Trama

Susanna Vale, che ha rischiato la morte per overdose durante le riprese di un film da lei interpretato, viene affidata alla madre, Doris Mann, celebre star della commedia musicale anni ’50. Fra le due donne il clima è teso: da una parte la madre, possessiva, è anche afflitta da problemi di alcolismo; dall’altra la figlia, che oltre a riprendersi dal trauma deve sopportare il temperamento della prima.

Note

Tratto dal libro autobiografico di Carrie Fisher, figlia di Debbie Reynolds e Eddy Fisher (che dunque sa di cosa parla), il film è senz'altro ben interpretato e ben condotto. Peccato che lo spirito originario, più agro e pungente, sia andato un po' perduto.

Commenti (3) vedi tutti

  • Film con Attori di calibro Mondiale ma il nocciolo della questione e' che questa Pellicola,pur con qualche Canzone passabile,non arriva ad entusiasmare mai.voto.0.

    commento di chribio1
  • Fa molto piacere vedere recitare insieme due attrici di gran talento come Meryl Streep e Shirley MacLaine.Non male.Manca qualcosa però,non riesce mai a decollare secondo me.

    commento di SaintlySinner
  • voto 7

    commento di alice89
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Aquilant di Aquilant
6 stelle

Stanca di essere manipolata da uomini alla ricerca di avventure occasionali Suzanne si vendica uccidendoli per finta con pallottole a salve, in una crescente smania di non accettazione della propria identità. La sua carriera di attrice non la porta da nessuna parte, perfino il corpo comincia a sentire il peso dell’età mentre lo scoramento impazza, alimentato da Doris, la madre... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

bebe84 di bebe84
8 stelle

Ogni volta che lo passano lo vedo... ormai lo so a memoria, ma questo film mi fa impazzire... trovo bella la storia, memorabili le interpretazione di Streep e MacLaine che fanno a gara di bravura, accompagnate da nomi quali Quaid, Hackman, Dreifuss e piccola apparizione per Annette Bening... belle le canzoni... insomma, mi piace un sacco! leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

*Andromaca* di *Andromaca*
4 stelle

"Cartoline dall'inferno" è un mix tra commedia e dramma che affronta il mondo "dorato" di Hollywood attraverso la decadenza della sua protagonista, l'attrice Suzanne Vale (Meryl Streep): delusioni affettive (sia con uomini che in famiglia), droga, alcol, depressione ed il sentimento di sconfitta ed inutilità. E' sì un film conformista, sapiente e vecchio stile, ma allo stesso tempo furbo,... leggi tutto

4 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 20 gennaio 2016 in Dvd a 6,99€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Madre Padrona

dollyfc di dollyfc

Figli intesi come oggetti di proprietà di cui magari vantarsi e mostrare al mondo  ;  un prolungamento della propria vita ; l'occasione per portare a termine un proprio progetto irrealizzato o, al...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2009
2009

Divina Meryl

bebe84 di bebe84

E dopo la Garbo, la Dietricht, la Hepburn e la Bergman... compie sessant'anni l'unica "divina" ancora in gioco... l'unica a cui restano ancora una miriade di cartucce da sparare, l'unica con le spalle di alabastro,...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

*Andromaca* di *Andromaca*
4 stelle

"Cartoline dall'inferno" è un mix tra commedia e dramma che affronta il mondo "dorato" di Hollywood attraverso la decadenza della sua protagonista, l'attrice Suzanne Vale (Meryl Streep): delusioni affettive (sia con uomini che in famiglia), droga, alcol, depressione ed il sentimento di sconfitta ed inutilità. E' sì un film conformista, sapiente e vecchio stile, ma allo stesso tempo furbo,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004

Recensione

Aquilant di Aquilant
6 stelle

Stanca di essere manipolata da uomini alla ricerca di avventure occasionali Suzanne si vendica uccidendoli per finta con pallottole a salve, in una crescente smania di non accettazione della propria identità. La sua carriera di attrice non la porta da nessuna parte, perfino il corpo comincia a sentire il peso dell’età mentre lo scoramento impazza, alimentato da Doris, la madre...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito