Inseparabili

Trama

I gemelli Elliot e Beverley Mantle (Irons) sono due affermati ginecologi. Uno è più spregiudicato, l'altro più timido, uno ci sa fare con le donne, l'altro meno. A parte questo è ben difficile distinguerli. Non ci riesce neppure Claire Niveau (Bujold), dapprima paziente, poi amante di Elliot, quindi anche di Beverley, ma senza accorgersi del cambio. Il delirante triangolo sarà l'inizio di una profonda discesa verso il baratro.

Note

È probabilmente il miglior film di Cronenberg e uno dei migliori degli anni Ottanta. Restano in mente gli attrezzi ginecologici trasformati in strumenti di tortura, l'ultima telefonata silenziosa e poi i due straordinari protagonisti: Jeremy Irons e Jeremy Irons.

Commenti (13) vedi tutti

  • Film straordinario, a mio avviso il migliore di Cronenberg insieme a Videodrome.

    commento di Stelvio69
  • Visionario e sottilmente inquietante, una storia d'amore post-scapigliata

    leggi la recensione completa di Maurizio_Brancaleoni
  • Vera e propria summa dei suoi temi piu' cari, questo di Cronenberg e' il film piu' sconvolgente ed inquietante degli anni '80…e non solo. Fantastico Jeremy Irons nel (doppio) ruolo di una vita. Capolavoro assoluto. Voto 10

    commento di BobtheHeat
  • Bel film di Cronenberg con uno (due) straordinario Jeremy Irons. Disturbante, morboso, intenso, folle. In ogni caso (considerandolo comunque bello) la mia opinione è moderata, ho preferito altro del regista canadese.

    commento di SaintlySinner
  • Un film difficile che a molti risultera' complesso e indigesto condito ad una storia intrigante e commovente: molto bravo Irons.

    commento di steveun
  • Inquietante e sconvolgente storia di due gemelli (non siamesi..oppure sì?) con alcune scene da cult. Un pauroso(nel senso buono del termine) Jeremy Irons. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • Malato e malsano come al solito.Opera di un cineasta superiore e geniale! Voto 9!

    commento di GREENY
  • voto : 9

    commento di alice89
  • mi sono addormentato davanti al film… mai successo in vita mia! non vorrei dare un giudizio affrettato quindi…ma il film è piuttosto lento,spesso noioso e poco coinvolgente. belli i titoli di testa e le musiche…credo…!

    commento di columbiatristar
  • E' un ottimo dramma psicologico ma è anche molto noioso.

    commento di sonicyouth
  • Indubbiamente uno dei migliori film sul tema del doppio che siano mai stati realizzati. Agghiaccianti gli attrezzi ginecologici ideati come strumenti di tortura. Jeremy irons regala una doppia interpretazione allucinata e allucinante.

    commento di scream
  • Un film molto forte che regala emozioni molto forti. Posso dire che non dimentichero' mai i bisturi usati come in questo film! 7

    commento di orsOrazio
  • e' eccezionale la regia e l'interpretazione dell'ottimo Irons, con una colonna sonora splendida del compositore feticcio a Cronenberg, Howard Shore… insomma eccezionale cronenberg seconda maniera, prima di cadere in un non eccelso Pasto nudoò.

    commento di David Cronenberg
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Badu D Shinya Lynch di Badu D Shinya Lynch
10 stelle

Ennesimo capolavoro del regista. Angoscia riflessiva e repulsione istintiva si fondono, come si fonde la mente e lo spirito dei due protagonisti, così da diventare un'unica e vibrante entità. L'amore, di per se deforme (vagina triforcuta), porta verso il baratro il rapporto intangibile e complementare dei gemelli. Da lì in poi lo sfacelo totale. Cronenberg è, probabilmente, il maestro del... leggi tutto

44 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

Incontra Se Stesso

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

la visione di LOGAN mi porta a riprendere una vecchia idea di play-post, di qualche anno fa, che mi ero segnato ma mai portata a termine. Praticamente l'idea di base era, ma quante volte Bruce Willis si era...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Maurizio_Brancaleoni di Maurizio_Brancaleoni
10 stelle

Dubito che Cronenberg conosca 'Riccardo Waitzen' di Tarchetti, ma sono sicuro che gli piacerebbe, anche se bisogna ammettere che il tema del gemello/doppio/doppelgaenger è tipico di tutta una certa letteratura fantastica/horror.  L'idea di partenza comunque è la stessa: due gemelli identici, ginecologi più o meno affermati, si scambiano i ruoli e finanche le donne. I...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

Voto 10/10 Il migliore tra i film di Cronenberg da me visionati, probabilmente il suo capolavoro. Ispirato alla vera storia dei gemelli Marcus, suicidatisi negli anni Settanta, ma solo come pretesto per immergere lo spettatore in una vicenda che potesse essere un compendio di molti temi e ossessioni tipiche del regista come la mutazione corporea e la dipendenza psicologica  (e sembra che...

leggi tutto

Gocce d'acqua

Dicono che ognuno di noi ha perlomeno sette sosia di se stesso sparsi per il mondo. Ovviamente con genoma differente, ma con caratteristiche somatiche praticamente analoghe alle nostre, se non per qualche minuscola...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

maso di maso
8 stelle

Siamo così diversi? Si lo siete! La prima cosa che va sottolineata parlando di "Dead Ringers" è la prova gigantesca di Jeremy Irons, chiunque si intende di cinema rimane esterrefatto da come sembra veramente di osservare due attori gemelli anche perchè Elliot e Beverly Mantle sono caratterialmente opposti per quanto sicuro di se appare il primo e fragile il secondo ma Cronenberg ci riserva...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Badu D Shinya Lynch di Badu D Shinya Lynch
10 stelle

Ennesimo capolavoro del regista. Angoscia riflessiva e repulsione istintiva si fondono, come si fonde la mente e lo spirito dei due protagonisti, così da diventare un'unica e vibrante entità. L'amore, di per se deforme (vagina triforcuta), porta verso il baratro il rapporto intangibile e complementare dei gemelli. Da lì in poi lo sfacelo totale. Cronenberg è, probabilmente, il maestro del...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Argan di Argan
8 stelle

Stupendo! è la storia di due gemelli, Beverly introverso Elliott più eccentrico, quando Beverly inizia a dare segni di squilibrio, probabilmente perchè essendo il gemello subordinato alle scelte del fratello sente soffocare la propria identità, ad aggravare il graduale deterioramento di Beverly si aggiunge la droga, Elliott cerca di aiutarlo in ogni modo, cercando di rimediare ai misfatti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
10 stelle

Quando vidi nell'88 Inseparabili ero reduce dai precedenti Videodrome e La mosca, a firma dello stesso Cronenberg. L'aspettativa era grande, poichè il primo mi aveva colpito per visionarietà e contenuti avanguardistici, il secondo per climax impatto e interpretazione. Entrambi avevano al centro un drammatico e controverso rapporto col corpo come fulcro narrativo e semantico. Al...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

maghella di maghella
10 stelle

Film non molto amato dai fans di Cronenberg,io invece trovo che sia uno dei suoi più belli,forse perchè il più introverso e dai risvolti  psicologici molto intimi,infatti tutto gira intorno al rapporto tra due fratelli gemelli identici,ginecologi,esperti per la cura sulla sterilità delle donne.Tutto appare molto freddo e glaciale,non sembra che tra i due...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Il sonno della ragione genera mostri

alexorsetto di alexorsetto

Scende la notte, che con lugubri dita stritola e distrugge ogni pensiero razionale. Dai tombini dell'inconscio, fra miasmi putrescenti, escono orribili mostri, fuggiti dalle gabbie scardinate di falsi moralismi. E...

leggi tutto
Playlist

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il cinema di David Cronenberg  è macelleria intellettuale, in cui è l'idea della carne a risultare inquietante: la sostanza del corpo non è, come nei film horror, una polpa molle e pulsante, fatta per lacerarsi e sanguinare, bensì una massa fredda, grigia e solida, che cresce come una tumefazione dentro l'anima, sottraendosi al controllo del pensiero. E' la...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Un film difficile,contorto e ambizioso affidato quasi del tutto alla bravura sconfinata di Irons che riesce a recitare smorzando i toni eppure riuscendo a differenziare con il cesello i due personaggi.Viene trattato il tema del doppio,dell'identita',della pazzia e di tutte le tappe intermedie che portano alla schizofrenia.Restano impressi nella memoria i mostruosi ferri chirurgici e il finale...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

BROOD: generare è male (x pimpi)

redpliskin di redpliskin

[cfr. regole del sito circa playlist] Brood,ricordatomi da pimpi, horror eccezionale che riassume la poetica di uno dei maggiori registi contemporanei. Questione che richiama il pessismismo cosmico di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

GEMELLI (OS)SIA(NE)MESI

RAGIONTRAVOLTA di RAGIONTRAVOLTA

Volti uguali a volti.. uguali a volti.. uguali a volti.. a volte uguali, se rivoltati, o rivoltanti volti visti mille volte. E mai voluti. Viltà avvilente.. volente un volto. Sconvolti, avvolti. Volti divelti.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

CINEMA AMERICANO: ANNI '80

BobtheHeat di BobtheHeat

In ordine cronologico, alcuni dei film piu' importanti degli anni '80. Lo so, ne mancano tanti, ad esempio "Velluto blu" .Ad onor del vero, "Inseparabili" è di produzione canadese, ma per questa volta, farò...

leggi tutto
Il meglio del 2003
2003

Recensione

ed wood di ed wood
7 stelle

difficile giudicare questo film. Un dramma psicologico con un sottofondo horror. La tragedia di due uomini diversi dentro ma uguali fuori. Un apologo sulla dipendenza dell'uomo dalla propria carne e dal proprio aspetto esteriore. Confuso, reticente, prolisso nella prima parte; la bravura di Cronenberg si vede nell'intenso finale, ma non salva del tutto il film. Notevole Irons

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002

Perchè David Cronenberg?

Moritz di Moritz

Un altro di quei registi le cui opere non lasciano indifferenti. Ecco sette mezzi di discussione su questioni sempre attuali, ma viste in maniera alternativa.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito