Trama

Il giovane Kowalski sfoga dolori e frustrazioni in una corsa in automobile; sfugge alla polizia, ma non a una tragica fine. Libertà, velocità e morte si intrecciano in questo piccolo ma significativo film, che all'epoca riuscì ad esprimere lo stato d'animo di molti giovani. Una sorta di piccolo "Easy Rider", oggi quasi un documento storico.

Commenti (7) vedi tutti

  • Come film emozionanti on the road ho visto di molto meglio,anche le canzoni di sottofondo non erano un gran che per i miei gusti…

    commento di wang yu
  • A modo suo epico. Storia molto particolare e sfumature mistiche. A prescindere da soggetto e sceneggiatura, molto ben girato. Di Gilde Texter così non se ne vedono più, purtroppo. Chicca.

    commento di bebabi34
  • Per chi ama le corse in macchina con incredibili inseguimenti,le lunghe strade americane,la liberta' ideologica anni settanta e il free cinema di quell'epoca,allora questa e' la sua pellicola.Un piccolo cult-movie da non perdere.

    commento di ezio
  • Un film di quelli che adesso non se ne fanno piu', con un misto di ribellione e di avventura. All'epoca fu un cult. ma anche oggi non sfigura di certo. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • molto bello e liberatorio. nel suo piccolo, una perfetta fotografia di un epoca e di una nazione al massimo delle sue potenzialità extra- ordinarie.

    commento di Iacopo
  • Il malessere visto molto spesso nei film anni 70, troppo simile ad Easy Rider. Ho visto di meglio.

    commento di cavalars
  • Da non perdere per chi ama i road movie; tra l'altro è ultracitato da Tarantino in Grindhouse..

    commento di Rallyman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Una bella faccia da cinema quella di Barry Newman,lineamenti spigolosi,imperfetti ma che rimangono ben impressi,ben lontano dai canoni efebici che vengono richiesti al divo dei giorni nostri.E la sua faccia è perfetta per essere un unicum con la sua macchina,una Dodge Challenger con motore truccato,lanciata a folle velocità sulle strade del Colorado e in mezzo al deserto del... leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni
Il meglio del 2015
2015

Recensione

millertropico di millertropico
8 stelle

"Punto zero" che è uscito sugli schermi nel 1970, è uno dei titoli fondamentali (e vero e proprio "cult")  che si staglia con prepotenza nostalgica fra quel poco di effettivamente "rivoluzionario"  ha espresso il cinema  contro "dell'altra America".   Ancora una volta è il tema del viaggio (inteso come scoperta di se stessi, ma anche di fuga) ad...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
7 stelle

Vanishing point si può definire il gemello a quattro ruote di Easy rider, si iscrive a pieno titolo in un genere instabile che sta fra il road movie e l'exploitation, manifesta una parte di quello sguardo scettico verso la società a cui si dovrà rendere conto nel cinema a venire. Come il film di Hopper, Vanishing point del regista R.Sarafian, rappresenta il disorientamento...

leggi tutto

Mike.Wazowski’s 1971

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Lo possiamo definire quasi un paradosso quando nel 1971 nasco io, che prendo il nome da Mike Wazowski, anni prima della nascita della Pixar e anche dello stesso personaggio. Manca ancora un po’ al mio...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Una bella faccia da cinema quella di Barry Newman,lineamenti spigolosi,imperfetti ma che rimangono ben impressi,ben lontano dai canoni efebici che vengono richiesti al divo dei giorni nostri.E la sua faccia è perfetta per essere un unicum con la sua macchina,una Dodge Challenger con motore truccato,lanciata a folle velocità sulle strade del Colorado e in mezzo al deserto del...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Automobili

Redazione di Redazione

Esce Gran Torino, il film di Clint Eastwood, e ancora una volta riappare sullo schermo la vettura che fu (anche) di Starsky & Hutch. E mentre altrove sulla rete si divertono a elencare tutte le auto apparse nella...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

I Film che Fanno un Paese

scapigliato di scapigliato

Questi, secondo me, i più grandi film americani, nel senso che parlano e dicono molto sull'America stessa, che ci provano a rappresentarla. La scelta dei titoli è avvenuta all'interno dei film che ovviamente io ho...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Il film di Sarafian, molto sopravvalutato all'epoca della sua uscita, è un buon film sulla fine dell'epopea hippy, da più parti paragonato sia a "Easy Rider" che a "Zabriskie Point". Dei due caposaldi della cinematografia tra i sessanta e i settanta ha il tema del viaggio come simbolo di libertà e di ribellione e un finale pessimistico che qui sfiora il nichilismo. Secondo me, però, se...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

film meno famosi, ma......

rokko di rokko

Questa è la mia personale "playlist".Si tratta di un elenco di film"minori" che meriterebbero a mio avviso un' attenzione più approfondita da partedi tutti, perchè se lo meritano...e francamente ne avrei molti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito