Trama

Betty Sizemore, cameriera sognatrice e sensibile di Oaks nel Kansas, è una fedelissima fan della soap opera "A Reason to Love". La donna è sposata ad un marito ignorante e fedifrago che nonostante tutto ama. Il giorno del suo compleanno, mentre guarda la sua soap, assiste all'omicidio del marito da parte di due killer. La scena è devastante e nella mente di Betty la sottile linea che demarca realtà e fantasia ha uno smottamento. Così la donna comincia a scambiare il mondo catodico per la vita reale. Betty si allontana dal Kansas e approda a Los Angeles sul set della soap, alla ricerca del dottor Ravell che crede un suo ex fidanzato, inseguita dai killer e dalla polizia.

Note

La vita è sogno scriveva Calderon de la Barca secoli fa, oggi tale affermazione si potrebbe mutare in la vita è televisione, o meglio una soap. È quanto emerge dal film di Neil LaBute che tradisce la sua fama di osservatore cinico e misogino della società americana. Si tratta di un film camaleontico e profondamente cinefilo che ricorda i Coen e fa l'occhiolino a Tarantino, in cui la Zellweger, sempre più Doris Day dei nostri giorni, regala un'altra prova di grande maturità. Il suo è un personaggio complesso, un po' Dorothy del "Mago di Oz", un po' Holly Golightly ("Colazione da Tiffany") e Chance ("Oltre il giardino"), che rischia spesso di diventare ridicolo e inadeguato, ma la tenerezza della sua interpretazione lo rende credibile come Truman Burbank, anch'egli attore, suo malgrado, di una vita da piccolo schermo.

Commenti (10) vedi tutti

  • Film sgangherato. Copia pallida di Tarantino. Morgan Freeman e la Zellweger non lo salvano. Lei si immedesima in un personaggio di una soap opera spinta dalla visione del marito trucidato. Qualche gag divertente.

    commento di ENNAH
  • Film supponente e citazionista (la solita falsa cultura dei tarantinati) per pubblico ozioso.

    commento di fornarolo
  • Tutta comicità da gustare!

    commento di Super Film
  • Fiaba relativamente consolatoria, forzatamente femminista, originale per le sue citazioni-lampo al cinema violento degli anni '90. Ottimo cast, ma non tutto è memorabile.

    commento di Dalton
  • Molte le citazioni e i riferimenti in questo divertente film, una sorta di Truman Show al contrario… Bravi la Zellweger e Morgan Freeman. Voto 7

    commento di jeffwine
  • E' incredibile come una sceneggiatura tanto ridicola non abbia reso inguardabile questo film. Merito del regista e delle superbe prove degli attori, anche se Morgan Freeman è decisamente fuori ruolo

    commento di sonicyouth
  • speravo decisamente meglio,nn mi ha entusiasmato ne coinvolto,pero' la zellweger come al solito dimostra di essere un'attrice molto intensa.qui quasi commuove x la sua testarda fuga dalla realta,

    commento di acetia
  • Una commedia che si lascia guardare ma non particolarmente divertente.

    commento di florentia viola
  • Delicato, divertente, semplice

    commento di faromagico
  • Veramente spassoso. La Zellweger è azzeccatissima… secondo me hanno costruito il film su di lei!

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

degoffro di degoffro
7 stelle

Dopo l’indigesto e pretenzioso “Amici & vicini”, il regista Neil LaBute recupera un po’ di credito. Al suo terzo film e per la prima volta alle prese con un copione non suo (la sceneggiatura, premiata a Cannes, è infatti firmata dagli sconosciuti James Flamberg e John C. Richards), LaBute confeziona una black comedy spiritosa e brillante, arguta e bizzarra,... leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

massy di massy
6 stelle

Uno spaccato americano estremamente kitch, dalla coppia di killer tarantiniana alla dolcezza infinita della protagonista pseudo-Amelie, nel suo favoloso mondo fatto di soap-opera, proseguendo tra pulp gratuito e reazioni impulsive per distruggere poi il suo mondo con il disincanto della tv e il trionfo dell'amore che piega anche la durezza di un vecchio assassino che non sembra versare molte... leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni
Trasmesso il 7 dicembre 2017 su Cine Sony
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 ottobre 2017 su Cine Sony
Trasmesso il 25 ottobre 2017 su Cine Sony
Trasmesso il 23 ottobre 2017 su Cine Sony
Il meglio del 2010
2010

Recensione

degoffro di degoffro
7 stelle

Dopo l’indigesto e pretenzioso “Amici & vicini”, il regista Neil LaBute recupera un po’ di credito. Al suo terzo film e per la prima volta alle prese con un copione non suo (la sceneggiatura, premiata a Cannes, è infatti firmata dagli sconosciuti James Flamberg e John C. Richards), LaBute confeziona una black comedy spiritosa e brillante, arguta e bizzarra,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2009
2009

Il male della solitudine

Scotty di Scotty

Dicono che gli uomini siano degli animali sociali, che si sentano realizzati vivendo in mezzo agli altri e condividendo con loro i propri sogni e le proprie emozioni. A ben pensarci, è bello circondarsi...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005

DUEMILAUNO

tetsuo1962 di tetsuo1962

x me i top seven dell'anno più famoso della storia del cinema. tra questi La Promessa e Shrek rimarranno nei decenni a venire.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 2000
2000
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito