Espandi menu
cerca

Heroes

2006-2010 USA Fantascienza NBC Terminata
Guida episodi Cast
4 stagioni - 78 episodi
Guardala su
  • NowTV
  • Sky Go
tutti gli STREAMING
26 voti
6 6
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Ideata da Tim Kring, Heroes è una serie di fantascienza in stile fumettistico, ma dai toni spesso cupi, che segue le vicende di persone ordinarie quando scoprono di possedere capacità straordinarie.

Heroes - Di cosa parla

Nell’immaginario collettivo quando si pensa agli heroes (eroi) si possono facilmente identificare due categorie: gli eroi dei fumetti o dei film di fantascienza, solitamente definiti supereroi, e gli eroi della vita quotidiana, quelli veri, privi di qualunque superpotere ma che, appunto, compiono gesti eroici. In questa serie, nonostante il chiaro richiamo fumettistico, viene identificata una nuova categoria di heroes: persone comuni che scoprono di aver sviluppato abilità straordinarie la cui origine risiede, presumibilmente, in un’evoluzione genetica. I vari personaggi, a prescindere dalla la loro estrazione sociale e dal potere acquisito, vivono la propria condizione con disagio, sforzandosi di nasconderla per non sentirsi emarginati e disadattati. È questo l’approccio inedito alla trama: supereroi con qualcosa di speciale, di unico (già nei loro geni), con la volontà di mantenere inalterata la propria vita quotidiana, eccezion fatta per alcuni personaggi.

C’è da dire che non tutti i poteri sono controllabili alla stessa maniera. Si parla di poteri attivi, ad esempio, per indicare quelle abilità, come la rigenerazione cellulare, che avviene automaticamente una volta feriti. Altri sono difficili da controllare come nel caso della telepatia che inizialmente si manifesta in maniera dirompente. Altri poteri invece sono spesso latenti, come la “mimica empatica” grazie alla quale ci si impossessa temporaneamente dei poteri altrui, del tutto involontariamente.

In Heroes ci sono abilità“classiche”, come il saper volare o la forza sovrumana, ed altre già viste in diverse opere, come la telecinesi, l’invisibilità o addirittura la capacita di manipolare lo spazio-tempo (viaggiare nel tempo o fermarlo a proprio piacimento e teletrasportarsi). Ci sono anche poteri decisamente inusuali come l’attitudine intuitiva, grazie alla quale si acquisiscono i poteri altrui in maniera definitiva, ma con conseguenze irrimediabili.

Particolare attenzione va invece a uno speciale potere, elemento di congiunzione dell’intera serie: la precognizione. Il suo possessore inconsapevole, Isaac Mendez (Santiago Cabrera), è un pittore tossicodipendente i cui quadri spaziano da ritratti di persone reali in situazioni ordinarie ad eventi totalmente fuori dall’ordinario. La particolarità dei suoi quadri è che l’avvenimento disegnato, prima o poi, si avvera, in quanto dipinge in uno stato di trance indotto dal suo potere. Isaac è anche l’autore di un fumetto, 9th Wonders!, che Hiro Nakamura (Masi Oka) legge in Giappone in cui scopre di essere incredibilmente uno dei protagonisti (come gli altri personaggi di Heroes). Il fumetto infatti è basato interamente su Hiro e data la natura precognitiva del suo autore spesso ne anticipa il destino. Proprio in quest’occasione Hiro scopre il suo potere, la manipolazione dello spazio-tempo, inizialmente controllato con molta difficoltà. Entrambe le opere di Isaac, i quadri e il fumetto, danno il la alle vicende di Heroes, agli intrecci tra i vari personaggi. Ciò avviene soprattutto in seguito alla scoperta di un emblematico messaggio che diventa ben presto la missione degli heroes: Salva la cheerleader, salva il mondo.

La cheerleader in questione si scopre subito essere Claire Bennet (Hayden Panettiere), adolescente del Texas che da poco ha scoperto di avere la capacità della rigenerazione cellulare. Il modo in cui viene mostrata la sua abilità è particolarmente scioccante: Claire ha organizzato degli esperimenti in cui si lancia da altezze impensabili (decine e decine di metri), riportando ferite gravissime che dopo pochi attimi guariscono. Il tutto viene ripreso da un suo amico per testimoniare l’accaduto.

Un binario della trama segue unicamente gli heroes considerabili come personaggi secondari spaziando in diverse località del mondo. Inizialmente le loro vicende vengono mostrate senza apparenti connessioni con il filone principale.

Heroes, sulla falsariga della struttura di un fumetto, è sviluppato in volumi al posto delle stagioni. Si parla quindi di Volume 1 (Genesi) che corrisponde alla prima stagione, Volume 2 (Generazioni) che corrisponde con la seconda stagione, Volumi 3 e 4 (Criminali e Fuggitivi) che compongono la terza stagione e Volume 5 (Redenzione) per la quarta stagione. Nonostante non sia stata prodotta una quinta stagione, l'ultimo episodio della serie, dopo il finale del quinto volume, mostra come di consueto l'inizio del nuovo Volume, il sesto, intitolato Il mondo nuovo. La divisione per volumi è una scelta narrativa che divide la serie in macro narrazioni, infatti ogni volume, pur continuando dalla trama del precedente, ha un proprio filo narrativo indipendente e conclusivo, mantenendo i personaggi principali, ma introducendone di nuovi (e di conseguenza nuovi poteri), siano essi heroes o villains.

Particolare attenzione va alle musiche decisamente ispirate. L’evento planetario con cui inizia la serie e che accomuna tutti gli heroes, un’eclissi di sole, è accompagnata da una musica evocativa, la stessa del tema iniziale. Proprio la musica, in tutta la serie, è un chiaro riferimento che anticipa eventi di rilevante importanza. L’autore dell’opera, Tim Kring, si limitava a dare istruzioni generali alle autrici delle musiche, Wendy Melvoin e Lisa Coleman, note come Wendy & Lisa, spiegando loro le caratteristiche dei personaggi, ma dando loro molta libertà di sperimentare, nell'intento di ottenere musiche "incredibilmente insolite".

Gli heroes principali e i loro poteri

Peter Petrelli (Milo Ventimiglia) è un paramedico di New York, fratello di Nathan. Inizialmente crede di saper volare, ma la sua abilità consiste nel poter acquisire poteri da altri heroes (mimica empatica).

Nathan Petrelli (Adrian Pasdar) è un politico, fratello di Peter. Ha la capacità di volare, nonostante la tenga nascosta per evitare problemi con la sua campagna politica.

Angela Petrelli (Cristine Rose), madre di Peter e Nathan, prevede il futuro attraverso i sogni.

Claire Bennet (Hayden Panettiere) è un’adolescente Texana, figlia di Noah e Sandra Bennet, con la capacità della rigenerazione dei tessuti.

Matt Parkman (Greg Grunber) è un poliziotto di Los Angeles. Il suo potere, inizialmente, consiste nella telepatia.

Hiro Nakamura (Masi Oka) è un giovane impiegato giapponese in grado di controllare e manipolare il tessuto dello spazio-tempo. Il suo potere gli da la possibilità di teletrasportarsi in qualunque luogo e viaggiare o fermare il tempo, anche se inizialmente ha molte difficoltà nel controllarlo.

Isaac Mendez (Santiago Cabrera) è un pittore e fumettista con l’abilità di prevedere il futuro.

Sylar / Gabriel Gray (Zachary Quinto) è un orologiaio di New York. È il principale villain e antagonista dell’intera serie. Il suo potere consiste nell’attitudine intuitiva che gli permette di acquisire i poteri degli altri.

Personaggi principali privi di poteri

Noah Bennet (Jack Coleman) è il padre iperprotettivo di Claire. È sposato con Sandra ma conduce una doppia vita. In segreto infatti cerca di monitorare e individuare gli heroes di tutto il mondo.

Ando Masahashi (James Kyson Lee) è collega, nonché amico di Hiro. Inizialmente è scettico sui poteri e sulla missione dell’amico, ma ben presto si ricrede accompagnandolo nei suoi viaggi.

Mohinder Suresh (Sendhil Ramamurthy) è il figlio di Chandra, un genetista indiano. In seguito alla morte del padre si trasferisce negli Stati Uniti e decide di continuarne il lavoro di ricerca sul gene considerato all’origine degli heroes.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Claire Bennet è interpretata da Hayden Panettiere, attrice, cantante e modella statunitense. Nonostante una carriera iniziata in giovanissima età la maggior notorietà è arrivata proprio per questo ruolo. Tra i vari film a cui preso parte è stata protagonista in Amanda Knox e coprotagonista in Scream 4. Dal 2012… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    23 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    11 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    25 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    19 episodi Vedi tutto

In streaming

Disponibile in streaming su Amazon PrimeVideo.

Produzione e ricezione

Negli Stati Uniti la prima stagione è stata seguita in media da 14,3 milioni di spettatori, con un rating del 6,4% nella fascia 18-49 anni. La seconda fu seguita da 13,1 milioni di spettatori, con un rating del 6,2% nella fascia 18-49 anni. A partire dalla terza stagione è stato registrato un calo consistente negli ascolti fino ad arrivare al minimo di ascolti della quarta stagione, seguita complessivamente da 6,53 milioni di spettatori per episodio.

Anche per la critica le prime due stagioni sono state accolte molto positivamente, mentre sono state registrate recensioni negative per la terza e la quarta stagione.

La serie vanta una lunga lista di premi e nomination, consultabile integralmente sul sito IMDB, sul quale ottiene un punteggio di 7.7/10 su una base di 201.135 voti.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione, composta di 23 episodi da 42 minuti ciascuno, coincide con il primo volume della serie: Genesi. È andata in onda negli Stati Uniti dal 25 settembre 2006 al 21 maggio 2007 sulla NBC.
In Italia  è stata trasmessa in prima visione da Italia 1 dal 2 settembre al 21 novembre 2007.

Il primo episodio fu trasmesso in anteprima al Comic-Con di San Diego nell'estate del 2006 con un titolo e una durata differenti rispetto alla successiva trasmissione televisiva.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 23 episodi

Stagione 2

La seconda stagione, composta di 11 episodi da 42 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti dal 25 settembre al 3 dicembre 2007 da NBC

In Italia  è stata trasmessa in prima visione da Italia 1 dal 18 aprile al 16 maggio 2008.

Questa stagione corrisponde con il secondo volume della serie: Generazioni

Vedi tutti i 11 episodi

Stagione 3

La terza stagione, composta di 25 episodi da 42 minuti ciascuno, è divisa in 2 volumi. I primi 13 episodi compongono il terzo volume della seria (Criminali), mentre gli ultimi 12 episodi compongono il quarto volume (Fuggitivi).
È andata in onda negli Stati Uniti dal 22 settembre 2008 al 27 aprile 2009 sulla NBC.
In Italia  è stata trasmessa in prima visione da Steel dal 1 maggio al 29 agosto 2009.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 25 episodi

Stagione 4

La quarta ed ultima stagione, composta di 19 episodi da 42 minuti ciascuno, coincide con il quinto volume della serie: Redenzione. È andata in onda negli Stati Uniti dal 21 settembre 2009 al'8 febbraio 2010 sulla NBC.
In Italia  è stata trasmessa in prima visione da Steel dal 22 marzo al 26 luglio 2010.

Vedi tutti i 19 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito