. Un po' incongruo invece l'uso delle musiche (pleonastiche o anacronistiche). Rinuncia alla suspence, anche perché il succo della storia è in fondo chiaro quasi subito. Gioca un po' troppo con gli andirivieni temporali e con i silenzi, più che altro illustra con eleganza e dirige bene gli attori. Si apprezza se non altro il tentativo di un film d'atmosfera, non troppo "spiegato", ma alla fine manca l'emozione vera.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Nel secondo dopoguerra, un paesino della costiera campana. Un giovane carabiniere si mette in testa di rovistare in una serie di strane morti avvenute pochi anni prima: omicidi, suicidi, incidenti. Tutti coperti troppo in fretta dalle autorità dell’epoca. Al centro degli intrighi c’è un albergo, gestito da una famiglia che è un vero nido di vipere, su cui troneggia un temibile pater... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

marlucche di marlucche
8 stelle

Una bella sorpresa questo film italiano, tratto da una storia vera, che intriga fin dalle prime immagini. Un peccato che certo cinema non si veda più di tanto in giro e che rimanga praticamente misconosciuto indipendemente dal valore dell'opera che, in questo caso, è notevole. Attori praticamente sconosciuti ma nella parte e soprattutto ben diretti. La fotografia regala un taglio speciale... leggi tutto

1 recensioni positive

Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2004
2004
Uscito nelle sale italiane il 1 marzo 2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito