Trama

Nel corso di un esperimento, il fisico Bruce Banner viene colpito dai micidiali raggi gamma che modificano il suo tessuto genetico trasformandolo, ogni volta che si arrabbia, in un mostro verde. Da questo momento è costretto a fuggire visto che sulle sue tracce c'è l'esercito che vorrebbe utilizzarlo come arma. Gli uomini dal canto loro lo rifiutanto in quanto è un mutante che non riesce a controllare i suoi accessi d'ira. Solo la figlia del generale che gli dà la caccia (già innamorata del dottor Banner) sembra preoccuparsi del povero reietto.

Note

La filmografia di Ang Lee non ammette assonanze e analogie tra un film e l'altro e questa agilità da tigre e dragone gli permette di raccontare la storia di Hulk e del suo alter ego, Bruce Banner (Eric Bana). Una moltiplicazione dei punti di vista che riproduce le geometrie degli album a fumetti e scava solchi profondi e teorici sul problema della trasposizione. Hulk è un film doppio che soffre di qualche lunghezza proprio per questo duplice binario lungo il quale corre sulle tracce del malinconico Hulk e si ferma per sottolineare l'angoscia e la "mancanza" che si nasconde dietro i superpoteri di un uomo di scienza, razionale e primitivo, brutale e pieno di tenerezza, come un sentimentale King Kong verde-giada, per la sua collega (una meravigliosa Jennifer Connelly, molto brava nella versione originale). Un mostro che rimpicciolisce per amore.

Commenti (31) vedi tutti

  • Il cinema dei supereroi non era ancora inflazionato e alcune idee funzionavano. In parte questo Hulk soddisfa l'esigenza di un bilanciamento tra sensatezza della trama ed effetti speciali. Gradevole ma niente di "incredibile". 6+

    commento di near87
  • è grossolanamente esagerato, molto noioso e inutilmente protratto,ci sono situazioni molto inverosimili.Questa è roba per le nuove generazioni.

    commento di wang yu
  • un film con buone idee! del tutto il totale è una sufficienza piena!

    commento di picciotto
  • 7

    commento di eucas70
  • assolutamente migliore di quello che mi aspettavo.voto 8

    commento di scollo 88
  • la solita cazzata computerizzata-niente a che vedere con la naturalezza e la bellezza di lou ferrigno e bill bixby del 1977.

    commento di chen kuan tai
  • Sufficiente

    commento di gerardo02
  • Ci sono ancora bambini e adulti che non l'hanno visto e pensano che questo sia un fantasy per bambini … anche se non è per bambini, do il mio voto! VOTO : 6.1/10 HUMOR*** RITMO*** IMPEGN0*** TENSIONE*** ER0TISM0*

    commento di Super Film
  • buone idee per quanto riguarda il montaggio, che lo fanno sembrare molto un fumetto, scelta giudicabile ma per me azzeccata. per il resto la trama e il film in generale sono sufficienti.

    commento di Accidenti
  • La prima parte è molto ben riuscita, bravi attori e buona regia (anche se fumetizza le sequenze troppo spesso). Poi quando entra in gioco il digitale, perde completamente di credibilità. Meglio il telefilm. Di molto…

    commento di fra_paga
  • .

    commento di Dalton
  • VOTO : 6/7 Film d'azione atipico, molto riflessivo, ben ragionato, ma non sempre i meccanismi risultano essere oliati nella giusta misura.

    commento di supadany
  • Un film che non rispecchia il fumetto, molto insensato e incomprensibile la parte del padre. Non lo consiglierei a nessuno. Gli effetti speciali che, di solito fanno, invece in questo film non rendono l'idea.

    commento di Aksal
  • Decisamente non una delle migliori trasposizioni dal mondo dei fumetti. Tanti effetti speciali, ma la trama non è eccezionale.

    commento di Odel
  • Una vera schifezza! Inguardabile e noioso.

    commento di b-marco
  • E' raccontato proprio come un fumetto e questa è l'unica bella idea. Il resto è tutto già visto. E non si capisce come la gente possa spaventarsi di fronte a Hulk che sembra un gigantesco pupazzone

    commento di the_believer
  • A dir poco rivoltante, noioso, monotono: il fotografo sotto casa mia avrebbe probabilmente saputo fare meglio nel montaggio. La storia è noiosa, troppo lunga, infinita… non mi è piaciuto proprio per niente!

    commento di cantautoredelnulla
  • Una cavolatina…Si poteva fare molto,ma molto meglio…Prendete esempio da Spider-man,va…

    commento di aly89
  • MI ASPETTAVO IL VERO HULK,INVECE IL FILM E' DELUDENTE E TRISTE.OTTIMI SBADIGLI

    commento di RICHIARD
  • SEKONDO ME FREUD,(IL PADRE DELLA PSIKOANALISI),S'E'RIVOLTATO NELLA TOMBA X VIA DI ALKUNE CITAZIONI SULLE SUE TEORIE,RAPPRESENTATE DAVVERO IN MODO TREMENDO E SUPERFICIALE IN QUESTO FILM KE NARRA LE GESTA DI UN KARCIOFONE TRANSGENIKO VERDE GIGANTE.

    commento di phelon
  • Non ci giro intorno, fa schifo! La storia è assurda, da quando Hulk fa salti di chilometri?! E poi il cattivo finale…il padre diventa energia pura. Che boiata.

    commento di Mic
  • Il peggior film del 2003, privo di idee e di una storia di base decente. Da vedere solo per gli effetti speciali, che, onestamente, anche questi si sono visti di meglio in altri film.

    commento di Carmelito
  • E'un capolavoro. Sarà un pò lento a vedersi, però è scritto benissimo. Grande il regista, bellissimo il confronto tra padre e figlio, e divertentissima la creatura in digitale e bellissima jennifer connelly

    commento di pietro80
  • Da premiare per il tentativo di fare un film commerciale con un'anima però purtroppo risulta forse anche per questo essere abbastanza noioso

    commento di supadany
  • Possiede un elemento raro nei film di questo genere: la poeticità.

    commento di embets
  • Debitore del fumetto in maniera lampante (le innumerevoli finestre che si aprono nello schermo),assai più cinematografico del telefilm,molto introspettivo,begli effetti ma dannatamente troppo lungo e un po' noioso

    commento di silent bob
  • bella la scena del presidente che gioca a golf.

    commento di drugo70
  • hulk voto 5 ,troppo lento si sblocca dopo 40 minuti,ma troppo poco considerando il gran parlare che si era fatto,mamma mia che delusione!!!!!

    commento di pol
  • Ang Lee si concentra sopratutto sul lato drammatico del film, tralasciando gli aspetti più ironici e fumettistici. Sinceramente il film sembra stentare a decollare ma ci sono delle trovate interessanti, che rendono appetibile il film.

    commento di sigourneyrules
  • é proprio vero quando vai al cinema pensando di vedere un filmetto rimani spesso piacevolmente sorpreso. In questo caso molto sorpreso grande il montaggio, bravi gli attori, effetti speciali ben inseriti nel film e un colonna sonora azzeccatissima

    commento di RobyDea
  • Un'introduzione troppo lunga e cervellotica stanca lo spettatore che arriva quasi demotivato alle scene d'azione del Golia Verde. Una sola battuta degna di nota ("Talbot, mi stai facendo arrabbiare.") Non ci siamo.

    commento di Blue Phil
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Immorale di Immorale
8 stelle

Bisogna riconoscere che Ang Lee ha compiuto ogni sforzo possibile per non sfornare il solito dozzinale lavoro supereroistico per ragazzini fumettari e non, tentando un approccio più ragionato alla storia del gigante verde: la prima parte del film, infatti, tratteggia ampiamente i risvolti psicologici della trama (pur con qualche semplificazione), consentendo di godere appieno della... leggi tutto

45 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

arme di arme
6 stelle

La più ambiziosa delle produzioni nate dai comics, Hulk vuole andare oltre le storie di azione ed effetti speciali tipiche dei film sui supereroi, approfondendo il lato umano della diversità del protagonista. Paraddosalmente è proprio questo il punto debole, perché se nella prima parte l'atmosfera noir della storia e i caratteri dei personaggisono ben sviluppati, in più punti il ritmo è... leggi tutto

24 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Utente rimosso (laitismaki) di Utente rimosso (laitismaki)
2 stelle

"Hulk di Ang Lee" è un po' come "Frankestein di Mary Shelley": un mostro. Il film, si intende. I produttori avrebbero voluto John Woo, purtroppo impegnato (forse) a girare l'imperdibile "Paycheck"? È un peccato che nel mondo del cinema non esista il baratto: ti do Ang Lee ed Eric Bana (e un assegno in bianco) e tu mi dai John Woo. Ma in fondo sarebbe bastato Jim Lee, digiuno di nozioni... leggi tutto

24 recensioni negative

Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 ottobre 2017 su Italia 1
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 gennaio 2017 su Italia 1
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 2 dicembre 2015 in Dvd a 6,26€
Acquista

Recensione

DanielRecensioni di DanielRecensioni
8 stelle

Molti lo "odiano", altri lo trattano come spazzatura, ma la maggior parte fa ancora peggio, lo ignora completamente; eppure nel 2003 Ang Lee, sfornò uno dei cinecomics migliori mai fatti, HULK.  Ebbene si, un film che non fece il successo sperato, tartassato dai fan accaniti perché non strettamente collegato alla genesi e alla storia in generale del personaggio cartaceo,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Uno dei più camaleontici registi delle storia del cinema, dopo essere passato per le atmosfere raffinate e rarefatte de Il banchetto di nozze, alla peggiore sintesi immaginabile tra oriente e occidente (La tigre e il dragone) approda, dopo una serie ininterrotta di cambiamenti di strada, ai supereroi della Marvel. E lo fa tirando fuori dalla manica l'asso che non ti aspetti, quello di un...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Immorale di Immorale
8 stelle

Bisogna riconoscere che Ang Lee ha compiuto ogni sforzo possibile per non sfornare il solito dozzinale lavoro supereroistico per ragazzini fumettari e non, tentando un approccio più ragionato alla storia del gigante verde: la prima parte del film, infatti, tratteggia ampiamente i risvolti psicologici della trama (pur con qualche semplificazione), consentendo di godere appieno della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Utente rimosso (laitismaki) di Utente rimosso (laitismaki)
2 stelle

"Hulk di Ang Lee" è un po' come "Frankestein di Mary Shelley": un mostro. Il film, si intende. I produttori avrebbero voluto John Woo, purtroppo impegnato (forse) a girare l'imperdibile "Paycheck"? È un peccato che nel mondo del cinema non esista il baratto: ti do Ang Lee ed Eric Bana (e un assegno in bianco) e tu mi dai John Woo. Ma in fondo sarebbe bastato Jim Lee, digiuno di nozioni...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2006
2006

DIVIETO DI CACCIA

Ecco l'uomo è un DEERHUNTER, ammazza gli animali e poi li sgranocchia. Ecco, molta gente ha fatto per anni la lotta ai cacciatori. Proibendo loro che si cibassero delle "bestie". Ecco, la gente è strana. Sono...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Delusioni…

luthien80 di luthien80

Ero impaziente di ammirarli al cinema, convinta che sarebbero stati dei capolavori. Però, quando li ho visti, ho avuto un’amara sorpresa.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

Rosebud77 di Rosebud77
8 stelle

Non se ne può più di tutti quelli che per partito preso parlano e sparlano senza buona ragione della moda dilagante che vuole gli eroi di fumetti al cinema. HULK, il gigante muscoloso verde pieno di rabbia, l’ultimo uscito prima che altri ci invadano, è davvero un bel film. Fuori dagli schemi, dalle convenzioni dei soliti blockbuster, dal budget iniziale, fuori da tutto, questo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 25 agosto 2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito