Espandi menu

Batman. Il ritorno

Regia di Tim Burton vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Lina

Lina

Iscritto dal 28 ottobre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 102
  • Post 8
  • Recensioni 1043
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Batman. Il ritorno

di Lina
9 stelle

Eccellente ed elegante sequel del Batman di Michael Keaton (a mio avviso più avvincente del primo film) che porta nuovamente la firma di Tim Burton che in questo caso rende ancora più bella e suggestiva l'atmosfera dark delle ambientazioni e delle scenografie e sceglie una colonna sonora ancora più influente.

Questa volta inoltre, il personaggio di Batman è caratterizzato un po' meglio perchè è molto più dinamico e sensuale e dovrà vedersela con una pericolosa rivale femminile che tenterà di ucciderlo senza un motivo preciso o valido, ma che allo stesso tempo si sentirà molto attratta da lui stabilendo così un rapporto d'odio e amore.

La sceneggiatura di questo secondo episodio dunque è un po' più complessa e più ricca di idee rispetto a quella del primo e propone elementi e personaggi nuovi davvero interessanti come Mr Pinguino e Miss Catwoman (che a sua volta ha inspirato uno spinout sia come fumetto che come trasposizione cinematografica, che si chiama Catwoman appunto). Interessanti si riveleranno soprattutto i background delle loro storie ed i relativi risvolti delle loro vicissitudini. Come al solito, il regista non deluderà i suoi fans e giocherà bene le sue carte sulla base di una trama parecchio coinvolgente, psicologica, ironica ed ambigua, dagli spunti fantastici ed un po' onirici e dalla presenza dei soliti freak incattiviti a causa della loro condizione di diversità e di emarginazione sociale che li porta a soffrire e ad odiare il mondo.

 

Tim Burton

 

Ha svolto un lavoro assai buono rendendo questo secondo episodio ancora più affascinante e magico del primo.

 

Danny De Vito

 

Bravo, ma il suo Mr Pinguino è davvero bruttissimo e squallido.

 

Michael Keaton

 

Dinamico, elegante, intenso e sensuale.

 

Michelle Pfeiffer

 

Carismatica e deliziosamente ambigua.

 

Christopher Walken

 

Bravo come sempre.

 

La colonna sonora

 

Stupenda, Danny Elfman ha colpito ancora!

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati