The Sinner

2017 USA Giallo USA Network In corso
Guida episodi Cast
2 stagioni - 9 episodi
In TV Premium Stories 1x07 Ore 06:30 altre VISIONI
6.5 6.5
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

supadany

Scheda realizzata con il contributo

di supadany

Un omicidio commesso senza un apparente motivo da una ragazza davanti a decine di testimoni oculari è il punto di partenza di The sinner. Un dato incontrovertibile, il reagente che scatena la traccia crime, aprendo continue finestre sul passato dei personaggi coinvolti, componendo e smontando ripetutamente i pezzi di un puzzle intricato, con particolare attenzione al versante drama, forte di connotati psicologici in costante approfondimento.

La miniserie ha come protagonista una provata Jessica Biel, coadiuvata da un consumato, quanto pugnace, Bill Pullman.

The sinner - Di cosa parla

La famiglia Tannetti trascorre una vita tranquilla nel piccolo centro di Dorchester, con un lavoro sicuro nel ramo degli impianti di condizionamento che coinvolge tutti i suoi elementi e le premurose attenzioni riservate al piccolo di casa, nato dal matrimonio tra Cora (Jessica Biel) e Mason (Christopher Abbott).

La loro quotidianità, del tutto assimilabile a quella di un qualunque nucleo familiare, è sconvolta improvvisamente durante una giornata trascorsa in una spiaggia affollata quando, di punto in bianco, Cora ha un impeto di follia che la porta a commettere un’aggressione violenta, uccidendo Frankie Belmont (Eric Todd), un ragazzo che afferma di non avere mai visto in precedenza.

Sulla sua colpevolezza non sussiste dubbio alcuno, ma il detective Harry Ambrose (Bill Pullman) è intenzionato a scoprire il movente nascosto dietro un atto così cruento e, di primo acchito, privo di una qualsivoglia forma di premeditazione. Mentre Mason è sconvolto da quanto accaduto e Cora fornisce delle ricostruzioni dei suoi trascorsi che vengono smentite alla stessa velocità con la quale sono professate, emergono tratti sempre più nebulosi. Infatti, il passato di Cora è cosparso da una lunga scia di sangue e violenze, così come da un vissuto segnato dalla grave malattia della sorella minore Phoebe (Nadia Alexander), dall’integralismo religioso della madre e da abusi tutti da chiarire e verificare, che coinvolgono direttamente JD Lambert (Jacob Pitts), un piccolo spacciatore locale, lambendo anche personalità ritenute insospettabili.

Mentre le indagini del detective Ambrose si avvicinano a realtà scarsamente propense a fornire un contributo fattuale alla causa, c’è chi ha interesse a chiudere il caso per evitare che il clamore suscitato possa influire negativamente sull’appeal turistico della località. Inoltre, quando grazie alle dichiarazioni di Cora riaffiora un cadavere, Ambrose è affiancato nelle indagini dalla detective Farmer (Joanna Adler), desiderosa di chiudere le indagini in tempi rapidi, credendo di avere tutte le informazioni necessarie per condannare la ragazza, non solo per il recente omicidio.

E, come se non bastasse, lo stesso Ambrose attraversa un periodo confuso nella vita privata: la relazione con sua moglie Fay (Kathryn Erbe) è appesa a un filo e, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a staccarsi da un morboso rapporto extra coniugale, scandito da sesso violento.

The sinner - I personaggi

Cora Tannetti (Jessica Biel) è una donna ventiseienne, sposata da tre anni con Mason che, senza manifestare alcuna avvisaglia, commette un efferato omicidio. Da questo momento, paventa dei tormenti interiori tali da annientare l’ordine che caratterizzava la sua vita, pacifica e tutt’al più segnata da un’indole pensierosa. Così emerge un passato oscuro, segnato da privazioni e dolori, ricordi sparpagliati che faticano a collimare, tra la malattia della sorella minore e violenze, fisiche e psicologiche. Più volte pare sul punto di crollare e arrendersi a un’evidenza per lei insondabile ma, grazie all’aiuto del detective Harry Ambrose, tenta di reagire, cercando di non perdere per sempre tutto ciò che di più caro ha al mondo.

Harry Ambrose (Bill Pullman) è un detective che si ritrova impegnato in un caso di omicidio dopo due anni di ordinaria amministrazione. È l’unico che vuole andare a fondo nel caso di Cora, rischiando in prima persona e denotando una grande umanità, mentre nella vita privata attraversa un periodo complesso, tra il matrimonio con Fay sul punto di naufragare e una relazione sessuale dai tratti sadomaso, da cui non è in grado di allontanarsi. È quindi un uomo tanto consumato dalle sue esperienze personali quanto dedito alla ricerca di una giustizia ostacolata da più parti, tra chi nasconde segreti inconfessabili e chi ha come obiettivo primario una rapida, e quanto più indolore possibile, chiusura di un caso che sta travolgendo la piccola comunità di Dorchester.

Mason Tannetti (Christopher Abbott) è il marito di Cora, un uomo semplice, strettamente legato ai valori fondamentali della famiglia e al suo lavoro. Quanto accaduto a sua moglie lo getta nello sconforto più totale, combattuto tra la necessità di guardare avanti custodendo ciò che gli rimane (suo figlio) e la volontà di capire cosa si celi dietro quanto accaduto, con il rischio di farsi ancora più male.

JD Lambert (Jacob Pitts) ricopre una posizione di primo piano nella ricostruzione del passato di Cora, che aveva conosciuto e ammaliato in un locale notturno. Dedito allo spaccio di stupefacenti, ha successo con le ragazze, passando senza troppi scrupoli da una conquista all’altra e vivendo in modo dissoluto tanto che, dopo anni dal primo incontro con Cora, non ha ancora messo la testa a posto, nonostante nel frattempo sia diventato padre.

Fay Ambrose (Kathryn Erbe) è la moglie del detective Harry Ambrose. Dopo anni trascorsi insieme, non sopporta più l’atteggiamento distaccato del marito, captando una forzatura innaturale anche nel suo impegno a ricucire il loro rapporto . In fondo, vorrebbe solo essere amata e la crisi affettiva che sta vivendo col marito vivendo la ferisce mortalmente.

Phoebe Lacey (Nadia Alexander) è la sorella minore di Cora, affetta fin dalla nascita da una grave forma di leucemia. Obbligata a vivere in casa e accudita da una madre indelebilmente provata dalla sua malattia, sogna di scappare con Cora e di vivere in prima persona tutte le esperienze derivanti dalla crescita, che ha solo potuto fantasticare leggendo di nascosto riviste di gossip. È disposta a qualsiasi azione, anche la più avventata, pur di poter trascorrere qualche ora come se fosse una ragazza sana, uguale a tutte le altre.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Jessica Biel, protagonista assoluta della serie nelle vesti di Cora Tannetti, è un’attrice americana, sposata con Justin Timberlake dal 2012. Dopo aver esordito ancora adolescente nella serie Settimo cielo, tenta il grande salto nel cinema (Le regole dell’attrazione), fino a trovare un ruolo da protagonista nel… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    8 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

La realizzazione di The sinner ha preso il via il 17 gennaio 2017 e trae ispirazione dell’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr, spostando l’ambientazione dalla Germania alla provincia degli Stati Uniti.

Lo sviluppo è stato affidato a Derek Simonds, produttore di Chiamami col tuo nome e sceneggiatore di When we rise, che ha anche sceneggiato i primi tre episodi, oltre a comparire tra i produttore esecutivi, posizione che condivide - tra gli altri - anche con la protagonista Jessica Biel, impegnata per la prima volta in un ruolo del genere. Tra i registi impegnati, Antonio Campos (Afterschool, Christine) ha diretto i primi tre episodi, Tucker Gates (Lost, Bates Motel, Ray Donovan) si è occupato degli ultimi due, mentre il quarto porta la prestigiosa firma di Brad Anderson (L’uomo senza sonno, Transsiberian) e il sesto di Jody Lee Lipes, già direttore della fotografia di Manchester by the sea.

Dopo essere stata presentata al Tribeca Film Festival il 25 aprile 2017, la miniserie ha esordito negli Stati Uniti il 2 agosto dello stesso anno, sfiorando i quattro milioni di telespettatori complessivi, cifra che ha saputo incrementare fino a un massimo di 4,62 milioni del quinto episodio, a testimonianza di un successo di pubblico che è andato oltre le più rosee previsioni.

Dal canto suo, il giudizio espresso dalla critica americana è stato generalmente di segno positivo. Su Metacritic ha ottenuto una valutazione pari a 71/100, frutto di ventitre critiche, mentre su Rotten Tomatoes scende a 6,39/10, pur avendo un indice di positività elevato, pari al 93% dei giudizi espressi.

Infine, The sinner ha ricevuto due candidature ai Golden Globe 2018, come miglior miniserie e a Jessica Biel nella categoria dedicata alla miglior interpretazione femminile.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione di The sinner ha esordito negli Stati Uniti sulla rete televisiva via cavo Usa Network il 2 agosto del 2017, mentre in Italia è stata trasmessa per la prima volta sul canale Premium Stories, facente parte della piattaforma a pagamento Mediaset Premium, dal 4 febbraio 2018.

Tra gli interpreti secondari, Abby Miller (Justified – L’uomo della leggeAquarius) occupa il ruolo di Caitlin Sullivan, una sensibile agente di polizia che conosce da anni Mason Tannetti, mentre Dohn Norwood (Hap and Leonard, Hell on wheelsE.R. – medici in prima linea) ricopre la parte di Dan Leroy, un detective collega di Harry Ambrose, l’unico che conosce il suo precario stato emotivo, pur seguendo sul lavoro dei metodi decisamente più accorti.

La stagione è composta di otto episodi, della durata media di circa quarantadue minuti cadauno
Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 8 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito