Espandi menu

Iron Man

Regia di Jon Favreau vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Mark92

Mark92

Iscritto dal 10 febbraio 2015 Vai al suo profilo
  • Seguaci -
  • Post -
  • Recensioni 11
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Iron Man

di Mark92
7 stelle

Il miliardario Anthony Stark è un uomo di successo che “ha tutto e non ha niente”. Alla sua vita viene però impresso un importante vettore di cambiamento quando un episodio, tanto drammatico quanto provvidenziale per lo sviluppo del personaggio interpretato dal celeberrimo Robert Downey Jr., lo porta ad aprire gli occhi sugli errori del passato e a decidere di dedicare il suo genio a qualcosa di grande, qualcosa che vada oltre il solo compiacimento del suo ego ipertrofico.

 

Il primo film del franchise cinematorgrafico “Marvel Cinematric Universe”, vanta un realismo unico nel genere supereroistico, un ritmo incalzante ed un messaggio chiaro, semplice, ma efficace: “non sprecare la tua vita”, ovvero non sprecare le tue doti per te stesso, in via autoreferenziale, ma mettile al servizio degli altri, in corsa per uno scopo più grande.

 

Il personaggio di Anthony Stark risulta a mio avviso ben caratterizzato, un uomo di grande genio e spregiudicatezza che nell’escursus narrativo del film scopre e ci fa scoprire essere dotato anche di grandi qualità morali, pur sotto un’egida (quasi) impenetrabile di egocentrismo e stravaganza, qualità che nel loro apparire rendono peraltro grande l’intrattentimento. Meno caratterizzati e forse meno attraenti risultano i personaggi secondari, irradiati peraltro dalla luce riflessa di un Robert Downey Jr. che domina il contesto narrativo dando con questa interpretazione il meglio di sé stesso e del suo personaggio.

 

In qunato ammiratore del lavoro dei registi e degli sceneggiatori del Marvel Studios, e dello stesso Robert Downey Jr., non posso che dare un giudizio più che positivo a questo grande successo della casa Marvel, film il quale per i motivi poc’anzi esposti ritengo peraltro essere in grado di attrarre e non respingere anche i neofiti del genere supereroistico, magari alla ricerca di un sano e divertente intrattentimento, mai banale e soprattutto mai fine a se stesso o schiavo degli effetti speciali di cui pure fa sapientemente mostra .

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati