Cinque giorni, un'estate

Regia di Fred Zinnemann

Con Sean Connery, Betsy Brantley, Lambert Wilson Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Sulle alpi svizzere, durante l'estate del 1932, un medico scozzese cinquantenne, Douglas, trascorre le vacanze con la nipote Kate, innamorata di lui. Situazione delicata e vissuta male dalla ragazza, che si confida con una giovane guida alpina, Johann; questi, nel corso di un'escursione, cerca di convincere Douglas a rinunciare a Kate. Sulla strada del ritorno Johann precipita e muore.

Note

Struggente "testamento" di Fred Zinnemann ("Mezzogiorno di fuoco"), il regista austriaco che si ispirò a vicende autobiografiche. La montagna si erge eterna sulle vite corruttibili degli uomini, ma nel contrasto l'amore sembra ancora più possente. Splendida fotografia di Peppino Rotunno.

Commenti (2) vedi tutti

  • Il ghiaccio che ha custodito il suo amore le ha addormetato il cuore. Ma a ogni primavera fiorisce la morte.

    commento di michel
  • Interessante lo spunto iniziale, ma poi il film sfocia in un noiosetto melò convenzionale che punta tutto sul paesaggio e sugli attori. Tutto sommato un'occasione sprecata. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:2 impegno:1 tensione:1

    commento di Carlo Ceruti
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maso di maso
8 stelle

Il canto del cigno dell'immenso Fred Zinnemann è un film che raggiunge le vette del suo passato artistico raccontando un amore impossibile dal quale ne scaturisce un altro più probabile sulle vette alpine teatro dei ricordi di gioventù del suo autore appassionato di alpinismo essendo originario della montagnosa Austria. Il trittico dei personaggi principali è trainato dalla robustissima... leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Svizzera, 1932: un medico scozzese di mezza età e la giovane moglie stanno godendosi una vacanza. Poi, da una serie di flashback, viene fuori la verità: lui è suo zio, lei lo ama da quando era bambina, hanno una relazione extraconiugale e si trovano lì all’insaputa della moglie di lui. Prima parte prolissa e inconcludente, ravvivata solo dai brevi ma... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Trasmesso il 1 settembre 2017 su Rsi La1
Il meglio del 2016
2016

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Svizzera, 1932: un medico scozzese di mezza età e la giovane moglie stanno godendosi una vacanza. Poi, da una serie di flashback, viene fuori la verità: lui è suo zio, lei lo ama da quando era bambina, hanno una relazione extraconiugale e si trovano lì all’insaputa della moglie di lui. Prima parte prolissa e inconcludente, ravvivata solo dai brevi ma...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Nelle mani degli altri

Gioccik di Gioccik

 In quelle situazioni che possono durare istanti o che si prolungano nel tempo, in circostanze che a volte non viene dato il giusto peso. Persone sconosciute alle quali viene affidata consapevolmente o...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

CONTIENE ANTICIPAZIONI - Secondo me è un bel film, anche se so che non tutti sono d'accordo. E' un'opera con una sua particolare atmosfera, velata di malinconia sin dall'inizio. Ciò che succede sembra al principio pura felicità, ma la malinconia di cui dicevo non tradisce: a poco a poco emergono i contorni della situazione, che infatti non sono felici e anzi assai precari...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

maso di maso
8 stelle

Il canto del cigno dell'immenso Fred Zinnemann è un film che raggiunge le vette del suo passato artistico raccontando un amore impossibile dal quale ne scaturisce un altro più probabile sulle vette alpine teatro dei ricordi di gioventù del suo autore appassionato di alpinismo essendo originario della montagnosa Austria. Il trittico dei personaggi principali è trainato dalla robustissima...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Montagna

Redazione di Redazione

È volutamente in bianco nero l'immagine scelta per "iconizzare" questa taglist. Perché la montagna è insopprimibilmente antica e perché il cinema "di montagna" spesso ne mostra proprio questo lato, sia che si...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2009
2009

Estate

Redazione di Redazione

Ormai lo sapete bene: i collegamenti delle taglist devono essere tematici. E quale tema più azzeccato, in questo momento, dell'estate? Caldo, quindi. E vacanze naturalmente: sole, spiagge, mare. Ma non solo: prima...

leggi tutto
Playlist

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Oramai anziano, Fred Zinnemann tornò a girare in Europa produzioni americane:l'autore di numerosi titoli che sono rimasti nella storia del cinema e nel cuore di noi cinefili concluse una carriera durata mezzo secolo con un film che a diversi parve elegiaco ed anacronistico, racconto sentimentale ambientato in una Svizzera montuosa,verde d'erba e bianca di neve. C'è un attempato medico con la...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

Film sentimentale decisamente riuscito, con tante nozioni che escono fuori lentamente, raccontate quasi sottovoce, scaturite da situazioni o semplici sguardi o espressioni e chiarite da flashback sul passato dei protagonisti. Soprattutto interessante la parte finale (che non racconto) che riserva un paio di colpi di scena, la regia nelle numerose scene di arrampicaggio e la fotografia che ci...

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito