Trama

Pochi giorni dopo l'attacco a Pearl Harbor, a Los Angeles si sparge la voce che i giapponesi si apprestino ad attaccare gli Stati Uniti. Effettivamente un sommergibile nipponico sta cercando di individuare Hollywood per attaccarla. È il panico: un generale si rifugia in un cinema dove si proietta "Dumbo", mentre la città è in preda al caos. Il sottomarino lancia un siluro e si allontana.

Note

Molto prima di occuparsi di dinosauri, Spielberg ha girato questo delirante caleidoscopio antibellico, pieno zeppo di riferimenti al cinema e di trovate. Indimenticabile il pilota John Belushi. Decine di cameo e particine (Sam Fuller, John Landis, Christopher Lee).

Commenti (6) vedi tutti

  • Riuscita parodia militaresca veloce, rumorosa e fracassona.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Il primo film demenziale e fracassone, come sarebbero arrivati altri in quei anni…tante risate in stile slapstick…non il migliore Spielberg, ma comunque godibile

    commento di IGLI
  • Film demenziale allo stato puro, ma Spielberg che dimostra come con qualche buona idea si riesca a far piangere dal ridere… io lo preferisco così, che non alle prese coi suoi polpettoni tutto effetti e lacrimoni… ottimi gli intepreti VOTO: 6

    commento di miike86
  • Divertente incursione di Spielberg nel demenziale. Grande cast, scelto con gusto "camp", cui spicca un indimenticabile Belushi! Funge da anello di congiunzione tra ANIMAL HOUSE e THE BLUES BROTHERS.

    commento di Dalton
  • confuso e poco divertente

    commento di leo$
  • voto 8

    commento di alice89
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

Un non sufficientemente apprezzato (forse l'unico vero "fiasco" totale dell'intera filmografia del regista) affresco ironicamente demenziale, divertente e grottesco, spesso eccessivo, ma pertienete e irresistibile sulle paranoie ricorrenti degli americani (e sulle loro drammatiche conseguenze in quanto a diritti umani). Uno Spielberg scatenato e demenziale, ma non per questo meno impegnato. A... leggi tutto

22 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

will kane di will kane
6 stelle

Qualcuno ha scritto" !941 è un grande film comico,con un solo difetto:non fa assolutamente ridere."Mi permetto una piccola correzione:è un film comico dalle grandi proporzioni,che non fa ridere.E'vero che lo spettacolo comunque non manca,che comunque l'apporto di Belushi si fa sentire,che si vede la mano di un regista di talento nella realizzazione di alcune scene.Ma ,appunto,il film,fiasco... leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

scandoniano di scandoniano
4 stelle

Spielberg dà sfogo al suo lato bizzarro e goliardico, inscenando un grande affresco ambientato durante la seconda guerra mondiale, una settimana dopo l’attacco a Pearl Harbour. A metà tra catastrofico, war movie e commedia slapstick, “1941 – Allarme a Hollywood” fallisce probabilmente proprio nel punto che doveva essere il suo forte: non movimentato, ma addirittura circense per i... leggi tutto

4 recensioni negative

Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 marzo 2017 su Rete 4

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' il 1941 e, dopo Pearl Harbor, i giapponesi si preparano ad attaccare Hollywood. L'esercito e gli americani, in preda al panico, distruggono quasi Los Angeles. Film piuttosto anomalo per Spielberg, che dà vita ad una riuscita parodia militaresca veloce, rumorosa e fracassona, che mette alla berlina con successo la retorica dell'eroismo americano. Cast ricco, ma il migliore è...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

scandoniano di scandoniano
4 stelle

Spielberg dà sfogo al suo lato bizzarro e goliardico, inscenando un grande affresco ambientato durante la seconda guerra mondiale, una settimana dopo l’attacco a Pearl Harbour. A metà tra catastrofico, war movie e commedia slapstick, “1941 – Allarme a Hollywood” fallisce probabilmente proprio nel punto che doveva essere il suo forte: non movimentato, ma addirittura circense per i...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Stefano L di Stefano L
7 stelle

  Nel periodo d'oro della carriera di comico televisivo, John Belushi s'imbarca in quest'avventura sgangherata con l'amico Aykroyd, Ned Beatty ("Un tranquillo weekend di paura"), John Candy e il giovane Spielberg. Gli incassi, a livello internazionale, sono buoni. La critica statunitense però non ne vuole sapere (e manterrà la stessa posizione un anno dopo con "The...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

SPIELBERG chi altro come lui ?

panflo di panflo

Un utente ha giustificato il suo scarso entusiasmo per  Steven Spielberg  con il fatto che diversifica la sua produzione in troppi generi diversi ;  MA E' PROPRIO QUESTA LA SUA GRANDEZZA.  Riuscire a realizzare...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

riverworld di riverworld
8 stelle

Spielberg fa le prove generali del suo cinema più spettacolare, mettendolo al servizio di una pellicola dissacratoria nei confronti di mille miti a stelle e striscie, su tutti la guerra, le forze armate e la loro immagine/stereotipo. Visto adesso appare sicuramente un po' datato, ma all'epoca creò non pochi problemi e proprio prima della famigerata era Reaganiana. John Belushi...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

FABIO1971 di FABIO1971
8 stelle

Uno dei più colossali flop della Universal per una commedia fracassona (una delle rare incursioni di Spielberg nel genere), delirante e dissacratoria, sospesa tra slapstick e screwball comedy, farsa antimilitarista e kolossal bellico, ammantata da uno smalto figurativo di splendida resa spettacolare e deliziosa veste formale. Scritto da Robert Zemeckis e Bob Gale (ma alla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2006
2006

TREAT WILLIAMS UN OMAGGIO

spicerLOVEJOY di spicerLOVEJOY

Un mio sentito omaggio ad uno dei miei attori preferiti tornato alla ribalta con quella che,almeno per me,rimarrà la piu'bella serie tv prodotta dagli Stati Uniti negli ultimi...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Un non sufficientemente apprezzato (forse l'unico vero "fiasco" totale dell'intera filmografia del regista) affresco ironicamente demenziale, divertente e grottesco, spesso eccessivo, ma pertienete e irresistibile sulle paranoie ricorrenti degli americani (e sulle loro drammatiche conseguenze in quanto a diritti umani). Uno Spielberg scatenato e demenziale, ma non per questo meno impegnato. A...

leggi tutto
Il meglio del 2004
2004

Recensione

quintjaws di quintjaws
8 stelle

scatenatissima commedia demenziale diretta da spielberg poco prima dei grandi successi de I PREDATORI DELL'ARCA PERDUTA ed ET.gia'l'inizio e'memorabile con la presa in giro del suo film piu'famoso,LO SQUALO poi il proseguio e'un autentico caleindoscopio di trovate geniali.basti pensare alla scena della ruota del luna park che si sgancia dl sostegno e precipita in mare oppure a quando i...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

Qualcuno ha scritto" !941 è un grande film comico,con un solo difetto:non fa assolutamente ridere."Mi permetto una piccola correzione:è un film comico dalle grandi proporzioni,che non fa ridere.E'vero che lo spettacolo comunque non manca,che comunque l'apporto di Belushi si fa sentire,che si vede la mano di un regista di talento nella realizzazione di alcune scene.Ma ,appunto,il film,fiasco...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2002
2002

Recensione

Viking di Viking
8 stelle

Bello! Bello! Bello! Non ha avuto molto successo questo film di Spielberg, che da molti viene citato come il più brutto della sua carriera. Ma come si fa a bollare in questo modo una delle migliori pellicole demenziali mai prodotte? Impossibile tentare di esporre i punti di forza di questo film: una battuta, una gag, una volta spiegate, perdono il loro fascino. L'unico modo è vederla di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito