Espandi menu

La 36a camera dello Shaolin

Regia di Chia-Liang Liu vedi scheda film

Recensioni

L'autore

braddock

braddock

Iscritto dal 26 novembre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 190
  • Post 34
  • Recensioni 909
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La 36a camera dello Shaolin

di braddock
10 stelle

Prodotto dalla SHAW BROTHERS e diretto da Liu Chia-Liang, uno dei registi più rappresentativi del genere, LA 36° CAMERA DELLO SHAOLIN è uno dei massimi capolavori del genere delle arti marziali, peccato per i due sequel ( RITORNO ALLA 36° CAMERA e I DISCEPOLI DELLA 36° CAMERA ) che virano troppo verso l' umorismo demeziale avvicinandosi allo stile di Jackie Chan. Questo invece non ha toni da commedia ma anzi è più sul drammatico con Gordon Liu, visto più recentemente in KILL BILL di Tarantino, che interpreta un ribelle che per sfuggire dall' oppressione del regime locale si rifugia in un tempio di monaci Shaolin dove impara l' arte marziale del kung fu attraverso le 35 camere ( ognuna include un esercizio da apprendere per poter accedere alla camera successiva ) del templio e poi fonderà la 36° camera per insegnare le arti marziali anche al popolo. Ottime le realizzazioni dei combattimenti, la rappresentazione degli esercizi e discrete anche le scenografie e i colori intensi che caratterizzano la pellicola. I due sequel sono trascurabili ma questo è un cult imperdibile per gli amanti del genere

Su Chia Hui Liu

Ottima

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati