Trama

All'improvviso, milioni di persone al mondo svaniscono senza un'apparente ragione. Tutto ciò che di loro rimane sono i vestiti, gli oggetti e un opprimente senso di terrore. Le forze di polizia sono in allarme e le città diventano territorio di aggressioni, rivolte e saccheggi. La Terra in pochissimo tempo si ritrova immersa nelle tenebre e nessuno è in grado di essere d'aiuto o di fornire risposte. Ray Steele (Nicolas Cage), pilota di un Boeing 747, deve cercare di calmare i suoi passeggeri che hanno visto i propri cari svanire davanti al nulla e riuscire ad atterrare in un aeroporto che non sia in fiamme. Buck Williams (Chad Michael Murray), famoso giornalista intrappolato a 30.000 piedi d'altezza, si sforza di capire cosa abbia generato l'evento più incomprensibile e devastante della storia. Chloe Steele (Cassy Thomson), la figlia di Ray a terra, invece, deve trovare la madre e il fratello.

Approfondimento

LEFT BEHIND: GLI ESCLUSI DAL RAPIMENTO DELLA CHIESA

Diretto da Vic Armstrong e sceneggiato da Paul Lalonde e John Patus, Left Behind è la trasposizione cinematografica del romanzo Gli esclusi di Tim LaHaye e Jerry B. Jenkins, primo capitolo pubblicato nel 1995 dei sedici romanzi della serie Left Behind, basati sulle profezie bibliche di Giovanni, Ezechiele e Daniele. Action thriller apocalittico, Left Behind prende avvio con il cosiddetto 'Rapimento della Chiesa': in un batter d'occhio dalla Terra scompaiono milioni di persone senza lasciare alcuna traccia. Tutto ciò che rimane di loro sono vestiti e oggetti mentre la loro inspiegabile assenza genera terrore e caos per il pianeta: con nessuno in grado di fornire risposte a quanto sta accadendo, il disordine regna sovrano e l'oscurità si fa strada per le vie delle città.

A essere ancora 'lasciata indietro' è però la famiglia Steele. Il capofamiglia, Raymond è un pilota di linea, che senza poter contare su nessun aiuto da terra tenta di mettere al sicuro i passeggeri del suo volo fino a quando le riserve di carburante minacciano il peggio, lasciando che il panico prenda il sopravvento a bordo. Con l'aiuto del giornalista Cameron 'Buck' Williams, che si improvvisa copilota, Ray deve far fronte alla crisi mentre cerca di capire le ragioni incomprensibili di quanto sta avendo luogo. A terra, per i suoi cari, la situazione invece non è delle migliori: la figlia Chloe fatica a rintracciare il fratello minore e la madre, possibili vittime del rapimento, iniziando una lunga ricerca in un mondo che non riconosce più come suo.

Con la direzione della fotografia di Jack N. Green, le scenografie di Stephen Altman, i costumi di Abby O’Sullivan e le musiche di Jack Lenz, Left Behind è stato girato nell'agosto del 2013 a Baton Rouge in Lousiana e rientra nel filone di film a tematica religiosa, riportati in auge nel corso del 2014 dal successo di titoli come Son of GodNoahIl paradiso per davvero.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista principale di Left Behind nei panni di Raymond Steele è l'attore Nicolas Cage. Pilota di linea veterano, Raymond è alle prese con le pressioni generate da un matrimonio travagliato e dal difficile rapporto con la testarda figlia Chloe. Responsabile dei passeggeri a bordo del volo che sta pilotando dopo il Rapimento, è costretto a fronteggiare la più grande sfida che la professione e la vita gli abbiano mai posto quando si rende conto di essere a corto di carburante. A cercare di aiutarlo, trasformandosi in co-pilota, è Buck Williams, interpretato da Chad Michael Murry. Corrispondente internazionale per il Global News Weekly, Buck è di ritorno da Israle, dove ha documentato il miracoloso abbattimento degli aerei russi mandati in attacco, quando a bordo dell'aereo guidato da Raymond tenta di capire cosa stia succedendo per cercare un modo per salvare se stesso e la vita degli altri passeggeri. A bordo del velivolo, Raymond può contare anche sul sostegno dell'esperta assistente di volo Hattie Durham, impersonata da Nicky Whelan. Ignara del matrimonio del pilota con Irene, Hattie dovrà mettere da parte le sue paure e la relazione con Raymond per essere di aiuto e sostegno ai terrorizzati passeggeri, tra cui vi è anche Shasta Carvell, la moglie di una star del football con il volto della cantante-attrice Jordin Sparks. In viaggio con la figlioletta che viene rapita, Shasta è detentrice di un segreto che minaccia la sicurezza di tutti quanti.

Devastata dal tormentato legame con i genitori Raymond e Irene, Chloe è ancora una studentessa del college e fatica a capire la vera natura di Dio in un mondo che sembra essere ormai fuori controllo. Seppur con la madre non abbia un rapporto idilliaco, dopo il Rapimento rischia la sua salvezza per provare a riconnettersi con i suoi cari e salvare anche il padre. A portarla in scena è l'attrice Cassi Thomson. Gran parte dei dissidi di Chloe con la madre Irene nascono dal fatto che quest'ultima vuole infondere la sua fede cristiana a tutto il resto della famiglia, provocando una forte spaccatura. Convinta che dopo il Rapimento rimarranno sulla Terra coloro che credono, Irene è supportata da Lea Thompson.

Leggi tuttoLeggi meno

Note

Il film di Vic Armstrong si ferma al soggetto, perdendo il baricentro in piste drammaturgiche inutili e riducendo l’umanità a stereotipi stipati nell’aereo di linea guidato da Rayford Steele, interpretato con rara malavoglia da un Nicolas Cage più bollito che mai. La continuità di montaggio è un optional e la recitazione è da trasferta premio. Left Behind è un tv movie maggiorato che ragiona sulla fine di tutto. A modo suo, lancia un segnale teorico.

Commenti (7) vedi tutti

  • Da EVITARE assolutamente, a meno che non siate super credenti. Peccato per Nicolas Cage che qui è Sprecato. Condivido il commento di ezzo24. Voto 2

    commento di MiniPuppy
  • Pessimo voto 3

    commento di eros7378
  • La prima ora è incredibilmente soporifera, la seconda incredibilmente idiota. Questo film meriterebbe qualche parolaccia nel commento, anzi, considerato il tema, qualche bestemmia. Dispiace per Nicolas Cage, che amo da sempre. Voto 3.

    commento di ezzo24
  • Con questo film si ripiomba nel medioevo da cui credevamo (a torto!) di essere usciti! Profezie da circolo parrocchiale, senso di colpa collettivo stucchevole e incomprensibile... Svolgimento al di sotto della media... Un'altro prodotto dannoso del buonismo imperante... Da evitare!

    commento di Brunoarceri
  • Un Nicolas Cage più bollito che mai da sfogo al suo credo cristiano in quello che è il suo peggior film, il peggior film uscito l'anno scorso e uno dei peggiori di sempre.

    leggi la recensione completa di SatanettoReDelCinema
  • Difficile commentare un film del genere, gli attori non sono neanche malvagi è la storia che fa cadere i coglioni sulla pista d'atterraggio…

    commento di Tex Murphy
  • Religione,Sci-fi,Action e Disaster Movie?No nemmeno un ComicMovie.Un film osceno.E non vado oltre.Anzi sono costretto a scrivere perche' se non lo faccio risulta una recensione impubblicabile.UNO SCHIFO DI FILM .

    commento di rosario
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

champagne1 di champagne1
2 stelle

Chloe torna a casa per fare una sorpresa al padre che compie gli anni ma questi, pilota di una compagnia aerea, decide di lavorare per stare insieme ad un'assistente di volo con la quale ha un flirt. A casa si ritrova con la madre, accanita lettrice della Bibbia al limite del fanatismo, con cui ha l'ennesima discussione su aspetti moralistico-religiosi per cui, per distrarsi, si reca al Centro... leggi tutto

12 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LuigiSantomauro di LuigiSantomauro
5 stelle

Tutto è nato da un idea del film "Prima dell'Apocalisse" che poteva essere sfruttata meglio ma il regista ci delizia con un remake dove troviamo circa un ora di classico Dramma famigliare e successivamente con degli enormi buchi di sceneggiatura quando a bordo dell'aereo pilotato dal mal sfruttato Nicolas Cage e in tutto il mondo alcune persone scompaiono senza un preciso motivo. Dopo... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Trasmesso il 14 novembre 2017 su Rai 4
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

ssiboni di ssiboni
6 stelle

Sì è vero: non sarà un capolavoro, sembra un film per la TV, La sceneggiatura è a dir poco approssimativa, tuttavia ho visto (purtroppo) film ben peggiori e non mi sento di condividere gran parte dei giudizi che sono stati dati, a mio parere eccessivamente severi. Il genere thriller religioso piuttosto caro al pubblico d'oltreoceano si presta ad essere spesso...

leggi tutto
Recensione

Recensione

champagne1 di champagne1
2 stelle

Chloe torna a casa per fare una sorpresa al padre che compie gli anni ma questi, pilota di una compagnia aerea, decide di lavorare per stare insieme ad un'assistente di volo con la quale ha un flirt. A casa si ritrova con la madre, accanita lettrice della Bibbia al limite del fanatismo, con cui ha l'ennesima discussione su aspetti moralistico-religiosi per cui, per distrarsi, si reca al Centro...

leggi tutto

Recensione

Zarco di Zarco
6 stelle

A parte le solite americanate, inevitabili in un film americano, come la negra che minaccia la gente con la pistola, il film di per sè sarebbe anche interessante e ha una certa presa, se non fosse mancante di senso e struttura. "Che è successo?" alla fine uno si chiede. "Booh?" E' la risposta. Ma possiamo restare nella sufficienza, anche per la bravura degli attori.

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016

Recensione

SatanettoReDelCinema di SatanettoReDelCinema
1 stelle

La mia prima reazione ai titoli di coda è stata una grassissima risata che si sarà sentita fino in Nuova Zelanda (anche perché non ero solo io a ridere) seguita dalla richiesta di visionare il film vero e proprio...poi però mi sono reso conto che il film era QUESTO e credo mi siano partiti un paio di "porconi". Sul serio, di tutti i film brutti che ha fatto Nicolas...

leggi tutto
Disponibile dal 1 giugno 2016 in Dvd a 19,92€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

mc 5 di mc 5
1 stelle

Questo è davvero un caso clinico. Può capitare di imbattersi in un film non riuscito, ma qui si è superato ogni limite di tolleranza. E lo voglio scrivere a tutte maiuscole giusto per affermare con forza il concetto: QUESTO FILM FA SCHIFO. Certe volte la chiarezza si rende necessaria. Da qualunque lato lo si afferri, quest'oggetto è imbarazzante. Le musiche? sono...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 27 luglio 2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito