Ovosodo

play

Regia di Paolo Virzì

Con Edoardo Gabbriellini, Marco Cocci, Nicoletta Braschi, Claudia Pandolfi Vedi cast completo

  • In TV
  • Premium Cinema Comedy
  • canale 337
  • Ore 09:30
altre VISIONI

Trama

Piero è uno dei tanti ragazzi che abitano nel popolare quartiere di Ovosodo della periferia di Livorno. Trova un'amica nella sua professoressa, Giovanna, che gli sta sempre vicino e gli presta i capolavori della letteratura che lui legge avidamente.

Note

"Ovosodo" non solo è entrato (caso raro per una commedia) nel concorso della Mostra di Venezia, ma se ne è tornato addirittura a casa con il Gran Premio della Giuria. Il film non è una "grande" commedia all'italiana, ma piuttosto una di quelle piccole commedie anni Cinquanta costruite sull'incrocio di una miriade di personaggi (che allora erano attori di varietà e caratteristi).

Commenti (23) vedi tutti

  • L'amarezza della vita è una sensazione di pesantezza alla bocca dello stomaco dovuta ad un ovosodo mal ingerito, ma godibilmente girato da un ispirato Virzì.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Generalmente non mi piace il cinema italiano, ma questo dovrebbero proiettarlo obbligatoriamente in tutte le scuole. Unico e irripetibile. Chicche di buon vivere, altro che ricerca della felicità!

    commento di bebabi34
  • Uno dei piú bei film di Paolo Virzí.Un film che ripercorre la vita di un ragazzo tra le avventure, sentimenti, pensieri ecc.Un film che possiamo considerare generazionale,di varie generazioni.Giudizo finale:7+

    commento di Pietro1729
  • L'inizio sembra interessante ma poi   troppo spesso si ricorre alla battuta facile e a situazioni scontate.voto 5

    commento di wang yu
  • Voto 6,5. [07.02.2011]

    commento di PP
  • Un piccolo grande film, in un futuro non molto lontano diventerà un classico. La provinca Livornese e tutto il suo esistere, condit cn grande senso dell'humor e, quando serve, venature di doloroso silenzio o amarezza.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Per me rimane il miglior film di Virzì. Riesce a rendere bene i tormenti e le speranze di un adolescente di umile famiglia nella Livorno degli anni Ottanta. I personaggi sono tutti credibili e ben costruiti. Divertente ma fa anche pensare.

    commento di Artemisia1593
  • Il film forse più rappresentativo del regista livornese.E' un film sincero ed onesto, molto divertente.Da vedere assolutamente.

    commento di SaintlySinner
  • commento di Dalton
  • Si può definire film?!

    commento di MondoMarcio
  • La prima voltà che lo visi, pemsai che poteva essere quasi un Fellini pre-2000. Forse è un esagerazione, ma il modo in cui descrive la società italiana è abbastanza simile. C'è anche il cantante Marco Cocci, che è anche un bravo attore.

    commento di Bellociuffo
  • stupendo!! la parlata livornese è fantastica!! edoardo gabriellini è troppo belllooo!per non parlare di marco cocci..

    commento di edgard
  • INGUARDABILE!

    commento di willow77
  • Con qualche simpatica diavoleria, pseudo-romanzo di formazione

    commento di Ramito
  • Un film intelligente e divertente al punto giusto. Però non capisco come mai non avete messo nessun pallino nella tabellina all'erotismo: almeno uno ci andava messo.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • Simpaticissimo e controcorrente, divertente e riflessivo, insomma un vero filmettino all'italiana…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • carino…l'amicizia tra i due protagonisti è forse un pò scontata e la storia monotona..ma non è male.

    commento di timida&realista
  • Finalmente una commedia. Essenziale

    commento di brando
  • Film tra i piu' semplici che io abbia visto.troppo valutato.

    commento di IVANSELVA
  • NON LO GUARDATE E' davvero un insulto al cinema!

    commento di ForzaRagazzi
  • Un film molto sopravvalutato, finto-impegnato e con una trama contorta e poco o nulla credibile.

    commento di cris1970
  • Mi e' piaciuto parecchio! Molto simpatico e non banale. 7

    commento di orsOrazio
  • Parlo da buon livornese e tante sfaccettature analizzate nella pellicola sono piuttosto sforzate e il rione Ovosodo è situato in pieno centro!

    commento di zelda
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LorCio di LorCio
10 stelle

È probabilmente il film che rappresenta al meglio il passaggio del testimone nell’ambito della commedia (all’)italiana. Dopo un esordio sorprendente e finalmente realistico (La bella vita) e una fotografia corale e polifonica della nuova Italia berlusconiana (Ferie d’agosto), Paolo Virzì centra il bersaglio con quello che, alla resa dei conti, resterà il... leggi tutto

22 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Piero (Gabbriellini), detto Ovosodo dal nome del quartiere livornese nel quale vive, si arrabatta nel proprio disagio esistenziale inscritto in un'iperbole familiare con padre galeotto, madre defunta, fratello handicappato e matrigna acida e un poco puttana. L'occhio disincantato della cinepresa lo segue dall'infanzia fino al matrimonio, fermandosi a lungo sui personaggi che orbitano intorno... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

superficie 213 di superficie 213
4 stelle

sopravvalutato film di virzi' che non sorprende ed e' recitato malissimo.la storia fa' acqua da tutte le parti il finale non e' credibile e troppo buonista.inoltre niente di livorno e' stato rispettato,ne' la citta',ne' i suoi bei quartieri e men che mai i suoi cittadini (ben distanti dalla descrizione di virzi').insomma una delusione cocente e senza alcuna scusa.le musiche pi sono davvero... leggi tutto

4 recensioni negative

Trasmesso il 27 novembre 2017 su Iris
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso l'11 maggio 2017 su Iris

Virzì pazzo di gioia

penelope68 di penelope68

Il regista toscano ha saputo instillare nei suoi film quella umanità varia che con i suoi drammi e le sue debolezze incarnano tutti i nostri difetti o virtù! Dino Risi il maestro,   lo avrebbe...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

MarioC di MarioC
7 stelle

Può piacere o no ma è indubbio che Paolo Virzì abbia inventato uno stile e generato diversi nipotini (guardare il recente Short skin per credere: stessa ambientazione toscana, stesse venature malinconiche, stessa cronaca della gestazione di adolescenze sofferte). Uno stile che è in gran parte debitore della classica commedia all'italiana e che il regista ha saputo...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

SpanKroos di SpanKroos
7 stelle

Nostalgia. Ecco cosa provo quando guardo questo film. Ovosodo a mio parere è un'ottima commedia che ha 3 punti di forza: 1) IL PROTAGONISTA: tutti coloro che hanno frequentato il liceo, non come "figli di papà", si rispecchieranno inevitabilmente nel protagonista e lo seguiranno nel suo viaggio. 2) LA STRUTTURA: il film ricorda i classici romanzi di formazione e in poco tempo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 10 settembre 2013 in Dvd a 9,99€
Acquista

La mia musica

cheftony di cheftony

Mi riaffaccio in area playlist dopo un paio d'anni, segno di grossa carenza di idee e spunti. Mi riaffaccio con una playlist off-topic, tanto per cambiare, ma riguarda un'altra delle mie passioni, ovvero la musica,...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

È probabilmente il film che rappresenta al meglio il passaggio del testimone nell’ambito della commedia (all’)italiana. Dopo un esordio sorprendente e finalmente realistico (La bella vita) e una fotografia corale e polifonica della nuova Italia berlusconiana (Ferie d’agosto), Paolo Virzì centra il bersaglio con quello che, alla resa dei conti, resterà il...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
6 stelle

“Ovosodo”, opera terza (dopo “La bella vita” e “Ferie d'agosto”) di Paolo Virzì che lanciò l'autore livornese nell'Olimpo del cinema di casa nostra, è secondo me un film piacevole da vedere (una volta) e che presenta innegabilmente qualche spunto davvero originale e spassoso. Detto ciò, non riesco a spiegarmi la ola da stadio di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Dialetti...amoci!

maghella di maghella

La bella playlist “poliglotta” di Maso, mi ha fatto riflettere su quanto siano importanti i dialetti! Molti di noi apprezzano i film in lingua originale, proprio perché così si possono “gustare” meglio le...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Ieri a Roma..

maghella di maghella

Ieri ero a Roma, alla manifestazione della CGIL FIOM, in solidarietà alla FIOM...C'era tantissima gente, pacifica, rumorosa,  che imprecava, bestemmiava (non è mai bello),, inneggiava, cantava e...

leggi tutto

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

20 anni di storia italiana visti dagli occhi di un ragazzo livornese! E' commovente rivedere gli echi attorno ai mondiali dell'82, le scuole medie degli anni 80 e quelle superiori dei primi 90, i primi circoli culturali giovanili (di cui si parla anche in certe puntate dei RAGAZZI DELLA 3 C, il festival "Cinemagiovani" di Torino -che darà l'idea a Redford per creare il Sundance!- che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Commedia molto ben riuscita che ha fatto conoscere il nome di Paolo Virzì anche ai meno attenti (fece un buon exploit, a sorpresa, al botteghino). La storia è raccontata con buon gusto e garbo (molto toscano ovviamente), i (tanti) personaggi sono ben delineati, il ritmo è quanto meno discreto e si registra un buon connubio tra battute e riflessioni (maggiori le...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Bisogna dirlo subito: il film, salvo qualche difettuccio qua e là (la tirata alla maturità, con tanto di citazione di scrittori di tendenza, poteva andare bene per un personaggio meno maturo del nostro Piero), funziona magnificamente, a cominciare dal titolo, che riprende il nome di un quartiere di Livorno, che però non è quello dove vive il protagonista (il film è stato girato nel blocco...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

Recensione

backstreet70 di backstreet70
4 stelle

Un film che definire ricattatorio è poco, Virzì è il più furbastro tra i registi italiani di una ruffianeria quasi irritante. Povero il suo ovosodo un personaggio a cui non puoi non volere bene, buono e benevolo con una serie infinita di sfighe tali che qualcuna, nel mucchio, assomiglia proprio alla nostra; per esempio chi nella vita non si è mai innamorato di una stronza o non aveva un...

leggi tutto
Il meglio del 2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
4 stelle

sopravvalutato film di virzi' che non sorprende ed e' recitato malissimo.la storia fa' acqua da tutte le parti il finale non e' credibile e troppo buonista.inoltre niente di livorno e' stato rispettato,ne' la citta',ne' i suoi bei quartieri e men che mai i suoi cittadini (ben distanti dalla descrizione di virzi').insomma una delusione cocente e senza alcuna scusa.le musiche pi sono davvero...

leggi tutto

Anno per anno - 1997

lori84 di lori84

I migliori film che ho visto datati 1997. La playlist è soggetta a cambiamenti nel caso veda altri film che meritino di entrare nella TOP 7.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1997
1997
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito