Trama

Periferia di Roma. Un mendicante paraplegico soprannominato il Papero, con la complicità di sua moglie, una bellissima donna senza braccia detta la Ballerina, del suo accompagnatore, un tossico rastaman detto il Merda, e di un nano rapper il cui nome d’arte è Plissé, mette a segno una rapina nella banca dove il boss di un potente clan mafioso cinese nasconde i proventi delle sue attività illecite. Dopo il colpo però le cose si complicano terribilmente: ogni componente dell'improbabile banda sembra avere un piano tutto suo per il denaro trafugato, in una girandola di vendette, tradimenti, omicidi e arresti.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
5 stelle

Venezia 74 – Orizzonti. Brutti e cattivi aveva cominciato a far parlare di se quando nel 2016 Claudio Santamaria si era presentato alla cerimonia dei David di Donatello completamente calvo. Un primo scalpo(re) che aveva fatto appuntare il film in questione sul taccuino come una nuova opportunità per il cinema italiano di sviluppare un soggetto indipendente dai canali più... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

obyone di obyone
7 stelle

Sono "Brutti e cattivi" i personaggi di questo carosello delle imperfezioni: un nano rapper, due gemelli senza gambe, una ragazza senza braccia, un tossico senza neuroni, un prete senz'anima. Non ci fa mancare niente il buon Cosimo, tanto la deformazione fisica come quella morale. Gomez, all'esordio da regista, aggiunge alla sua personale ricetta della commedia i più scorretti degli... leggi tutto

1 recensioni positive

Recensione

obyone di obyone
7 stelle

Sono "Brutti e cattivi" i personaggi di questo carosello delle imperfezioni: un nano rapper, due gemelli senza gambe, una ragazza senza braccia, un tossico senza neuroni, un prete senz'anima. Non ci fa mancare niente il buon Cosimo, tanto la deformazione fisica come quella morale. Gomez, all'esordio da regista, aggiunge alla sua personale ricetta della commedia i più scorretti degli...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

VENEZIA 74 - ORIZZONTI  Il Papero, delinquentello di mezza tacca di origini circensi, nato senza gambe a seguito di parto gemellare tra genitori accomunati da parentela molto (troppo) prossima, la Ballerina, avvenente fidanzata del primo, ma nata senza arti superiori e per questa causa divenuta abile a districarsi nella vita di tutti i giirni con le lunghe gambe e i piedini prensili;...

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
5 stelle

Venezia 74 – Orizzonti. Brutti e cattivi aveva cominciato a far parlare di se quando nel 2016 Claudio Santamaria si era presentato alla cerimonia dei David di Donatello completamente calvo. Un primo scalpo(re) che aveva fatto appuntare il film in questione sul taccuino come una nuova opportunità per il cinema italiano di sviluppare un soggetto indipendente dai canali più...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito