Trama

Esiliati dal Paradiso milioni di anni fa, gli angeli caduti Loki e Bartleby si trovano adesso nel Wisconsin. Vengono a sapere che se riescono a entrare in una chiesa del New Jersey nel giorno della "ridedica" potranno tornare in Paradiso. È una delle idee di un cardinale progressista intenzionato a rimodernare la religione con molte iniziative (per esempio sostituire Cristo in croce con statue di Gesù sorridente e con il pollice in alto). Ma il portavoce di Dio - con l'ausilio di Bethany, l'ultima discendente di Cristo, di due profeti, di una musa e del tredicesimo apostolo - fa di tutto per impedire che Loki e Bartleby conquistino l'indulgenza plenaria perché altrimenti la parola di Dio si rivelerebbe fallibile e di conseguenza tutto dovrebbe essere rimesso in discussione.

Note

Accidenti che pasticcio! Se Kevin Smith, talento decaduto come i suoi angioletti, voleva dimostrarsi capace di girare un film senza una traccia narrativa consistente, con riferimenti e trovate buttate lì a casaccio, c'è riuscito in pieno.

Commenti (11) vedi tutti

  • Sproloquio e provocazione. Evviva!

    leggi la recensione completa di matalacuria
  • Film Satirico che unisce la 'demenzialità' genuina ad un'Intelligenza non indifferente. Certamente i bigotti fanatici lo odieranno a priori, e probabilmente molti 'laicisti' lo adorano senza averlo capito veramente, perché si scherza coi santi (e con dio) senza scadere in blasfemie inutili e spingendo lo spettatore ad un'Auto-Critica. Da vedere

    commento di DeathCross
  • La grottesca e demenziale comicità si appesantisce molto con l'andare del film. La realizzazione è molto buona e il cameo di Alanis Morissette è irresistibile.

    commento di bebabi34
  • Un sano moccolotto fatto film. Diverte dall'inizio alla fine.

    commento di Ibury
  • Un film veramente brutto, un pastrocchio disumano in una sceneggiatura praticamente inesistente che diventa poi pesante e noioso da digerire: regista sopravalutato.

    commento di steveun
  • Si ride poco,ma si ci vergogna tanto.

    commento di Lebowsky84
  • Una boiata pazzesca.

    commento di Federale
  • un film del cazzo,parliamoci chiaro.Il resto sono torte nuziali.

    commento di brando
  • Esilarante film sulla storia cattolica del mondo. Alcuni personaggi sono davero riusciti, primo su tutti quello di Chris Tucker.

    commento di IGLI
  • Esilarante ed originale, quasi blasfemo. Da affrontarsi con mente sgombra e poche convinzioni religiose. Unico neo: troppi effetti all'americana. Carino per una serata diversa.

    commento di robih
  • Ottimo z-movie, totalmente privo di senso, che non teme di sfiorare il trash. Più di una scena meriterebbe l'etichetta Troma. Peccato per la prolissità di tante astruse spiegazioni, che rallentano di molto il ritmo.

    commento di Alabamaglam
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

scandoniano di scandoniano
8 stelle

Il tocco surreale e dissacrante di Kevin Smith (già apprezzato in Clerks) si concentra stavolta sui dogma del cattolicesimo. L’autore e fumettista statunitense inventa una miriade di personaggi ben caratterizzati, destrutturando proprio le certezze inappellabili sostenute dalla teologia in merito a serafini, angeli sterminatori, profeti e Creatori vari, incardinando le strutture... leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
6 stelle

Allora: la storia è geniale. Probabilmente "Dogma" inteso come storia è il capolavoro di Smith. Ricco di elementi, di situazioni, di idee, una storia sensata ed anche un bel vaffanculo a certe linee di pensiero del cattolicesimo. Il problema però di questo intenso magma di informazioni è il come viene gestito. Smith è un ottimo regista, nel suo (e in quel suo... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

E' uno Smith meno ispirato del solito quello che mette in scena questa imbarazzante farsetta in salsa biblica che rivela i suoi limiti fin dall'esordio: ancor prima dei titoli di testa, il regista sente la necessità di parare il colpo contro le eventuali proteste religiose, giustificandosi apertamente. Ciò non ha ovviamente alcun senso logico: questa mancanza di coraggio si rispecchia poi... leggi tutto

9 recensioni negative

Il meglio del 2016
2016

Recensione

matalacuria di matalacuria
8 stelle

Sproloquio e provocazione. Con queste due parole si potrebbe sintetizzare Dogma, sebbene prima che inizi il film Smith si premuri di smentire le accuse. E' tutto uno scherzo. Già, ma la migliore provocazione non è uno scherzo contunuamente dissimulato? E c'è di più. Il film non inveisce sterilmente contro i massimi sistemi, semmai li mette a confronto con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Enrique di Enrique
7 stelle

Kevin Smith realizza un film davvero sorprendente, ma difficilissimo da inquadrare in uno specifico genere cinematografico. La sua sferzante, brillantissima sceneggiatura (di qualità, a dire il vero, inversamente proporzionale alla regia, davvero insipida) rifugge, infatti, ogni forma di catalogazione e plasma un’opera di indefinibile fattura, seppur certamente...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2012
2012
Disponibile dal 2 aprile 2012 in Dvd a 13,49€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

Il tocco surreale e dissacrante di Kevin Smith (già apprezzato in Clerks) si concentra stavolta sui dogma del cattolicesimo. L’autore e fumettista statunitense inventa una miriade di personaggi ben caratterizzati, destrutturando proprio le certezze inappellabili sostenute dalla teologia in merito a serafini, angeli sterminatori, profeti e Creatori vari, incardinando le strutture...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Cantanti

Redazione di Redazione

Ugole e celluloide. Biopic di grandi interpreti, camei, comparsate, attori che rivelano doti insperate (ma anche qualche latrato...). I performer che sono stati cooptati dal cinema e quelli cui il cinema ha reso...

leggi tutto
Playlist

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

E' uno Smith meno ispirato del solito quello che mette in scena questa imbarazzante farsetta in salsa biblica che rivela i suoi limiti fin dall'esordio: ancor prima dei titoli di testa, il regista sente la necessità di parare il colpo contro le eventuali proteste religiose, giustificandosi apertamente. Ciò non ha ovviamente alcun senso logico: questa mancanza di coraggio si rispecchia poi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005

CHI VUOL ESSER MI' ZIO DARIO?

RAGIONTRAVOLTA di RAGIONTRAVOLTA

Signori, ho scoperto il perchè della mia infallibilità. E' semplice: sono dio. Non UN dio, si badi bene.. quella è una locuzione yuppistica che lascio volentieri ai max pezzali della situazione. No, sono dio in...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

Something To Remember PTI

KatanaBoy di KatanaBoy

Qualcosa da ricordare, perchè originale, perchè innovativo, perchè toccante, peerchè sconvolgente, perchè spettacolare ... insomma, qualcosa che vale veramente la pena di essere visto.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Uscito nelle sale italiane il 23 giugno 2003
Il meglio del 2000
2000
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito