Trama

La vita e la controversa morte di Vincent Van Gogh vengono raccontate a partire dai suoi dipinti e dai personaggi che li popolano. Attraverso le parole delle persone più vicine a Vincent, alle sue oltre 800 lettere e alle ricostruzioni drammatiche degli eventi che hanno portato alla tragica scomparsa di Van Gogh, 120 dei suoi dipinti prendono vita diventando testimoni dell'epoca in cui il genio è vissuto.

Approfondimento

LOVING VINCENT: LA MISTERIOSA VITA DI VAN GOGH

Diretto da Dorota Kobiela e Hugh Welchman e sceneggiato dai due con Jacek Dehnel, Loving Vincent prende avvio a Parigi durante l'estate del 1891 quando Armand Roulin riceve incarico dal padre Joseph Roulin, un fattore, di consegnare personalmente una lettera indirizzata a Theo, il fratello di Vincent Van Gogh. La notizia del suicidio del pittore ha scosso tutti ma, incantato dall'amicizia del padre con l'artista, Armand non può che essere fiero della missione ma apprende da un mercante di colori che Theo, dispiaciuto per la scomparsa del fratello, è venuto a mancare pochi mesi dopo il doloroso suicidio. Consapevole di essersi fatto un'idea sbagliata di Vincent, Armand si reca e Auvers-sur-Olise, dove il pittore ha trascorso gli ultimi suoi giorni, per cercare di capire cosa lo ha spinto a quel gesto disperato. Interrogando coloro che hanno conosciuto Van Gogh (dal dottor Gachet ad Adeline Ravoux), Armand scoprirà come la sua esistenza è stata sorprendente e appassionata e come la sua vita continui a conservare un alone di mistero anche dopo il decesso.

Con la direzione della fotografia di Tristan Oliver e Lukasz Zal, le scenografie di Matthew Button, i costumi di Dorota Roqueplo e le musiche di Clint Mansell, Loving Vincent è il primo lungometraggio della storia del cinema a essere interamente e letteralmente dipinto a mano. Unendo finzione e storia dell'arte, i dipinti di Van Gogh prendono vita grazie a 62450 disegni a olio realizzati da 90 artisti provenienti da tutto il mondo, in particolare dall'Europa. Al centro del racconto, vi è l'esistenza di Vincent Van Gogh, considerato ancora oggi uno dei pittori più misteriosi della storia: descritto da alcuni come un martire e da altri come un pazzo, la vera personalità di Van Gogh emerge dalle lettere che egli stesso scriveva e che hanno fatto da fonte di ispirazione per gli sceneggiatori. Come ha scritto lo stesso Van Gogh in una delle sue ultime lettere: "Non possiamo che esprimerci e raccontarci che attraverso i nostri dipinti".

Leggi tuttoLeggi meno

Curiosità

DIETRO LA PITTURA ANIMATA

Nonostante sia un lungometraggio animato, Loving Vincent è stato realizzato con la tecnica della pittura animata, ossia girato come un normalissimo film con attori in carne e ossa che in fase di postproduzione sono stati trasformati in "dipinti a olio". A interpretare i personaggi principali, tutti appartenenti all'universo delle opere di Van Gogh, sono stati gli attori Douglas Booth (è Armand Roulin), Eleanor Tomlinson (è Adeline Ravoux), Jerome Flynn (è il dottor Gachet), Saoirse Ronan (è Marguerite Gachet, la figlia del medico), Chris O'Dowd (è il fattore Joseph Roulin), Aidan Turner (è il barcaiolo di La riva dell'Oise ad Auvers) e Helen McCrory (è Louise Chevalier, la governante del dottor Gachet). A "impersonare" Vincent Van Gogh è invece l'attore teatrale Robert Gulaczyk, al suo primo ruolo cinematografico.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Loving Vincent sono Dorota Kobiela e Hugh Welchman. Diplomata all'Accademia delle Belle Arti di Varsavia, la Kobiela ha ottenuto dal ministero della Cultura una borsa di studio di quattro anni durante i quali ha scoperto la magia del cinema d'animazione. Ha firmato poi diversi cortometraggi prima di... Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • Loving Vincent ci racconta di un uomo che scelse, o sarebbe meglio dire, fu scelto dall’arte per parlare di sé e degli altri, del mondo in cui viveva e del suo grande amore per il creato. Ma anche della sua grande tristezza.

    leggi la recensione completa di yume
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
8 stelle

Una pittrice polacca Dorota Kobiela e il regista inglese Hugh Welchman, oltre 1000 dipinti rielaborati per un totale di 65.000 fotogrammi realizzati da125 artisti con lo stile di Vincent, attori famosi abbinati per somiglianza ai ritratti che l’artista realizzò per tutti gli anni, pochi, in cui dipinse, una campagna di finanziamento su Kickstarter, piattaforma di crowfunding, il... leggi tutto

3 recensioni positive

Recensione

yume di yume
8 stelle

Una pittrice polacca Dorota Kobiela e il regista inglese Hugh Welchman, oltre 1000 dipinti rielaborati per un totale di 65.000 fotogrammi realizzati da125 artisti con lo stile di Vincent, attori famosi abbinati per somiglianza ai ritratti che l’artista realizzò per tutti gli anni, pochi, in cui dipinse, una campagna di finanziamento su Kickstarter, piattaforma di crowfunding, il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Recensione

chinaski di chinaski
7 stelle

I colori vivono, brillanti o opachi, e si muovono nelle immagini, come se la mano di Van Gogh fosse sempre presente, a ritoccare, ridefinire, trasformando i volti, gli spazi e i luoghi in un’esperienza ai limiti della psichedelia, dove ogni pennellata freme e vibra in attesa che la prossima riveli nuovi particolari attraverso sfumature emotive che penetrano lo sguardo così come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti
Molto italiani

Molto italiani

Anche su queste pagine, entusiasmati dalle possibilità offerte dalle nuove tecnologie, abbiamo spesso pensato che per la televisione lineare fosse... segue

Recensione

Gundawane di Gundawane
10 stelle

È il caso cinematografico del 2017;un film con una piccola produzione ma con un idea solida alle spalle riesce a sconfiggere film costruiti con l'intento di ottenere successo al botteghino. Loving Vincent è uno dei film più belli che abbia visto in questi ultimi anni e di sicuro il migliore dell'ultimo anno;film che rasenta il sublime per gran parte della sua durata. La...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Uscito nelle sale italiane il 16 ottobre 2017
locandina
Foto
Il meglio del 2016
2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito