Espandi menu

    Trama

    Il leggendario dj Ickarus, musicista Techno, ritorna a Berlino dopo un estenuante tour mondiale. Nonostante sia completamente esausto, si dedica assieme alla fidanzata Mathilde al  lancio del suo prossimo album, che però non incontra il favore dell'etichetta che lo distribuisce. Frustrato e privo di energie affonda nel baratro: finisce in un ospedale psichiatrico in seguito a una dose di ecstasy e viene lasciato da Mathilda. In clinica, mentre segue un programma di recupero, lavora ai suoi pezzi, grazie all'aiuto del guardiano Alex, suo fan. Poi riesce a scappare, ricade nella droga e nell'autodistruzione. Davanti a lui stanno due sole possibilità: decidere di ricostruirsi o finire nel baratro della droga e della psicosi.  

    Commento

    L’obiettivo degli autori sarebbe, tramite la sua figura, raccontare una parabola creativa esemplare a vent’anni dalla caduta del Muro. Forse a conferirgli uno status di inclassificabilità sono proprio quel fascino trash, ma serioso, tipico della fiction tedesca e il riuso piattissimo di temi come creazione, dannazione e rinascita. Se Berlino chiama, il cinema non risponde.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    supadany di supadany
    6 stelle

    VOTO : 6+ Da amante di tutto quanto riguarda la club culture (dj, eventi, serate, locali e soprattutto la musica), mi intrigava parecchio l’idea di vedere un film con un grande dj come Paul Kalkbrenner come protagonista, però devo anche ammettere che mi sarei aspettato un qualcosa di un po’ diverso. Infatti lo spazio per la musica, e per la parte più legata ad essa... leggi tutto

    1 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    ezio di ezio
    8 stelle

    La parabola discendente di un giovane compositore di musica techno nella Germania del dopo muro.Consumi di droga in quantita' industriale e attori tutti "in parte".E' un bel film ,piacevole con una dose di drammaticita' ben equilibrata e una bellissima colonna musicale  techno.Da vedere. leggi tutto

    1 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
    4 stelle

    Ickarus è un attivissimo deejay berlinese dei giorni nostri. Dovrebbe lavorare al suo nuovo disco, ma l’ispirazione gli manca, quindi trova temporaneo conforto nelle droghe. La compagna (che, delusa da lui, si rimette insieme a una ragazza), la sua discografica, padre e fratello alla fine riescono a farlo ricoverare in una sorta di centro recupero dalle dipendenze. Ickarus sgarra un po’,... leggi tutto

    1 recensioni negative

    Disponibile dal 1 ottobre 2014 in Dvd a 9,99€

    Acquista

    Trasmesso il 1 luglio 2014 su Laeffe

    Trasmesso il 29 giugno 2014 su Laeffe

    Trasmesso il 27 giugno 2014 su Laeffe

    Recensione

    ezio di ezio
    8 stelle

    La parabola discendente di un giovane compositore di musica techno nella Germania del dopo muro.Consumi di droga in quantita' industriale e attori tutti "in parte".E' un bel film ,piacevole con una dose di drammaticita' ben equilibrata e una bellissima colonna musicale  techno.Da vedere.

    leggi tutto
    Recensione

    Trasmesso il 7 gennaio 2014 su Laeffe

    Trasmesso il 6 gennaio 2014 su Laeffe

    Trasmesso il 4 gennaio 2014 su Laeffe

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    supadany di supadany
    6 stelle

    VOTO : 6+ Da amante di tutto quanto riguarda la club culture (dj, eventi, serate, locali e soprattutto la musica), mi intrigava parecchio l’idea di vedere un film con un grande dj come Paul Kalkbrenner come protagonista, però devo anche ammettere che mi sarei aspettato un qualcosa di un po’ diverso. Infatti lo spazio per la musica, e per la parte più legata ad essa...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 7 utenti

    Il meglio del 2009

    2009

    Uscito nelle sale italiane il 2 novembre 2009

    Berlin Calling valutazione media: 5.5 3 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito