Ore 10: calma piatta

Trama

Dopo la morte del figlio in un incidente stradale Rae e John Ingram cercano di riconquistare la voglia di vivere partondo in crociera sul Pacifico a bordo del loro yacht "Saracen". La vita è calma e i venti lo sono ancor di più. Un giorno avvistano sulla loro rotta l'"Orpheus", una goletta che non risponde agli appelli radio e dalla quale parte una scialuppa con un uomo terrorizzato e sfinito. L'uomo si chiama Hughie e viene prontamente issato a bordo, ma non riesce quasi a parlare, tanto che John decide di andare a vedere di persona. L'interno dell'"Orpheus" è pieno di orrori: corpi smembrati e anche un videotape con la dinamica dei fatti. A questo punto è John a correre terrorizzato verso il "Saracen", ma è troppo tardi. Hughie s'è svegliato, ha preso in ostaggio Rae e s'è allontanato con la barca di John. Hughie è evidentemente un maniaco e per John, abbandonato in mezzo al Pacifico con una goletta che fa fatica a funzionare, l'inseguimento è lungo.

Note

Grande tensione, grande fotografia di Dean Semler e grandi spazi aperti. La storia, di una semplicità classica e cristallina, è tratta da un romanzo di Charles Williams che già Orson Welles aveva provato a portare sullo schermo nel '67, ma senza esito. L'australiano Philip Noyce riesce a costruire un film del tutto terrorizzante con pochissimi elementi: due uomini, una donna e una barca in mezzo a spazi smisurati. Bravi Billy Zane, il veterano Sam Neill e la giovane Nicole Kidman che all'epoca non era ancora la signora Cruise.

Commenti (13) vedi tutti

  • Ma come si fa a dire che è un triller fra cani da buttare a mare e fulmini a cavolo dal cielo è proprio inguardabile... Il vero mistero e come possa piacere a tanta gente...ma de gustibus....

    commento di gac
  • Un vero thriller voto 7

    commento di eros7378
  • il nome dice tutto

    commento di T O R Q U E M A D A
  • Funzionano abbastanza bene, gli attori, le scenografie, la suspense ma difetta tutto il resto: la sceneggiatura, l'approfondimento dei personaggi (a cominciare dal "cattivo" di turno)…e il finale, uno dei più idioti mai visti in un thriller.

    commento di Tex Murphy
  • Voto 5. Sopravvalutato thriller che punta su una serie crescente di eccessi e che alla fine stona. Deludente. [26.12.2009]

    commento di PP
  • Voto 6 attori bravi.

    commento di wang yu
  • Visto parecchio tempo fa. Ricordo una ottima tensione, un finale un po' esagerato e improbabile e soprtattutto una scena di sesso che avevo trovato insieme torrida e disturbante.

    commento di Myau
  • 6,5/10

    commento di alex77
  • visto tempo fa, la trama la ricordo pochissimo, ma avercene di psicopatici così ! ;-)

    commento di annamartori
  • Thriller che si colloca sui binari della sufficienza salvo poi scemare nel finale in un mare di mediocrità.

    commento di sonicyouth
  • Un film che doveva puntare molto sulla suspense, e invece ha solo qualche spruzzo di erotismo.

    commento di IGLI
  • bella schifezza..l'ho visto mentre ero in ferie convinto da filmtv,e ho buttato via un'ora e mezza e più del mio tempo.puah!

    commento di antimes
  • THRILLER ORIGINALE E BEN COSTRUITO.IL MARE E' TERRIFICANTE NELLA SUA IMMENSITA' E TUTTI E TRE GLI ATTORI SONO FORMIDABILI.LA KIDMAN ERA GIA' BRAVISSIMA E PERSINO PIU' BELLA DI ORA.REGIA MAI ECCESSIVA E SEMPRE INTRIGANTE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Lord Holy di Lord Holy
2 stelle

Non avendo letto l'omonimo romanzo di Charles Williams, non so se i difetti fossero già insiti nell'originale oppure se siano colpa esclusiva della trasposizione. Quel che è certo, invece, è che le mie aspettative, fomentate dalle numerose opinioni positive riscontrate, sono a dir poco state completamente disattese, con mia assoluta disapprovazione. Il problema sostanziale è la... leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

woody di woody
6 stelle

Operazione quasi hitchkcockiana ma, a ben vedere, in angusti spazi che forse non sono poi tali. La minaccia, una via di fuga infinita ma non percorribile, momenti claustrofobici, insomma gli elementi per tenere viva la suspense sono presenti ed il regista ha capacità sufficienti per tenerli sulla lunga distanza, anche se in dirittura d'arrivo il tutto si sfilaccia pateticamente. Decente. leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

teaestefano di teaestefano
8 stelle

E' un thriller di tutto rispetto che ha almeno i seguenti pregi: è molto lontano dallo stile "tv movie da Raidue"; racconta di omicidi ma quasi non ha violenza; trattiene l'erotismo quando poteva sbizzarrirsi; non cerca l'effettismo facile, la suspense facile, l'inizio che dev'essere veloce e di azione, ecc. La parte migliore è forse proprio l'inizio, quando i due sono sulla barca in mezzo... leggi tutto

16 recensioni positive

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 17 settembre 2017 su Paramount Channel
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 agosto 2017 su Paramount Channel
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

A seguito della prematura scomparsa del figlio, due coniugi decidono di fare una vacanza in barca sul Pacifico per riprendersi dal trauma. La presunta tranquillità si spezza allorquando i due raccolgono un naufrago sull'imbarcazione (Billy Zane). Dopo incredibili traversie che terranno moglie (Nicole Kidman) e marito (Sam Neill) lontani uno dall'altra, le cose si risolveranno per il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

_Rocky_ di _Rocky_
4 stelle

Film di genere che punta più che altro sull'ambientazione per creare action e suspense ma che narrativamente non decolla mai... Thriller dagli ingredienti semplici e basilari, ORE 10: CALMA PIATTA non riesce a trasmettere quel minimo indispensabile di tensione emotiva che si richiede al genere, troppo scontato risulta infatti lo sviluppo e nemmeno la regia dell'esperto Phillip Noyce...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
2 stelle

Non avendo letto l'omonimo romanzo di Charles Williams, non so se i difetti fossero già insiti nell'originale oppure se siano colpa esclusiva della trasposizione. Quel che è certo, invece, è che le mie aspettative, fomentate dalle numerose opinioni positive riscontrate, sono a dir poco state completamente disattese, con mia assoluta disapprovazione. Il problema sostanziale è la...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Buon Compleanno Sam Neill !

chribio1 di chribio1

Oggi invece faccio gli auguri a Sam Neill (qualcuno dira':"Oh,incredibile un attore) ma,mi sembra Doveroso farlo a questo Neozelandese perche' e' uno dei pochi che reputo veramente in gamba (e' dura passare senza...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

ma che ora è?

maghella di maghella

Ieri sera ho fatto tardissimo per vedere un bel film che passavano in seconda serata su rai3:Lussuria di Ang Lee,non l'avevo mai visto e sono stata sveglia fino alle 1,30 del mattino per vedere la fine.Mi sono...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

teaestefano di teaestefano
8 stelle

E' un thriller di tutto rispetto che ha almeno i seguenti pregi: è molto lontano dallo stile "tv movie da Raidue"; racconta di omicidi ma quasi non ha violenza; trattiene l'erotismo quando poteva sbizzarrirsi; non cerca l'effettismo facile, la suspense facile, l'inizio che dev'essere veloce e di azione, ecc. La parte migliore è forse proprio l'inizio, quando i due sono sulla barca in mezzo...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

DA MAROSO A SCIABORDIO...

LAMPUR di LAMPUR

Ho voluto scorci di mare, lucidi appigli in una storia più grande, fenditure improvvise che succhiano oceani, respiri affogati, buio di fossa oscura e poi ancora luce e flutto instancabile a scavare infinitesimali...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2007
2007

Australia

ultrapaz di ultrapaz

"L'unica nazione che è anche un continente, l'unico continente che è anche un'isola, l'unica isola che è nata come una prigione.." Tra pochi partirò per Perth, dove rimarrò per 6 mesi ad imparare l'inglese e a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

39° Birthday- CITIZEN K.- Kidman Returns

michii di michii

Ritorno, infinito. La più grande star del nuovo millennio e, per chi scrive, anche di quello appena trascorso, compie 39 anni. E tra poco arriveranno Fur di Steven Shainberg, The visiting di Hirschbiegel, Happy...

leggi tutto
Playlist

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Film che ha centrato completamente il suo obbiettivo, avendo una tensione giusta e naturale, ed una Kidman determinata ad emergere e che rende il personaggio assolutamente determinante per il film. Comunque ottima anche la sceneggiatura, che tiene molto di Polansky con Il Coltello nell'acqua, per poi dirottarsi nel puro spettacolo di suspense.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Film d'estate

montelaura di montelaura

Immaginatevi: un microscopico paesino sugli appennini bolognesi, con una popolazione la cui età media si aggira sui 70anni; l'estate più calda della Storia; il videoregistratore fuori uso; la TV che nn prende RAI3...

leggi tutto
Playlist

Recensione

Travis di Travis
8 stelle

Da una trama apparentemente priva e povera di idee, l'australiano Noyce mette a punto un ottimo meccanismo di suspence sempre pronto ad esplodere, colpi di scena e pura tensione percorrono l'intero film, davvero girato in modo impeccabile con buon senso del ritmo...un gioiellino imperdibile!

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002

Recensione

woody di woody
6 stelle

Operazione quasi hitchkcockiana ma, a ben vedere, in angusti spazi che forse non sono poi tali. La minaccia, una via di fuga infinita ma non percorribile, momenti claustrofobici, insomma gli elementi per tenere viva la suspense sono presenti ed il regista ha capacità sufficienti per tenerli sulla lunga distanza, anche se in dirittura d'arrivo il tutto si sfilaccia pateticamente. Decente.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

mare mare...

simonmago di simonmago

voglia di ... annegare. non cercate qui i Vanzina, le spiaggette, i bikini color albicocca. le chitarre... no, no, qui c'è di che farsi venire i brividi. (PS: Io sono un tipo di pianura)

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito