Festival di Venezia 1937

Festival di Venezia 1937

Dal 10 agosto al 3 settembre

Festival di Venezia 1937

La Mostra del Cinema di Venezia giunge alla sua 5a edizione. Il suo successo mondiale è ormai evidente ma il regime fascista allunga ormai le mani sulla mostra. La buona notizia è che il Palazzo del Cinema al Lido è ormai completato: per la prima volta quindi la Mostra si svolge nel luogo progettato da Luigi Quagliata dove ancor oggi ha sede il festival, ospitando le proiezioni in quella che è l'attuale Sala Grande, ormai completamente ristrutturata.

Al Lido come sempre tengono banco le presenze dei grandi divi: non può certo passare inosservata Marlene Dietrich, ma anche la giovane Doris Duranti è una delle dive, grazie anche al seno che mostra nel film Sentinelle di bronzo. Tra i protagonisti maschili va sicuramente citata la presenza di un altrettanto giovane Jean Gabin, interprete di La grande illusione  di Renoir. Il film viene premiato ma si attira non poche critiche da parte della stampa di regime che parla di un film "figlio di un pacifismo comunistoide e patriottardo, falso e retorico".

 

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito