Trama

Il sedicenne Max sta attraversando un periodo particolarmente delicato, legato alla sua pubertà. Sembra infatti che egli abbia dei poteri nascosti che combinati con Steel, un amico extraterrestre, danno origne all'energia più potente dell'universo. Unendo le loro forze, Max e Steel diventeranno il super eroe Max Steel.

Approfondimento

MAX STEEL: UN SUPEREROE TARGATO MATTEL

Diretto da Stewart Hendler e sceneggiato da Christopher Yost, Max Steel racconta la storia dell'adolescente Max McGrath, ritornato da poco con la madre nella cittadina in cui il giovane è nato e dove suo padre, uno scienziato, è morto in circostanze misteriose. Integrarsi nella nuova scuola non è facile per Max e il tutto diventa sempre più complicato quando il suo corpo, improvvisamente, inizia a generare strane fiammate di energia, un potere incontrollabile che lo costringe ad allontanarsi dalle persone che gli sono accanto, compresa la nuova amica Sofia. Durante una fiammata che gli costerebbe la vita, Max viene salvato da Steel, un extraterrestre techno-organico che segretamente lo osservava. I due scoprono che possono controllare e trasformare le proprie energie in una forza sovrumana solo se uniti e che separati non potranno sopravvivere. Quando i due improbabili amici impareranno ad accettare i propri destini collegati, si troveranno a scoprire segreti sulla morte del padre di Max e scopriranno anche di essere perseguitati da un nemico inaspettato, deciso a catturarli per un piano malvagio. I due dovranno scoprire la verità e trovare un modo per sconfiggere la misteriosa forza che sta minacciano il mondo.

Con la direzione della fotografia di Brett Pawlak, le scenografie di William Hunter, i costumi di Allison Leach e le musiche composte da Nathan Lanier, Max Steel è dunque la storia di un adolescente supereroe, che grazie a un improbabile compagno di avventura salva il mondo da un grave pericolo. Il personaggio eponimo si ispira a un personaggio dell'universo Mattel, come spiegano i produttori: "Max Steel è un character molto importante della Mattel, e circa quattro anni fa [nel 2012, ndr] la società ha deciso di reinventarlo per la generazione odierna. Da quel proposito è nato il cartone animato; e ora è in arrivo il film, il primo della Mattel dai tempi di I dominatori dell'universo, del 1987. Max Steel è una 'origin story', un racconto in cui viene rivelato come un personaggio ha acquisito i suoi superpoteri e le circostanze in cui è diventato un supereroe, per un pubblico di tutte le età. Nel film Max è un adolescente, perciò il pubblico più giovane proverà ammirazione nei suoi confronti, mentre gli adolescenti s'identificheranno con lui. Volevamo fortemente renderlo quanto più realistico possibile: è una storia che susciterà ispirazione perché al suo centro c'è un adolescente che attraversa le stesse situazioni tipiche degli adolescenti reali, ma la differenza è che lui scopre di essere per metà alieno e di avere grandi poteri. Il problema è che se non riesce a mantenere il suo potere sotto controllo rischia di far esplodere il mondo intero.  Quindi è spaventato e scoprirà che dovrà passare il resto della sua vita assieme a Steel, che lo rende migliore di quanto non possa essere da solo".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Max Steel è Steawart Hendler, regista di film e pubblicità. Tra i progetti che ha diretto c'è la serie digitale candidata agli Emmy Halo: Forward Unto Dawn, che ha totalizzato 55 milioni di visualizzazioni, ottenendo grande successo sia da parte del pubblico che della critica. Ha inoltre ha diretto ed... Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

HoVistoIo di HoVistoIo
7 stelle

Si va subito al sodo senza tante storie come nelle miriadi di film della Marvel, onestamente mi aspettavo che fosse molto meno banale a livello di trama ma a dirla tutta è veramente ben fatto, non  annoia  e fino alla fine c'è sempre da scoprire qualcosa in più sul passato del protagonista, che alla fine è la vera cosa che incuriosisce. ... leggi tutto

1 recensioni positive

Recensione

HoVistoIo di HoVistoIo
7 stelle

Si va subito al sodo senza tante storie come nelle miriadi di film della Marvel, onestamente mi aspettavo che fosse molto meno banale a livello di trama ma a dirla tutta è veramente ben fatto, non  annoia  e fino alla fine c'è sempre da scoprire qualcosa in più sul passato del protagonista, che alla fine è la vera cosa che incuriosisce. ...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito