Trama

Lorenzo Colombo, industrialotto lombardo che ama solo il nord, riceve il più grande dolore della sua vita quando il figlio gli comunica di volere sposare una ragazza del sud. Lorenzo è così costretto a scendere al meridione per le nozze, facendo così la conoscenza del futuro consuocero, un pizzaiolo napoletano. A seguire da vicino il matrimonio ci sono anche le telecamere di un programma televisivo, che rivelando il progetto dei due ragazzi di trasferirsi all'estero causerà non pochi guai e ingerenze.

Note

La coppia Costella Boldi ripropone al pubblico una variante del filone matrimoniale che ha sfornato negli ultimi anni prodotti del calibro di "Matrimonio alle Bahamas", "A Natale mi sposo" e "Matrimonio a Parigi", aggiungendo questa volta alla narrazione un altro caposaldo della commedia all'italiana e cioè quello che gioca sulla dicotomia nord/sud.

Commenti (4) vedi tutti

  • Lo standard è quello di uno sceneggiato per la prima serata di una rete generalista.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Commediola banale e superficiale ma con qualche spunto divertente

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Il figlio di un polentone oltranzista e di un incorreggibile terrone vogliono sposarsi. È lo spunto per la sagra dello stereotipo in cui oltre alla mancanza di originalità, c’è anche tanto cattivo gusto (e sponsorizzazioni selvagge al seguito). Retrogrado, involontariamente macchiettistico, da evitare come la peste.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • C'è tanto da piangere ....

    commento di Infinity94
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Anche in seguito alla partecipazione di Massimo Boldi al rancido Ma tu di che segno 6? si paventava il peggio del peggio. Fortunatamente, la quinta commedia di Natale del comico lombardo in assenza di Christian De Sica è di sicuro più carina dei detestabili Olé, La fidanzata di papà e Matrimonio a Parigi. Il copione di Gianluca Bomprezzi e del regista... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
1 stelle

Un industrialotto lumbard che mentalmente vive negli anni Ottanta, razzista all'inverosimile contro i terùn, si ritrova il figlio in procinto di sposarsi con una del sud. Lo preferirebbe (perfino!) gay: invece niente, gli tocca scendere nell'orrendo meridione per scoprirlo in realtà molto più umano, vivo, simpatico di quanto lo squallido personaggetto pensi. Il matrimonio... leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
5 stelle

  Anche in seguito alla partecipazione di Massimo Boldi al rancido Ma tu di che segno 6? si paventava il peggio del peggio. Fortunatamente, la quinta commedia di Natale del comico lombardo in assenza di Christian De Sica è di sicuro più carina dei detestabili Olé, La fidanzata di papà e Matrimonio a Parigi. Il copione di Gianluca Bomprezzi e del regista...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 14 settembre 2017 su Canale 5

Recensione

will kane di will kane
2 stelle

Ormai la compagni di giro è definita, e una volta l'anno gira un film: i numeri non saranno più quelli di un tempo al botteghino, per l'ex-premiata coppia Boldi-De Sica, ma i lungometraggi si vendono ai canali televisivi, e probabilmente il ritorno economico c'è eccome. C'è appunto Boldi nel ruolo del ricco milanese un pò fesso, Biagio Izzo socio o futuro...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

scandoniano di scandoniano
1 stelle

In un’epoca nella quale si discute sull’integrazione tra i popoli del mondo, “Matrimonio al Sud” ricaccia l’Italia 50 anni nel passato, riproponendo senza vergogna l’antico refrain dell’incompatibilità tra Sud e Nord del (Bel)paese. Merito di tal Paolo Costella, che arruola un nugolo di caratteristi dalla parlata smaccata e li pone in una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Disponibile dal 1 settembre 2016 in Dvd a 7,99€
Acquista
Il meglio del 2015
2015

Recensione

mm40 di mm40
1 stelle

Un industrialotto lumbard che mentalmente vive negli anni Ottanta, razzista all'inverosimile contro i terùn, si ritrova il figlio in procinto di sposarsi con una del sud. Lo preferirebbe (perfino!) gay: invece niente, gli tocca scendere nell'orrendo meridione per scoprirlo in realtà molto più umano, vivo, simpatico di quanto lo squallido personaggetto pensi. Il matrimonio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Uscito nelle sale italiane il 9 novembre 2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito