Trama

Roma, giorni nostri. Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. La guerra è finita, la sua Claretta non c'è più e tutto sembra cambiato, almeno all'apparenza. Il suo ritorno viene casualmente filmato da Andrea Canaletti, un giovane documentarista con grandi aspirazioni ma pochi, pochissimi successi. Credendolo un comico, Canaletti decide di renderlo protagonista di un documentario che finalmente lo consacrerà al mondo del cinema. I due iniziano così una surreale convivenza, che tra viaggi per l'Italia, ospitate tv e curiosi momenti di confronto con gli italiani di oggi, porta il Duce a farsi conoscere e riconoscere sempre di più, al punto tale da diventare il protagonista di un show in tv e di mettersi in testa di poter riconquistare il paese…

Note

Remake della commedia tedesca Lui è tornato (2015), in cui si immaginava il ritorno in scena nell'odierna Germania di Hitler.

Commenti (4) vedi tutti

  • impossibile non entrare al cinema con pregiudizi, sul tema, forse sul regista, ma il risultato è che si rimane prima spiazzati e poi sorpresi di come il grottesco non sia mai troppo grottesco, la commedia sia poco commedia, e il restrogusto di amaro sulla nostra società sia rappresentato benissimo (infine: un film italiano girato bene, finalmente!)

    commento di carloz5
  • Ironico, tagliente, sagace, il film tragicomico sul ritorno di Benito Mussolini ai giorni nostri fa "poco ridere", dato il clima di intolleranza, razzismo e grettezza su cui si annida. L'Italia di oggi sembra qui descritta come inconsapevole, gretta, chiusa in una serie di ritratti inanellati dal regista al popol(ino) italico.

    leggi la recensione completa di gaiart
  • Una bella dose di satira che stimola risate in sala e riflessioni amare appena usciti dal cinema. Popolizio perfetto. Matano si riconferma incapace di reggere ruoli da attore appena questi diventa un attimo più impegnativi. Bel film.

    commento di Balabiùt11
  • Satira sconvolgente, nonostante il soggetto non originale.

    commento di AndrewTelevision01
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

alan smithee di alan smithee
3 stelle

Catapultato da chissà dove, ad oltre 70 anni dalla sua scomparsa, la figura di Benito Mussolini si materializza dall’alto dei cieli fino a piombare maldestramente nella nostra capitale ormai multietnica, quella dei quartieri più popolari. Il caduto interpreta la presenza dei molti personaggi di colore che lo circondano, come una disfatta dell’azione di... leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

Recensione

Giuseppe_Avico di Giuseppe_Avico
4 stelle

Se qualcuno vi dicesse che Benito Mussolini è di nuovo tra noi, come reagireste? Diversi, ovviamente, sarebbero gli effetti di una tale notizia sulle persone. E’ questa l’idea provocatoria di base del film Sono tornato, pellicola del 2018 diretta da Luca Miniero. Non si tratta di un’idea originale, trattandosi infatti di un remake del film tedesco Lui...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
3 stelle

Catapultato da chissà dove, ad oltre 70 anni dalla sua scomparsa, la figura di Benito Mussolini si materializza dall’alto dei cieli fino a piombare maldestramente nella nostra capitale ormai multietnica, quella dei quartieri più popolari. Il caduto interpreta la presenza dei molti personaggi di colore che lo circondano, come una disfatta dell’azione di...

leggi tutto

Recensione

gaiart di gaiart
6 stelle

              Ironico, tagliente, sagace, il film tragicomico sul ritorno di Benito Mussolini ai giorni nostri fa "poco ridere", dato il clima di intolleranza, razzismo e grettezza su cui si annida.                L'Italia di oggi sembra qui descritta come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Uscito nelle sale italiane il 29 gennaio 2018
Il meglio del 2017
2017
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito