Trama

Nel 1659 un masque mette in scena la vicenda di un bambino a cui vengono attribuite prerogative divine. Nato a Mâcon, città colpita da carestia e sterilità per i suoi peccati, ha una sorella che fa credere di esserne la madre, vergine. Smascherata, lei stessa uccide il piccolo e viene condannata a essere stuprata dai soldati, fino a morirne. Il corpo del bambino viene smembrato e le sue reliquie vendute a caro prezzo.

Commenti (1) vedi tutti

  • Straordinario, incredibile. 10

    commento di kotrab
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

sasso67 di sasso67
8 stelle

Sotto la forma di una rappresentazione teatrale granguignolesca, The Baby of Macon è un'allegoria che stigmatizza l'utilizzo del corpo che viene fatto nella nostra società, uso tanto peggiore se praticato istitutzionalmente dalla Chiesa. Greenaway muove dalla profezia biblica del profeta Isaia, secondo la quale «la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emanuele» (ma... leggi tutto

3 recensioni positive

Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Sotto la forma di una rappresentazione teatrale granguignolesca, The Baby of Macon è un'allegoria che stigmatizza l'utilizzo del corpo che viene fatto nella nostra società, uso tanto peggiore se praticato istitutzionalmente dalla Chiesa. Greenaway muove dalla profezia biblica del profeta Isaia, secondo la quale «la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emanuele» (ma...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Sorta di spettacolo teatrale filmato contro il "Potere a tutti i costi!" di certi ambienti clericali l'opera è il trionfo del grottesco con sequenze che rasentano l'horror (come quando il bambino si mette a parlare con voce d'adulto ed ordina l'uccisione di un amante della sorella o il macabro finale). Tutto è malsano e provocatorio in questo grande film. Scenografie dai colori...

leggi tutto

Teatro

Redazione di Redazione

Il fascino infinito del palco, le prove, le quinte, i camerini... quante volte il teatro è stato usato dal suo cugino ricco e moderno, il cinema? Quante volte la rappresentazione teatrale è stata fatta oggetto a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Natale rosso sangue?

HarryLime di HarryLime

Il Natale: un delirio cinematografico e televisivo di storielle insulse e sdolcinate che hanno come unico effetto quello di esarcerbare gli istinti più bassi e la voglia di violenza e crudeltà (cinematografica,...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

michii di michii
8 stelle

Ha ancora senso parlare di cinema davanti a questa ennesima prova dell'autore inglese Peter Greenaway? Una rappresentazione come non la si è mai vista del teatro, del sesso e della morte. Forse sarà il primo film della storia in cui la luce è filtrata attraverso l'uso "aureo" della scenografia. Gli attori non interpretano ma recitano, non entrano mai in personaggi complessi, dotati di una...

leggi tutto

Fan di Shania unitevi

michii di michii

SHANIA TWAIN E' UNA CANTANTE ELETRIZZANTE, HA UN VISO ARGUTAMENTE SPLENDIDO, VESTE DA MODELLA CONSUMATA, HA UN SORRISO DA VERA SIGNORA DEL BALLO. SPLENDIDA, MAGNIFICA.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

an oxford education

waltzingmatilda di waltzingmatilda

ponds and punting, imparare a fare bond fires e scoprire perchè il popper è legale. notti da non dormire e voci da ovunque: impari il sesso e l'odio in ogni lingua. le videocassete arrivano da case lontane, lingue...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito