Trama

Il regista Ferrand sta girando il film _Vi presento Pamela_ negli studi della Victorine di Nizza. Il soggetto ha come base la storia di una giovane inglese appena sposata a un ragazzo altrettanto giovane. La donna finisce per innamorarsi del suocero, che dopo essere fuggito con lei viene ucciso dal figlio tradito. Alla lavorazione del film si intrecciano le storie private dei protagonisti.

Note

Solo il cinefilo, appassionato, François Truffaut poteva realizzare una ricognizione sul cinema come mestiere così affettuosamente “veritiera”, così dolce, così perfetta. Metacinematografico ma scevro da algidi intellettualismi è una vera e propria dichiarazione d’amore per la Settima arte.

Commenti (17) vedi tutti

  • Scuola di cinema in tutti i sensi. Voto 10.

    commento di Brady
  • Film straordinario.

    commento di Stelvio69
  • noioso ed irritante, comportamenti ridicoli, sconsigliatissimo.

    commento di stokaiser
  • Film straordinario,questo è il mio commento. Consigliatissimo.

    commento di Talasso
  • Da vedere,però,in lingua originale.

    commento di fatso
  • Il film che dà libido ai cinefili. voto:10

    commento di Axeroth
  • Signore e signori: il Cinema!

    commento di lyndonbarry
  • L'amore di Truffaut per il cinema.

    commento di critico
  • .

    commento di Dalton
  • è un grande omaggio al cinema ma io l'ho trovato un po noioso rispetto agli altri film del regista comunque lo ringrazio per gli omaggi ad Hawks e Bresson

    commento di howard76
  • 7.5

    commento di nico80
  • 8,5

    commento di incallito
  • Un film che racconta come il cinema si fa in modo straordinario. da ogni immagine appare l'amore incondizionato di Truffaut per il cinema, bellissimo.

    commento di florentia viola
  • Non un capolavoro ma un'interessante operazione di set nel set. Leggero, divertente e costruttivo. Cinema nel cinema.

    commento di supadany
  • Personalmente non l'ho trovato niente di eccezzionale… sicuramente una dedica a chi ama il cinema, ma non è che abbia poi tanto da dire al pubblico… l'ho trovato un po' insipido (soprattutto gli attori) e tirato via nel finale…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un vero capolavoro, per tutti quelli che si chiedono come si fa un film, questo è il "manuale"migliore da consultare!!

    commento di Dr.Lynch
  • Forse il vero capolavoro assoluto di Truffaut (con "Fahrenheit 451"), sicuramente + dei + noti "400 colpi" e "Jules e Jim". Mai nessun film è riuscito a raccontare un set cinematografico con tanta semplicità ed efficienza.

    commento di attore
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

port cros di port cros
10 stelle

"Effetto notte" è metacinema: un film sulla realizzazione di un film; il titolo si riferisce a una tecnica che permettere di rendere "notturna" una ripresa fatta di giorno, tramite all'inserimento di un filtro davanti all'obiettivo. Ma "Effetto notte" è anche e soprattutto una grande dichiarazione d'amore di Truffaut per l'arte cinematografica.  Si tratta ovviamente di... leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni
Il meglio del 2016
2016

Recensione

galaverna di galaverna
9 stelle

Uno dei più bei film di Truffaut, un vero e proprio atto d’amore verso il mondo del cinema con il regista nei panni di sé stesso, raccontando la magia ed il calore umano che accompagnano la realizzazione di un film con le mille storie parallele che si intrecciano, drammi e passioni umane che si ricorrono con la lavorazione, amicizie e amori che si creano e distruggono...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e...

leggi tutto

Recensione

port cros di port cros
10 stelle

"Effetto notte" è metacinema: un film sulla realizzazione di un film; il titolo si riferisce a una tecnica che permettere di rendere "notturna" una ripresa fatta di giorno, tramite all'inserimento di un filtro davanti all'obiettivo. Ma "Effetto notte" è anche e soprattutto una grande dichiarazione d'amore di Truffaut per l'arte cinematografica.  Si tratta ovviamente di...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

c'è stato un periodo che mi sono anche chiesto perchè non mi appassionavo a truffaut... secondo per molte cose è solo questione di tempo. non era il suo tempo. visto ieri sera dopo aver letto il servizio di filmtv su valentina cortese e sul suo personaggio avvinizzato e smemorato(severine) me lo sono proprio gustato. e mi sono gustato l'aerea leggerezza con cui truffaut ha saputo e voluto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2012
2012

Movie of making movies

maso di maso

Ci sono film che parlano d'amore, altri che fanno lacrimare il cuore, alcuni mettono di buon umore altri ancora dopo averli visti suscitano il rancore ma cosa c'è di più spontaneo in un film nel parlare di come si...

leggi tutto

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

un film nel film realizzato dal regista per dirci in maniera diretta tutti i suoi pensieri. le citazioni non si contano, rimandi a cineasti e uomini di cultura che hanno influenzato la carriera di Truffaut sono espressi chiaramente. la storia è simpatica ma siamo distratti da tutte le idee che ci vogliono essere esposte. imprescindibile per gli amanti del maestro, gradevole per tutti gli...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

IL CRITICO CASERECCIO

LAMPUR di LAMPUR

Simpaticissimo l'inventario del luminare, in campo di esegesi cinefila,  Roberto Escobar, sul Sole 24 Ore (Fenomenologia del critico - domenica 25 sett 2011 -), riguardo le tipologie di critico cinematografico, ove,...

leggi tutto
Disponibile dal 29 gennaio 2011 in Dvd a 10,99€
Acquista

Recensione

millertropico di millertropico
10 stelle

Siamo negli Studi Victorine di Nizza dove il regista Ferrand sta girando Je vous presente Pamela, un film che narra la storia di un padre che soffia la moglie al figlio, con conseguenze che saranno poi abbastanza dolorose e tragiche. Come sempre, intorno alla lavorazione del film si sviluppa la vita intensa e un pò nevrotica della troupe. La fauna è composita e variegata:...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
10 stelle

I cinefili vanno a nozze a parlare di cinefilia ogni volta che in un film trovano il nome di un altro film o regista o di imitazioni o "citazioni", per lo più esteriori, poiché non saprebbero riconoscere le più profonde citazioni di stili; e godono nell'esibire cultura segnalando ogni possibile citazione. Truffaut li ha abilmente soddisfatti in questo film sul film,...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Rullo di rabbia

bubuwest di bubuwest

Questa playlist vuole essere un grido di rabbia contro le scorrettezze dei palinsesti, che variano in maniera improvvisa e immotivata le programmazione dei film (soprattutto di un certo valore come in questo caso),...

leggi tutto

Recensione

dedo di dedo
8 stelle

Finalmente in TV un gran bel film. Al di là della trama si vive l'atmosfera di un set in attività. Truffaut, eccezionalmente bravo sia come regista che come attore, ci conduce con affetto e pazienza alla comprensione della vita vissuta durante la lavorazione di un film, la cui trama interessa poco, ma che evidenzia un mondo fatto di crudeltà ed atti di...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Un film che smitizza il cinema come arte elitaria, ritraendolo, invece, come un mestiere difficile, la cui impostazione ideale si scontra duramente con la realtà; cineasti e attori non sono serafici partecipanti ad una magica opera d'ingegno, bensì, più prosaicamente, persone sotto stress, spesso insicure, talvolta fragili e instabili, attanagliate da problemi sentimentali e familiari. Un...

leggi tutto

PROFESSIONE CINEMA

carlos brigante di carlos brigante

Non sarebbe bello trasformare la nostra passione/ossessione per il Cinema o meglio per un certo tipo di Cinema in realtà?! Certo è difficile, può sembrare impossibile, utopistico, ma nulla vieta di sognare, di...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
8 stelle

Cinema che parla di se stesso, metacinema quindi. Dichiarazione d'amore e rappresentazione di tutte le difficoltà connesse. Ricco di citazioni e rimandi è un film molto piacevole e molto ben fatto in cui lo spettatore è spesso "più cineprese" e ha quindi più punti di vista....angolazioni, in e off.... Sì sì sì!!!

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Anni '70

Dusk di Dusk

I miei film preferiti degli anni '70. Qui ne ho lasciati fuori davvero TROPPI.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

ed wood di ed wood
9 stelle

la summa della poetica truffautiana: una vivida e appassionata dichiarazione d'amore alla Settima Arte, alla sua magia e a chi la crea; un'acuta meditazione sulla specularita' del rapporto tra vita e cinema, compiuta attraverso una galleria di personaggi indimenticabili. E' un omaggio a tutto cio' che ruota attorno al mondo della celluloide, visto come un ambiente in cui confluiscono passioni,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2003
2003

Caro Truffaut.

ike di ike

Sono 3 films di Truffaut scelti di getto,non i migliori e non i piu' importanti,e per ognuno ci sarebbe da scrivere molto di piu'. e chissa' quanto ancora ci avrebbe regalato se avesse potuto continuare a vivere.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Salve a tutti!!!!!!!!!!!!!

Sara di Sara

Qui ci sono alcuni dei film che più mi hanno emozionato e continuano ad emozionarmi. Per me il cinema è esattamente questo:qualcosa che provoca emozioni e reazioni (di qualsiasi tipo), e di cui non posso fare a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1974
1974
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito