Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2

Trama

Ormai simbolo vivente della Ghiandaia infuocata, Katniss Everdeen coadiuvata dalle forze del Distretto 13 guida la ribellione finale contro Capitol City. L'obiettivo è quello di liberare per sempre Panem dal giogo del presidente Snow.

Approfondimento

HUNGER GAMES: IL CANTO DELLA RIVOLTA -PARTE 2: LA FINE DELLA SAGA DI KATNISS

Diretto da Francis Lawrence e sceneggiato da Peter Craig e Danny Strong, Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 è il capitolo finale delle avventure distopiche della giovane Katniss Everdeen, indomita combattente nata dalla penna della scrittrice Suzanne Collins. Dopo aver incassato oltre 2 miliardi di dollari al box office mondiale, la saga giunge a conclusione con Katniss pronta a realizzare come la posta in gioco non sia più la sopravvivenza ma il futuro stesso. Con la nazione di Panem in piena guerra, Katniss si confronterà con il presidente Snow per una resa dei conti definitiva: accompagnata dal gruppo dei suoi amici più stretti (tra cui Gale, Finnick e Peeta), Katniss rischierà la propria vita per salvare i cittadini di Panem, affrontando trappole mortali, nemici agguerriti e difficili scelte morali.

Con la direzione della fotografia di Jo Willems, le scenografie di Philip Messina, i costumi di Kurt and Bart e le musiche composte da James Newton Howard, Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 inizia da dove si era conclusa la Parte 1: Katniss, oramai perfetta incarnazione della Ghiandaia Imitatrice, torna nei bunker del distretto 13, da dove osservando l'inferno che la nazione di Panem vive decide di prendere la situazione in mano e agire direttamente per la salvaguardia del Paese. L'obiettivo è quello di assassinare Snow, per cui Katniss è diventata più che un'ossessione, con il supporto di tutti i distretti finalmente uniti contro il Campidoglio.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista principale di Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 è ancora una volta il premio Oscar Jennifer Lawrence, per la quarta volta nei panni di Katniss Everdeen. Da semplice ragazza disarmata che doveva salvare se stessa e poi la sua famiglia, Katniss è divenuta una leader determinata a porre fine allo strapotere di una società spietata per il bene di tutti. Consapevole di avere per le mani il destino dell'intera Panem, ha finalmente la possibilità di agire in nome del bene collettivo e di eliminare colui che è responsabile del decadimento globale: il presidente Snow, a cui presta nuovamente il volto l'attore Donald Sutherland.

Così come Katniss, anche Peeta è profondamente cambiato. Impersonato da Josh Hutcherson, Peeta si è trasformato da semplice figlio di fornaio a più stretto alleato di Katniss e a strumento (tormentato) del Campidoglio. A causa del lavaggio del cervello a cui è stato posto, non riesce ancora a vedere Katniss per quello che è realmente e nutre ancora certi pensieri inesorabilmente violenti su di lei. Oltre a Peeta, nel suo viaggio di vendetta e liberazione, Katniss è accompagnata da due amici e compagni su cui può sempre contare, Gale e Finnick, portati sullo schermo da Liam Hemsworth e Sam Caflin, mentre vede trasformarsi in negativo il rapporto con Alma Coin, la presidentessa del distretto 13 che inizia ad assumere atteggiamenti che ricordano quelli di Snow. A supportare il ruolo di Alma Coin è nuovamente il premio Oscar Julianne Moore.

Tra i personaggi dei precedenti capitoli che si ritrovano anche in Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 vi sono anche Primrose (la sorella di Katniss, interpretata da Willow Shields, divenuta medico), Haymitch (l'ex trainer di Katniss, supportato da Woody Harrelson), Effie (l'arrampicatrice sociale e presentatrice con il volto di Elizabeth Banks), Joanna (ex vincitrice degli Hunger Games, portata in scena da Jena Malone), la guerrigliera Cressida (impersonata da Natalie Dormer), Boggs (il braccio destro di Alma Coin, interpretato da Mahershala Ali), Caesar Flickerman (il conduttore degli Hunger Games con il volto di Stanley Tucci), Beetee (il tribuno del Distretto 3 impersonato da Jeffrey Wright) e Plutarch Heavensbee (lo stratega portato in scena da Philip Seymour Hoffman, al suo ultimo ruolo prima della prematura scomparsa avvenuta nel febbraio 2014).

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Capitolo finale della saga di Hunger Games, nata dalla penna di Suzanne Collins.

Commenti (4) vedi tutti

  • Ritmo piatto e colpi di scena prevedibili. Brutta conclusione di una saga che era iniziata molto bene con i primi due film ma che sprofonda nel banale nel terzo e in questo quarto ed ultimo. Peccato!

    leggi la recensione completa di IlSignoreOscuro
  • Discreta conclusione per una saga ("manifesto" dello young-adult) che il meglio ormai l'aveva già dato. Spunti sparsi da The Day After Tomorrow e Alien per un percorso fin troppo citofonato, con qualche colpo di scena sul finale. Per gli under resterà un cult, per gli over un puro blockbuster...

    commento di _Rocky_
  • bellissimo non è ma va visto sempre nel contesto dei film precedenti...comunque degna conclusione di un itinerario fantapolitico che avrebbe potuto dare di più dopo una prima parte favolosa

    commento di riorob
  • film noioso e banale. le scene di azione sono troppo poche e i dialoghi lasciano perplessi. non avevo visto il primo film e questo non l'ho capito. evitate di guardarlo

    commento di giadim
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

emil di emil
5 stelle

 Film che concettualmente mette la parola fine alla triologia su carta ideata da Suzanne Collins, traendo le mosse per l’appunto dal terzo romanzo dell’autrice, Il canto della rivolta, diviso in due parti per altrettante trasposizioni cinematografiche. Eh, che cosa non si fa per allungare la brodaglia! In realtà il vero passo falso della non memorabile saga è... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LaRagazzaDiFuoco di LaRagazzaDiFuoco
9 stelle

Questo film, a parer mio, è il migliore della saga. Io sono una fan accanita di Hunger Games, e come molti altri ho atteso con impazienza Mockingjay parte 2, orribilmente tradotto in Il Canto Della Rivolta (ahimè, ormai il libro aveva deciso il triste destino del titolo).  Finalmente, dopo un lunghissimo anno di attesa, mi sono seduta sulla poltroncina del cinema per... leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Marco Poggi di Marco Poggi
4 stelle

Ultima parte della saga di Katniss Evergreen in cui, come da copione, i buoni vincono sui cattivi. Ennesima versione dell'emo-branco selvaggio alla "BLADE 2", con a capo Jennifer Lawrence che si reca a fare la sua missione impossibile. Peccato che le scene entusiasmanti siano poche (la melma nera che allaga le strade e l'attacco degli zombi nelle fogne); per non parlare della storia d'amore... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

dareiusee8vtec di dareiusee8vtec
6 stelle

Quarto capitolo della saga in cui il regista Francis Lawrence mette al primo posto il sano intrattenimento, con una tecnica molto migliorata. Certo, c'è qualche passaggio sconclusionato nella sceneggiatura di D. Strong e P. Craig ma fondamentalmente "The Hunger Games: Mockingjay - Part 2" è un discreto action movie dal buon ritmo. Da sottolineare la sequenza nei sotterranei che...

leggi tutto
Recensione
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 7 settembre 2016 in Dvd a 9,49€
Acquista

Recensione

emil di emil
5 stelle

 Film che concettualmente mette la parola fine alla triologia su carta ideata da Suzanne Collins, traendo le mosse per l’appunto dal terzo romanzo dell’autrice, Il canto della rivolta, diviso in due parti per altrettante trasposizioni cinematografiche. Eh, che cosa non si fa per allungare la brodaglia! In realtà il vero passo falso della non memorabile saga è...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

LaRagazzaDiFuoco di LaRagazzaDiFuoco
9 stelle

Questo film, a parer mio, è il migliore della saga. Io sono una fan accanita di Hunger Games, e come molti altri ho atteso con impazienza Mockingjay parte 2, orribilmente tradotto in Il Canto Della Rivolta (ahimè, ormai il libro aveva deciso il triste destino del titolo).  Finalmente, dopo un lunghissimo anno di attesa, mi sono seduta sulla poltroncina del cinema per...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 16 novembre 2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito