Cose molto cattive

Trama

Una ragazza cova da ventisette anni un sogno: presentarsi, vestita di tutto punto, nella classica navata nunziale circondata da parenti, amici e (possibilmente) pochi guai. Ma, alla vigilia delle nozze, fidanzato e compagni di goliardia si precipitano a Las Vegas per l'immancabile addio al celibato. Sicuri di ubriacarsi e, al massimo, di assistere a qualche spogliarello, vengono coinvolti in un brutto affare che ne scatenerà molti altri, orribili, agli antipodi di una qualsiasi moralità.

Note

La pellicola, perfetta antitesi cinica di "Il matrimonio del mio migliore amico", è diretta con furore dall'attore Peter Berg, che non nasconde di divertirsi nello smantellare con sana cattiveria i totem della middle class (tendenza wasp), e che si circonda di un branco di attori-lupi in affiatato ed eccitato spolvero. Straordinari per il sadico responsabile del make-up. Sconsigliato ai puri di spirito e a chi s'impressiona.

Commenti (15) vedi tutti

  • sorprendente. notevole. da vedere.

    commento di serac19
  • 6,5/10

    commento di alex77
  • Dopo venti minuti che sembrano uscire da un filmetto ordinario, Berg ci catapulta in mezzo alle pazzie e agli isterismi della società con sguardo sarcastico, positivamente cinico e acerrimo. 7 1/2

    commento di kotrab
  • Cattivo ma con una giusta causa e la sceneggiatura è implacabile.

    commento di Dalton
  • VOTO : 6,5 Divertente e pervaso da una cattiveria veramente feroce. La storiella in sintesi funziona con i suoi attacchi ad alcuni punti fermi delle nostre convinzioni di lealtà. Cinico.

    commento di supadany
  • Che bastardata!!! Non certamente per persone sensibili!

    commento di nudles
  • Fantastico film..cinico e nichilista che di più non si può…una carrallata di efferatezza senza limite…per i cattivi!!

    commento di lorenzo'84
  • Eccezionali gli attori che rendono questa commedia una cosa veramente, ma veramente moooolto cattiva!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • E' un film pulp, molto pulp, pure troppo. Si ride di gusto, la storia è sviluppata con ritmo e vivacità anche se, in alcune parti, Peter Berg si è un po' lasciato prendere la mano. Da gustare.

    commento di sonicyouth
  • Cattivissimo e spassosissimo!!!

    commento di movieman
  • COMMEDIA NERA,DAVVERO CATTIVA E SENZA UN MOMENTO DI TREGUA.TEMPI PERFETTI,RITMO A MILLE,REGIA INTELLIGENTE E MONTAGGIO BUONO E SENZA TROPPI SCOSSONI.BELLA LA PROVA DEGLI ATTORI E NOTEVOLE LA DIAZ.FINALE BELLISSIMO!!!! ***1/2

    commento di superficie 213
  • Un film cinico che più cinico non si può…Ma è questo il bello! E in più fa veramente ridere!

    commento di ultrapaz
  • Simpatica commedia nera, divertente ma anche angosciante…per farsi qualche amara risata va benissimo, anche il cast sembra divertito…

    commento di Travis
  • Non si sa se amarlo o odiarlo questo film sgradevole e cattivissimo anche se indubbiamente divertente.

    commento di Rock
  • Come sono cattive queste "brave persone"! In realtà sono anche peggio! Si ride acido, ma il film è tirato per le lunghe e alla fine si sfalda. Finale deludente.

    commento di rosebud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LAMPUR di LAMPUR
8 stelle

Cose molto cattive accadono nel film. Cose cattive come neanche nei peggiori film di Kitano. Cose cattive che non immaginereste, oppure si, ma in altra sequenza. Cose cosi cattive che i bastardi sgloriati arrossirebbero. Gli apocalyptici tornerebbero all'asilo. Alle Rec terminerebbe la batteria come d'incanto. Le serie catastrofiche sarebbero appannaggio della Walt Disney.... leggi tutto

14 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

will kane di will kane
6 stelle

L'attore Peter Berg debuttò come regista con "Cose molto cattive",anche scritto da lui,per mettere in burla certa mentalità borghese americana, o meglio l'ipocrisia che talvolta è il vero tessuto della suddetta categoria.Ma il film, dietro un prologo anche interessante, gli sfugge presto di mano,l'umorismo, pur macabro è non poco greve, e non ben captabile, e la sceneggiatura si avvita su... leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Manfrezzo di Manfrezzo
2 stelle

Non mi sentirei in pace con me stesso se dovessi sostenere la critica di film tv riguardo questo film. Non mi sento di poter far rientrare questo film nel grottesco se per esso non si intenda come "cattivo gusto"; in effetti questo film vanta un suo squallore, ma non interamente voluto, insomma dovremmo fare rientrare in questo genere tutti quei film che non sono pienamente riusciti. Il... leggi tutto

4 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

ezio di ezio
9 stelle

Prima di sposarsi Kyle Favreau) va a Las Vegas con gli amici ,ma l'addio al celibato finisce con un doppio omicidio e al ritorno a casa l'isterica promessa sposa (Diaz) si rivela disposta a tutto pur di arrivare all'altare.Berg non e' Tarantino ma una buona dose di humour macabro-grottesco lo aiuta a smascherare l'ultimo sogno americano.Senza arrivare al trash e' da parecchi anni che non vedo...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Utente rimosso (Booh) di Utente rimosso (Booh)
8 stelle

Very bad things, very bad things in questo sorprendente lungometraggio di Peter Berg, che ci conduce in un abisso di ipocrisia, menzogne e brutalità; da parte di tutti i protagonisti che prendono parte in almeno un episodio crudele di cose cattive, very bad things.  Una vera e propria celebrazione del filone grottesco, non gli manca proprio niente per essere un buon film nel suo genere,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LAMPUR di LAMPUR
8 stelle

Cose molto cattive accadono nel film. Cose cattive come neanche nei peggiori film di Kitano. Cose cattive che non immaginereste, oppure si, ma in altra sequenza. Cose cosi cattive che i bastardi sgloriati arrossirebbero. Gli apocalyptici tornerebbero all'asilo. Alle Rec terminerebbe la batteria come d'incanto. Le serie catastrofiche sarebbero appannaggio della Walt Disney....

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Emozioni estreme

Dalton di Dalton

Uno degli elementi che ha sempre fatto avvicinare chiunque al cinema, sempre che non sia proprio l'attrattiva principale, è la sua capacità di creare emozioni; ridere e tenere desta...

leggi tutto

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
4 stelle

Checché ne dica il team di film.tv, infarcendo la recensione di bei paroloni, il film lascia molto a desiderare. La trama è vergognosa, forzata ed innaturale in ogni punto, le trovate divertenti sono davvero poche e si trovano quasi tutte all'inizio. Ho finito di vederlo, non senza difficoltà, per capire fin dove poteva scendere in basso ed almeno da questo punto di vista non sono rimasto...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

Manfrezzo di Manfrezzo
2 stelle

Non mi sentirei in pace con me stesso se dovessi sostenere la critica di film tv riguardo questo film. Non mi sento di poter far rientrare questo film nel grottesco se per esso non si intenda come "cattivo gusto"; in effetti questo film vanta un suo squallore, ma non interamente voluto, insomma dovremmo fare rientrare in questo genere tutti quei film che non sono pienamente riusciti. Il...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

mosca di mosca
8 stelle

Non è una Black Comedy, è la Black Comedy, per eccellenza. Divertentissimo dall'inizio alla fine, senza un attimo di tregua e ricco di suspance. Gli attori descrivono bene i loro personaggi, i loro problemi e le crisi, dovute all'involontario omicidio di una prostituta; un susseguirsi di situazioni tragiche e imbarazzanti, che ci trascinano in un finale piuttosto grottesco.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

COMMEDIA E DINTORNI...

LAMPUR di LAMPUR

Suscitare un sorriso e' piu' complicato che far sbellicare dalle risate, confezionarlo elegantemente poi, e senza cadute di tono, puo' risultare arduo. Ad esclusione di un paio di classici abbiamo dato spazio ad una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Cose preziose

ROTOTOM di ROTOTOM

Vestire una sposa sudata di 145 cm di altezza il 30 luglio alle 17.00 con umidità al 99% senza farla sembrare un kleenex appallottolato attaccaticcio di sperma è un talento che solo le fattucchiere che operano...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

Esordi di fuoco

dude lebowski di dude lebowski

Alcuni dei migliori lungometraggi d’esordio (alla regia) degli ANNI NOVANTA. Registi che poi (forse) hanno tradito le attese o che si sono confermati ad altissimi livelli, o che ancora non sono giunti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1999
1999

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

La lanciatissima Cameron Diaz cova da 27 anni un sogno: presentarsi, vestita di tutto punto, nella classica navata nuziale circondata da parenti, amici e (possibilmente) pochi guai. Ma, alla vigilia delle nozze, fidanzato e compagni di goliardia si precipitano a Las Vegas per l’immancabile addio al celibato. Sicuri di ubriacarsi e, al massimo, di assistere a qualche spogliarello, vengono...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito