Festival di Venezia 1934

Festival di Venezia 1934

Dal 1 agosto al 20 agosto

Festival di Venezia 1934

La seconda edizione dell'Esposizione internazionale d'arte cinematografica si tiene a due anni di distanza dalla prima, per rispettare la cadenza della Biennale. A differenza da quella del 1932, l'Esposizione è ora competitiva e assegna la Coppa Mussolini al miglior film, straniero e italiano, le medaglie ai migliori attori e altri premi. Tuttavia non vi è una giuria: le decisione su quali siano i vincitori viene affidata alla presidenza della Biennale che la prende dopo aver consultato alcuni esperti e pubblico.

Le cronache del tempo raccontano soprattutto dello scandalo provocato dal nudo integrale dell'attrice Hedwig Kieslerová (che poi diventerà famosa con il nome d'arte di Heidi Lamarr) nel film Estasi del regista cecoslovacco Gustav Machaty. Per la Chiesa è pornografia. Il direttore De Feo viene convocato a Roma e mostra la pellicola a Mussolini, che invece pare apprezzare. Grandi apprezzamenti tra il pubblico per la proiezione di L'uomo di Aran, che verrà poi premiato: il realismo delle scene di tempesta e del dramma scuote gli spettatori.

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito