Trama

Quattro liceali finiscono per essere risucchiati nel mondo di un misterioso videogioco. Nei panni dei loro avatar adulti, impareranno a sopravvivere nella giungla, a schivare i pericoli e a scoprire chi sono realmente.

Approfondimento

JUMANJI: BENVENUTI NELLA GIUNGLA - UN'AVVENTURA PER CRESCERE

Diretto da Jake Kasdan e sceneggiato da Chris McKenna, Erik Sommers, Scott Rosenberg e Jeff Pinkner, Jumanji: Benvenuti nella giungla racconta la storia dei liceali Spencer, Bethany, Fridge e Martha, quattro adolescenti tra loro molto differenti che, messi insieme in punizione, scoprono un vecchia console di videogame che li catapulta misteriosamente all'interno del mondo del gioco stesso, trasformandoli letteralmente nell'avatar adulto che si sono scelti. Scoprono così presto che sopravvivere al gioco è l'unica regola per vincere e ritornare al mondo reale, vivendo l'avventura più eccitante delle loro vite e scoprendo cosa si è lasciato dietro Alan Parrish (che decenni prima aveva vissuto la loro medesima esperienza).

Con la direzione della fotografia di Gyula Pados, le scenografie di Owen Paterson, i costumi di Laura Jean Shannon e le musiche di Henry Jackman, Jumanji: Benvenuti nella giungla è a tutti gli effetti il sequel di Jumanji, titolo del 1995 con protagonista Robin Williams nei panni di Alan Parrish, un bambino che, rapito dal magico mondo di un gioco da tavolo, ritorna alla normalità 26 anni dopo per terminare la partita che aveva iniziato. "Nostra intenzione era quella di sottolineare lo spirito di meraviglia che permeava il primo Jumanji, dove da un momento all'altro spostandosi di casella nel gioco poteva accadere di tutto. L'intento ovviamente era quello di costruire una storia in cui un gruppo di adolescenti imparano a superare le proprie paure grazie alle sfide a cui sono sottoposti scoprendo chi sono realmente. Mentre in Jumanji era il gioco ad apportare modifiche nel mondo reale, in Jumanji: Benvenuti nella giungla si entra direttamente nel mondo del gioco e della sua giungla. Da gioco da tavolo, il Jumaji si è evoluto in videogame e ciò permette a chi vi gioca di avere più vite a disposizione e poteri da sfruttare. Diventando qualcun altro, i quattro protagonisti si lasciano alle spalle le loro fragilità e debolezze, realizzano di avere fiducia nelle loro possibilità e compiono gesti e azioni ritenute fino a quel momento impossibili. Per loro, il gioco rappresenta quel momento della vita in cui ognuno di noi accetta ciò che è", sottolineano gli sceneggiatori.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Jumanji: Benvenuti nella giungla è Jake Kasdan, regista, attore e produttore statunitense. Nato nel 1974, Kasdan è figlio del regista e sceneggiatore Lawrence e ha mosso i primi passi nel mondo del cinema con Zero Effect nel 1998. Il primo vero successo gli è arrivato però nel 1999 grazie... Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • Non ho visto la versione originale ma questo remake l'ho trovato divertente e godibile (senza troppe pretese e aspettative). Sono film d'avventura stile "Indiana Jones" e "Viaggio al Centro della Terra", il cui attore/wrestler The Rock, è adatto a svolgere il ruolo dell'attaccabrighe. Voto 7

    commento di Mr Andrew
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Nel considerare gli elementi che rendono “Jumanji - Benvenuti nella giungla” un prodotto di pura fantasia non tragga in inganno le particolarità della trama, e cioè il meccanismo del gioco che da il titolo al film. Come già sa chi ha visto il lungometraggio di Joe Johnston di cui quello diretto da Jack Kasdan è il sequel, Jumani è il... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 2018
Il meglio del 2017
2017

Recensione

nickoftime di nickoftime
6 stelle

Nel considerare gli elementi che rendono “Jumanji - Benvenuti nella giungla” un prodotto di pura fantasia non tragga in inganno le particolarità della trama, e cioè il meccanismo del gioco che da il titolo al film. Come già sa chi ha visto il lungometraggio di Joe Johnston di cui quello diretto da Jack Kasdan è il sequel, Jumani è il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2016
2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito