Espandi menu
cerca
Stranger Things

4 stagioni - 33 episodi vedi scheda serie

Recensione

Stagione 3

  • 2019-2019
  • 8 episodi

L'autore

GoonieAle

GoonieAle

Iscritto dal 21 giugno 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 4
  • Post -
  • Recensioni 775
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su

di GoonieAle
7 stelle

Cose strane: se guardiamo le prime puntate della prima stagione e le confrontiamo con quest'ultima, ci accorgiamo che i protagonisti sono si, gli stessi, cresciuti ma alcuni risultano cambiati, oserei dire stravolti! E' un bene? Magari molti si sono lasciati andare al solito gioco citazionista, all'azione ed il ritmo ben dosato, agli effetti speciali magnifici, eppure è un dettaglio non da poco. 

Jim Hopper (David Harbou) è irriconoscibile! Winona Ryder è un'altra "madre". Dustin, che nella seconda serie risultava eccessivo, qui risulta uno dei migliori. Nancy (Natalia Dyer) è un'altro personaggio "modificato" in peggio. Ma quello che oltre ogni limite dà sui nervi è la piccola Erica Sinclair: da abbattere! Sentirla parlare di politica, di Russia, di comunismo, è troppo. Eh si, perchè i fratelli Duffer ci hanno infilato i russi in questa terza stagione: brutti, grossi, cattivi come Terminator, insomma comunisti.

La totalità dei film che questa serie cita nel corso dei suoi 8 episodi non ha mai avuto a che fare con i russi! Sarà che son tornati di moda!

Comunque è uno spettacolo avvincente ed una degna conclusione. Dopo i titoli di coda, però, qualcosa non torna: la sequenza che parte rompe la magia. I Duffer devono avere il coraggio di dire basta ma si sa, visto il successo, i soldi chiamano ...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati