Espandi menu
cerca

Ugly Betty

2006-2010 USA Commedia ABC (US) Terminata
Guida episodi Cast
4 stagioni - 85 episodi
Guardala su
  • Disney+
  • Amazon Prime Video
tutti gli STREAMING
2 voti
6 6
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Come da manuale, la commedia drammatica statunitense mescola toni comici e anche grotteschi con spunti di riflessione più seri e magari anche meno facili da affrontare in una serie: rifacimento di una telenovela colombiana già adattata in molto paesi del mondo, quella interpretata da America Ferrera è la storia di Betty, ragazza brutta e goffa alle prese con lo spietato mondo del lavoro, all'interno della redazione di un giornale di moda.

Ugly Betty - Di cosa parla

Ha solo ventidue anni Betty Suarez, americana di origini messicane, ma ha già una reputazione non bellissima nel Queens, il posto dove è nata e dove vive. Perché è brutta, perché porta l’apparecchio ortodontico per adulti, perché non ha assolutamente stile e non si sa vestire, perché è una ragazza dolce, perfino troppo, decisamente naif per il mondo di squali che la circonda. Ovvio che quando viene assunta all’interno della redazione di Mode, un giornale di moda di alto livello che ha sede a Manhattan, non è per le sue qualità: anzi, è perché Bradford Meade, il proprietario della società editoriale che pubblica il suddetto giornale, spera di evitare l’ennesima storia di sesso tra suo figlio Daniel, che della rivista è neo redattore capo, e la sua assistente personale, che è appunto il ruolo che Betty andrà a ricoprire. Non solo ha ragione, ma anzi i due diventano amici e si aiuteranno a vicenda nelle difficoltà lavorative e personali di tutti i giorni: soprattutto quelle che derivano dalla direttrice creativa Wilhelmina Slater.

I personaggi

Betty Suarez (America Ferrera) è una giovane ragazza americana di origini messicane con il sogno di dirigere un giornale, che nel presente fa l’assistente del redattore capo di una rivista di moda molto chic in cui è trattata decisamente male per il suo aspetto, la sua ingenuità e la sua presunta mancanza di stile.

Daniel Meade (Eric Mabius) è il redattore capo di Mode, la rivista di cui è proprietario il padre. È proprio quest’ultimo ad aver scelto Betty come sua assistente, visto che con tutte le precedenti assistenti Daniel ha finito con l’andare a letto, rovinando il rapporto di lavoro. Effettivamente lui e Betty diventano grandi amici.

Wilhelmina Slater (Vanessa Williams) è la direttrice creativa di Mode, che considera Daniel suo acerrimo nemico, visto che aspirava al suo ruolo. Daniel infatti, pur essendo totalmente inesperto, ha preso il posto della defunta Fey Sommers, con grande rabbia di Wilhelmina. Per lo stesso motivo ostacola in tutti i modi Betty, che è amica e complice di Daniel.

Ignacio Suarez (Tony Plana) è il padre di Betty, che ha passato trent’anni da immigrato clandestino negli Stati Uniti, a causa di un presunto omicidio commesso in Messico.

Hilda Suarez (Ana Ortiz) è la sorella maggiore di Betty, protettiva ma a volte, almeno all’inizio, gelosa della sua incipiente carriera. Lavora nel settore cosmetico.

Amanda Tanen (Becki Newton) era una delle persone che aspirava all’impiego poi andato a Betty e per questo le è ostile. Ogni giorno cerca di metterle i bastoni tra le ruoti facendo pasticci e scherzi che poi hanno ripercussioni su Betty.

Marc St. James (Michael Urie) è un collaboratore di redazione che prende le parti di Wilhelmina e dunque è ostile a Daniel e Betty. Il suo privato difficile però (è gay ma la sua famiglia non lo sa) lo porterà a solidarizzare con la ragazza.

Justin Suarez (Mark Indelicato) è il nipote di Betty, figlio della sorella, appassionato di moda e di musical.

Christina McKinney (Ashley Jensen) è la prima collaboratrice di redazione a fare amicizia con Betty ed è anche quella che le rivela i retroscena della sua assunzione, data la sua passione per il pettegolezzo.

Bradford Meade (Alan Dale) è il padre di Daniel ed è l’editore di Mode. È lui che ha messo il figlio Daniel a lavorare nella rivista dopo la morte di Fey Sommers.

Alexis Meade (Rebecca Romijn) è la madre di Daniel, nata Alexander e faticosamente diventata donna dopo un lungo percorso.

Walter (Kevin Sussman) è l’ex ragazzo di Betty.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    23 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    18 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    24 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    20 episodi Vedi tutto

In streaming

La serie tv Ugly Betty è disponibile in streaming su Disney+.

Produzione e ricezione

La serie tv Ugly Betty è composta da quattro stagioni di 23, 18, 24 e 20 episodi, tutti della durata media di 40 minuti.

Ideata e sviluppata da Silvio Horta, che ha adattato l’originale telenovela colombiana Yo soy Betty, la fea, è una commedia drammatica statunitense prodotta da Silent H, Ventanarosa e Reveille Productions per ABC, che l’ha trasmessa dal 2006 al 2010. I produttori esecutivi, oltre allo stesso Horta, sono Salma Hayek, Ben Silverman, Jose Tames e Joel Fields. Di un adattamento della telenovela si era già parlato nel 2001, quando Sony aveva ventilato la possibilità di realizzarla come sitcom, ma senza mai farne nulla.

Le prime due stagioni hanno ottenuto negli Stati Uniti un gran successo, ma nell’arco della terza ABC ha potuto verificare che c’era stato un calo di ascolti soprattutto nella fascia di spettatori più giovani. Questo ha portato a vari cambi di giorno della settimana e fascia oraria, per cercare di raggiungere audience diverse, obiettivo parzialmente raggiunto. Nonostante questo a gennaio 2010 ABC ha annunciato la decisione di cancellare la serie a causa del riscontro poco positivo su terza e quarta stagione. Da quel momento, però, si è cominciato a formare un seguito enorme, al punto che si è parlato perfino di un film, come seguito della serie.

In Italia la serie è arrivata inizialmente su Italia 1, in chiaro, per poi essere spostata su Fox Life. Solo dopo la trasmissione a pagamento su Fox Life, le altre stagioni sono arrivate in chiaro su Italia 1.

Attualmente l’intera serie è disponibile in streaming su Disney+.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione della serie tv Ugly Betty è stata trasmessa in origine negli Stati Uniti da settembre 2006 a maggio 2007 da ABC.

In Italia la trasmissione è cominciata inizialmente in chiaro su Italia 1 a partire da maggio 2007, per passare in seguito su Mediaset Premium.

Attualmente è disponibile in streaming su Disney+.

Vedi tutti i 23 episodi

Stagione 2

La seconda stagione della serie tv Ugly Betty è stata trasmessa in origine negli Stati Uniti da settembre 2007 a maggio 2008 da ABC.

In Italia è stata trasmessa prima da Fox Life (da aprile a luglio 2008) poi in chiaro da Italia 1, da luglio ad agosto 2008.

Attualmente è disponibile in streaming su Disney+.

Vedi tutti i 18 episodi

Stagione 3

La terza stagione della serie tv Ugly Betty è stata trasmessa in origine negli Stati Uniti da settembre 2008 a maggio 2009 da ABC.

In Italia è stata trasmessa prima da Fox Life (da gennaio a luglio 2009) poi in chiaro da Italia 1, a partire dal 9 novembre 2010.

Attualmente è disponibile in streaming su Disney+.

Vedi tutti i 24 episodi

Stagione 4

La quarta stagione della serie tv Ugly Betty è stata trasmessa in origine negli Stati Uniti da ottobre 2009 ad aprile 2010 da ABC.

In Italia è stata trasmessa prima da Fox Life (da gennaio a maggio 2010) poi in chiaro da Italia 1 tra dicembre 2010 e gennaio 2011.

Attualmente è disponibile in streaming su Disney+.

Vedi tutti i 20 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito