Trama

Un gruppo di banditi porta a termine una spettacolare rapina scappando dal tetto della banca con un elicottero. Quindi i banditi si travestono da frati e si rifugiano in un convento abbandonato. Tutto funziona finché al convento non arrivano dei frati veri.Celentano per il suo esordio alla regia recluta tutti gli elementi del Clan, compresa la moglie e Vittorio Salvetti che di mestiere faceva l'organizzatore di spettacoli. Il risultato è comunque abbastanza modesto.

Commenti (2) vedi tutti

  • Celentano è simpatico pensavo fosse una commedia divertente ma lo è solo in parte, in questo film si spara e ci si mena pure.voto 5 -

    commento di wang yu
  • Stupido, insignificante, male interpretato e per niente divertente. Da dimenticare. Tabellino dei punteggi di Film Tv humor:2 ritmo:1 tensione:1

    commento di Carlo Ceruti
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Lina di Lina
4 stelle

Come primo lavoro di Celentano in qualità di regia non si riesce ad essere troppo severi, ma comunque il film non è un granchè. La trama ricuce una serie di situazioni già viste altrove che in questo caso riescono a coinvolgere solamente in alcuni momenti. Il ritmo è discontinuo, i dialoghi interessanti scarseggiano, il cast non si amalgama bene, le... leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mmciak di mmciak
8 stelle

"Super rapina a Milano" diretto da Adriano Celentano  nel 1964 che è la sua prima regia,devo dire che è un piccolo gioiellino. La pellicola  venne realizzato un anno dopo il primo Film da protagonista del "molleggiato" che era "Uno strano tipo" di Lucio Fulci. La storia  tratta che  a Milano una banda di giovinastri campeggiati da Sergio, organizza una rapina spettacolare alla banca... leggi tutto

2 recensioni positive

Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 21 maggio 2013 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Lina di Lina
4 stelle

Come primo lavoro di Celentano in qualità di regia non si riesce ad essere troppo severi, ma comunque il film non è un granchè. La trama ricuce una serie di situazioni già viste altrove che in questo caso riescono a coinvolgere solamente in alcuni momenti. Il ritmo è discontinuo, i dialoghi interessanti scarseggiano, il cast non si amalgama bene, le...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

emmepi8 di emmepi8
2 stelle

Bisogna parlare con il senno del poi o giudicare? Cult non cult? Qui è cinema brutto e molto brutto,. Storiella che si arrampica sugli specchi, direzione attori sotto zero, montaggio da mettersi a piangere per le incongruenze evidenti; lo so è come sparare sulla Croce Rossa, fan o non fan di Celentano. Emulazione del clan Sinatra, ma il confronto non regge;  io penso che...

leggi tutto

Milano

Redazione di Redazione

Povera e miracolata tanto tempo fa, poi operaia, oggi soprattutto grassa, borghese e annoiata (ma non solo e non sempre...). La cosiddetta "capitale morale" - come tante altre città del mondo - si specchia nel...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito