Trama

Il giudice Paolo Borsellino è costantemente impegnato nella lotta alla mafia. Durante le indagini, apprende dal capitano dei carabinieri Basile che il commissario Giuliano era stato assassinato proprio perché aveva scoperto un giro di soldi sporchi (tra la Sicilia e gli Stati Uniti) e la recente alleanza tra i Bagarella e i Marchese. Borsellino decide così di costituire un pool investigativo (con i giudici Falcone e Chinnici e i commissari Montana, Cassarà, Di Lillo e Guarnotta), che ben presto porta alla luce anche traffici di droga. Ma più le indagini proseguono, più le vite dei magistrati e delle loro famiglie sono in pericolo...

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

Leo Maltin di Leo Maltin
7 stelle

"Beato il paese che non ha bisogno di eroi" (Vita di Galileo). Mai come in questo caso la frase di Bertolt Brecht si rivela in tutta la sua sconvolgente verità, nell'assistere alla vicenda umana e professionale di questo martire della libertà, ricordandola con rabbia.   Giorgio Tirabassi Rende benissimo l'alta statura morale del magistrato. Ennio Fantastichini Molto bravo. leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

E' importante che esistano lavori come questo, è necessario continuare a parlarne ed a diffondere le storie e le idee di persone che hanno dato la loro vita per il bene della nazione. Gente che inoltre riteneva semplicemente di fare il proprio dovere, senza sentirsi eroi, e che rifuggiva l'attenzione mediatica, del resto non sempre interessata ad esaltare figure di scarso appeal come i... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Leo Maltin di Leo Maltin
7 stelle

"Beato il paese che non ha bisogno di eroi" (Vita di Galileo). Mai come in questo caso la frase di Bertolt Brecht si rivela in tutta la sua sconvolgente verità, nell'assistere alla vicenda umana e professionale di questo martire della libertà, ricordandola con rabbia.   Giorgio Tirabassi Rende benissimo l'alta statura morale del magistrato. Ennio Fantastichini Molto bravo.

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

E' importante che esistano lavori come questo, è necessario continuare a parlarne ed a diffondere le storie e le idee di persone che hanno dato la loro vita per il bene della nazione. Gente che inoltre riteneva semplicemente di fare il proprio dovere, senza sentirsi eroi, e che rifuggiva l'attenzione mediatica, del resto non sempre interessata ad esaltare figure di scarso appeal come i...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008

ANCORA SU CANNES...

LAMPUR di LAMPUR

Resta comunque l'amaro in bocca nel dover constatare come l'assurgere ai fasti delle cronache cinematografiche, rimanga quasi sempre diretta conseguenza dello svisceramento dei nostri lati peggiori... la cosa...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2007
2007
Disponibile dal 18 aprile 2007 in Dvd a 6,64€
Acquista
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito