Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Hotel Transylvania 2

    • Hotel Transylvania 2

    • USA
    • Genere: Animazione
    • durata 89'
    play

    Regia di Genndy Tartakovsky

    Con Vedi cast completo

    • In TV
    • Sky Cinema Family
    • Ore 19:25
    altre VISIONI

    Trama

    Dracula, la figlia Mavis, Jonathan e tutti i loro amici mostri, si ritrovano coinvolti in una nuova impensabile avventura quando Vlad, il padre all'antica di Dracula, si presenta alla porta dell'Hotel Transylvania. Arrivato per stare insieme con l'improvvisata famiglia, Vlad ha convinzioni e comportamenti all'antica che difficilmente collimano con i modi moderni degli altri.

    Approfondimento

    HOTEL TRANSYLVANIA 2: NUOVE AVVENTURE FAMILIARI PER DRACULA

    Diretto da Genndy Tartakovsky e sceneggiato da Adam Sandler, Hotel Transylvania 2 riprende i personaggi creati da Robert Smigel per raccontare cosa ne è stato delle esistenze di Dracula e della figlia Mavis pochi anni dopo le avventure raccontate in Hotel Transylvania. Nell'albergo gestito dal più famoso dei vampiri, tutto sembra procedere per il meglio. La rigida regola che vietava l'ingresso agli umani è stata abrogata ma Dracula ha una nuova preoccupazione: Dennis, il nipote di quattro anni e mezzo metà umano e metà vampiro, non mostra alcuna indole vampiresca. Così, mentre Mavis è occupata con la visita ai suoceri umani in compagnia di Johnny, Dracula chiede l'aiuto degli amici Frank, Murray e Griffin, per l'addestramento del piccolo Dennis in un campo di mostri. Dracula non sa però ancora che Vlad, il padre vecchio stampo, sta per arrivare nel suo albergo e come reagirà di fronte alla scoperta che il nipote non è un vampiro purosangue.

    Con le scenografie di Michael Kurinsky e le musiche firmate da Mark Mothersbaugh, Hotel Transylvania 2, seguito di un blockbuster da 350 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, prende il via mostrando come esseri umani e mostri possano convivere senza farsi la guerra. Poiché Mavis e Jonathan si sono sposati e hanno avuto un figlio, ci si chiede se questo sa un vampiro o un essere umano: naturalmente, i genitori non si pongono problemi sulla sua natura ma nonno Dracula spera in gran segreto che possa rivelarsi un suo degno erede. Nel ridefinire la formazione del nipote, Dracula però dovrà inevitabilmente rivedere la sua relazione tumultuosa e conflittuale con il padre Vlad, sempre pronto a rimettere in discussione ogni sua scelta con il suo carattere duro e implacabile.

    I PERSONAGGI PRINCIPALI

    Protagonista di Hotel Transylvania 2 è ancora una volta Dracula, divenuto oramai nonno. Nonostante abbia accettato che la figlia Mavis sposasse un umano, Dracula deve ancora imparare molto sugli storici "rivali" e lo farà grazie alle dinamiche che si instaureranno con il nipote Dennis.

    Ancora una volta al suo fianco si ritrovano Johnny (o Jonathan, il ventottenne che ha sposato Mavis e che è il primo umano ad aver messo piede nell'hotel di Dracula) e la figlia Mavis, che alla veneranda età di 125 anni manifesta il desiderio di capire come vivono i suoceri in California, optando per un viaggio nei luoghi in cui il marito è cresciuto.

    Ad aiutare Dracula a capire se il nipote Dennis, prossimo ai cinque anni, è più umano o vampiro, ci saranno i migliori amici del vampiro: Frank(enstein) e la moglie Eunice, l'uomo invisibile Griffin, il lupo mannaro Wayne e la moglie Wanda, e la mummia Murray.

    Su tutti aleggia la figura di Vlad, il padre di Dracula. Nessuno è in grado di stabilire se si tratti di un vampiro vecchia scuola o semplicemente di un vampiro anziano. Tutti sanno però che si tratta di un mostro leggendario, da sempre diffidente nei confronti del genere umano e con un complicato rapporto con il figlio che non vede da anni. A riportarlo all'hotel è l'invito segreto di Mavis, che reclama la sua presenza alla festa di compleanno del figlio.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Adam Sandler raccoglie di nuovo intorno a sé tutti i suoi sodali storici, con un paio di variazioni apprezzabili solo nella versione originale, e come sempre plasma il film sugli standard delle sue commedie, sboccate ma saldamente ancorate ai principi della famiglia americana. Così il sequel di Hotel Transylvania, non potendo più giocare sulle bizzarre consuetudini anti-umane di un intenerito Dracula, diventa un’avventura per pubblico giovane con minimo sindacale di idee. Come ha detto (l’altrove geniale) Genndy Tartakovsky, annunciando che non dirigerà il capitolo 3, «due film bastano».

    Commenti (1) vedi tutti

    • Deprimentemente ripetitivo, copia carbone (con qualche doveroso e necessario cambio di contenuti ma non di meccanismi) del primo film, che avendo avuto fortuna al botteghino ha generato questo pavido clone che oltre al parossismo di alcune scene, nonché di alcune mostruose new entry, non sfoggia altro segno di ingegno umano.

      leggi la recensione completa di scandoniano
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    tobanis di tobanis
    7 stelle

    Simpatico questo episodio, che riprende tutti i personaggi del primo, e lo aggiorna con il piccolo nato dalla coppia umano – vampira. Il nonno lo vorrebbe vampiretto, ma per ora pare un normale bambino umano. La trama si dipana agile e rapida, il film non annoia, pure non esalta o stupisce, siamo per tutto il film su un 6/7, un po’ come il film originale. Buona fattura, qualche... leggi tutto

    4 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    luca826 di luca826
    6 stelle

    Hotel Transylvania al secondo step: le idee in pista sono sempre quelle, per buona parte del film non si ride molto, poi il ritmo si alza e nel complesso il progetto si salva. Classico problema da n°2... In caccia degli stessi spettatori (in questo caso anche di più...) dell'originale si inseriscono poche vere novità, cercando di recuperare il possibile con gli stessi... leggi tutto

    2 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    andry10k di andry10k
    4 stelle

    Accingendomi alla visione di questo Hotel Transylvania 2 di Genndy Tartakovsky, quasi un idolo della mia gioventù per le sue serie animate, non avevo grosse aspettative, solo che potesse riuscire a strapparmi qualche risata. Il primo film ci era riuscito in parte, e per quanto infantile e prevedibile, era interessante in alcuni temi e in alcuni aspetti cartooneschi che il regista aveva... leggi tutto

    3 recensioni negative

    Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti

    vedi tutti

    Recensione

    scandoniano di scandoniano
    2 stelle

    Il secondo capitolo sull’albergo per mostri gestito da Dracula non si discosta molto dal precedente film, utilizzando le medesime tecniche per generare la risata, gli stessi cliché, ma soprattutto lo stesso catenaccio. La sceneggiatura sembra ricavata dal primo film, con gli stessi meccanismi che provano qui ad essere replicati, esprimendo solo un deprimente senso di dejà...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Recensione

    andry10k di andry10k
    4 stelle

    Accingendomi alla visione di questo Hotel Transylvania 2 di Genndy Tartakovsky, quasi un idolo della mia gioventù per le sue serie animate, non avevo grosse aspettative, solo che potesse riuscire a strapparmi qualche risata. Il primo film ci era riuscito in parte, e per quanto infantile e prevedibile, era interessante in alcuni temi e in alcuni aspetti cartooneschi che il regista aveva...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Disponibile dal 3 febbraio 2016 in Dvd a 7,99€

    Acquista

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    ange88 di ange88
    7 stelle

    Tartakovsky ci propone, a tre anni di distanza, il seguito di Hotel Transylvania, per l’occasione scritto a quattro mani da Robert Smigel e Adam Sandler.     La prima cosa che si nota dopo 10 minuti, è la perdita del ritmo frenetico che caratterizzava il primo capitolo, probabilmente dovuto al soggetto che non consente una narrazione più convulsa. Detto...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 5 ottobre 2015

    Il meglio del 2014

    2014

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito