Marte

2016 Fantascienza National Geographic (US) Terminata
Guida episodi Cast
2 stagioni - 12 episodi
In streaming
  • Netflix
tutti gli STREAMING
1 voto
6 6
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Prodotta da Ron Howard, Marte è la più costosa produzione di sempre per National Geographic: un docudrama che racconta la prima spedizione umana sul pianeta rosso, inframezzando la fiction a parti invece documentaristiche con interviste, tra gli altri, a Elon Musk e Neil deGrasse Tyson.

Marte - Di cosa parla

Siamo nel 2033 e lo sbarco dell’uomo su Marte sta per diventare realtà. Mancano 90 secondi all'arrivo e l’equipaggio della navicella Daedalus è pronto a questo momento storico per l’umanità. Si tratta di una squadra internazionale composta da sei astronauti attentamente selezionati: il comandante Ben Sawyer, la pilota coreana Hana Seung la cui sorella gemella fa parte della squadra di controllo a terra con base a Londra, l’idrologo e geochimico spagnolo Javier Delgado, la fisica e biochimica francese Amelie Durand, l’ingegnere meccanico nigeriano Robert Foucault e l’esobiologa e geologa russa Marta Kamen. Muniti della più avanzata tecnologia, questi astronauti dovranno stabilire la prima colonia su Marte.

Ma Marte non è solo finzione: la serie annovera interviste ad alcune delle menti più brillanti del mondo scientifico che stanno lavorando alla conquista del Pianeta rosso. Tra questi Elon Musk, fondatore di SpaceX, l’azienda aereospaziale statunitense che sta lavorando allo sviluppo di tecnologie che riducano i costi dell'accesso allo spazio; Charles Bolden, amministratore delle NASA ed ex astronauta; James Lovell comandante dell’Apollo 13; Jennifer Trosper, mission manager di Mars2020; Andy Weir autore del romanzo The Martian da cui è stato tratto il film omonimo; il fisico Neil deGrasse Tyson.

Personaggi principali

Ben Sawyer (Ben Cotton), il comandante della missione.

Hana Seung (Jihae), pilota della missione e sorella gemella di Joon Seung.

Amelie Durand (Clementine Poidatz), dottoressa e biochimica della missione.

Robert Foucault (Sammi Rotibi), ingegnere ed esperto di robotica della missione.

Javier Delgado (Alberto Ammann), idrologo e geochimico della missione.

Marta Kamen (Anamaria Marinca), biologa e geologa della missione.

Joon Seung (Hana Seung), tecnica della stazione a Terra e sorella gemella di Hana Seung.

Ed Grann (Olivier Martinez), lavora con posizione di comando alla stazione a Terra della IMSF e pertanto è un superiore di Joon Seung.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Ron Howard, l’ex Richie Cunningham di Happy Days è ormai da molti anni tra i registi più apprezzati d’America e non ha bisogno di presentazioni per quel che riguarda il grande schermo. È meno nota invece la sua carriera da autore e producer televisivo, iniziata nel 1998 con Dalla Terra alla Luna, miniserie per… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Consigli su cosa vedere on demand?
Scopri ON, la prima guida alla TV in Streaming

Commenti (2) vedi tutti

  • Nel complesso interessante. La parte fiction mi ha emozionato in più punti, (mi è scesa un po' nell'ultima puntata). La parte documentaristica invece è stata un'occasione persa: speravo in un resoconto più dettagliato sulle simulazioni in Antartide, invece è una ripetitiva prosopopea in cui come al solito gli americani fanno la parte del leone.

    commento di adri76
  • la parte scientifica è abbastanza interessante, anche se non nuovissima. la parte "fiction" invece è piuttosto approssimativa, costretta com'è a creare continui "climax", reiterati e prolungati all'inverosimile. e dopo l'ennesima volta che ci viene ripetuto che questa è la più grande impresa dell'umanità, si tende a perdere la pazienza.

    commento di giovenosta
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    6 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    6 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

Il producer Brian Grazer racconta così la genesi del progetto: «Justin Wilkes di RadicalMedia [una delle compagnie produttrici] mi ha detto che volevano produrre una serie o un film sulla colonizzazione di Marte. Ho chiamato Ron e gli ho chiesto “Cosa ne pensi?” e lui ha risposto: “Mi piace”. Nel giro di 24 ore ero a pranzo con Peter Rice [il CEO della Fox, che è proprietaria di National Geographic] e lui si è entusiasmato all’idea. Sono stati il pitch e l’acquisto più veloci che ho mai visto nella mia vita».

Howard e Grazer del resto avevano già lavorato come producer insieme a National Geographic per la loro serie di documentari Breakthrough, dedicati a scoperte scientifiche in vari campi, andata in onda l’autunno del 2015.

Howard spiega: «Il punto di partenza è stato il libro How We'll Live On Mars di Stephen Petranek, che è stato coinvolto nel progetto. Tutti nel campo dell’esplorazione spaziale ritengono sia ben documentato, anche se magari non sono d’accordo su ogni dettaglio».

National Geographic spera che Marte sia solo il primo del filone docudrama, dove l’aspetto documentaristico della miniserie si auspica che aiuti il pubblico ad apprezzare il realismo della serie.

Per evitare di girare in Giordania, dove Ridley Scott ha effettuato le riprese di The Martian, sono state cercate location che andavano dalle Canarie alla Namibia. Ron Howard racconta: «Noi e Nat Geo volevamo fare qualcosa che fosse il più realistico possibile e anche il più lontano possibile da The Martian, e il deserto marocchino ci ha offerto paesaggi “marziani” molto diversi tra loro. Una cosa molto importante perché nella serie in ogni episodio si scopre un nuovo scenario: del resto si tratta di un pianeta enorme che ha vallate, montagne e deserti». Le riprese sono così avvenute in location finora mai utilizzate da alcun regista, dove le agenzie spaziali hanno fatto le prove per i rover che intendono mandare su Marte, visto che il terreno è il più simile sulla Terra a quello che si può trovare sul Pianeta Rosso.

Marte è interamente diretta dal regista messicano Everardo Gout e fa parte del cast tecnico anche un’italiana, la costumista Daniela Ciancio, vincitrice di due David di Donatello rispettivamente per Il resto di niente e La grande bellezza.

La serie vanta inoltre una colonna sonora firmata da Nick Cave e da Warren Ellis.

La messa in onda è iniziata internazionalmente intorno al 14 e 15 novembre, ma il primo episodio era già stato diffuso in streaming sulla piattaforma di National Geographic dal 1° di novembre. Le critiche alla serie non sono state molto entusiaste e gli aggregatori Metacritic e Rotten Tomatoes quantificano le recensioni rispettivamente con un punteggio di 59/100 e 62%.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

Marte è una miniserie di sei episodi che racconta come nel 2033 la prima missione umana arrivi su Marte. I sei astronauti partono sulla Daedalus, un razzo lanciato dalla Florida, ma durante la discesa la nave ha dei problemi e finiscono per atterrare a 70 chilometri dall’obiettivo previsto. Dovranno quindi affrontare un viaggio in un ambiente terribilmente ostile, mentre saranno osservati e aiutati dalla Terra, dagli scienziati dalla IMSF, ossia la International Mars Science Foundation.

Alla fiction del 2033 sono intercalate interviste reali realizzate nel 2016 sulle ipotesi più probabili per la realizzazione di un viaggio su Marte, sulle sfide tecniche che comporta e sull’importanza che riveste nel cammino dell’Uomo.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 6 episodi

Stagione 2

La seconda stagione, composta di 6 episodi da 50 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli USA su National Geographic dal 12 novembre al 17 dicembre 2018.
In Italia è stata trasmessa su National Geographic dal 22 novembre al 27 dicembre 2018.

Vedi tutti i 6 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito