Top of the Lake - Il mistero del lago

2013 Gran Bretagna Poliziesco BBC Two Terminata
play
Guida episodi Cast
2 stagioni - 14 episodi
Guardalo su
  • Chili
  • Chili
tutti gli STREAMING
38 voti
6.8 6.8
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Prima fiction televisiva di Jane Campion dall’epoca di Un angelo alla mia tavola, Top of the Lake è una miniserie poliziesca in sette parti incentrata sulla scomparsa di una ragazzina dodicenne incinta e sulla determinata detective che si mette sulle sue tracce per ritrovarla.

Top of the Lake - Di cosa parla

Laketop è un paese piccolo e cupo della Nuova Zelanda, che riecheggia a momenti Twin Peaks e a momenti l’ambiente di Les revenants. La detective Robin Griffin torna alla sua casa natale per assistere la madre, malata terminale di cancro, che vive ancora nella città con il suo attuale compagno, dopo la morte del marito. A pochi giorni dal suo arrivo Robin viene coinvolta in un caso dalla polizia del posto, nella persona del sergente Al Parker. Una ragazzina dodicenne di nome Tui ha cercato di annegarsi nel lago e il motivo viene presto scoperto: è incinta. Mentre cominciano le indagini per scoprire l’identità del presunto violentatore Tui sparisce misteriosamente senza lasciare alcuna traccia e a quel punto Robin comincia a interrogare gli abitanti del luogo e a scandagliare il lago e il bosco adiacente, per scoprire dove si è nascosta o dove viene tenuta prigioniera. Nel frattempo sarà costretta suo malgrado a riallacciare i rapporti con gli abitanti del posto, alcuni socievoli, altri ostili, ciascuno con il proprio scheletro nell'armadio. In particolare dovrà fronteggiare Matt Mitcham, il tipo più losco e violento del paese, con i suoi tre figli (Luke e Mark vivono col padre e ne condividono traffici e modi brutali, Johnno ha tagliato i rapporti e si è allontanato). Infine, le vicende si intrecciano con quelle di un gruppo di donne tutte con un grave e violento passato, che si sono riunite in una comune sotto la leadership di GJ, una specie di santona che dispensa loro consigli per ritrovare un equilibrio spirituale. La comune, peraltro, si è stabilita proprio sulla sponda del lago, su un terreno acquistato dal vecchio proprietario in barba a Matt, a cui apparentemente era stato promesso in esclusiva.

Jane Campion e Garth Davis si sono divisi la regia degli episodi: primo e settimo lei, terzo lui, il resto a quattro mani.

All'inizio del 2013 Jane Campion aveva annunciato che la serie era un oggetto unico e che la storia si concludeva con l’ultimo episodio, negando quindi un possibile seguito. Nonostante questo a ottobre 2014 è stata annunciata una seconda stagione girata a Sydney a partire da dicembre 2015, che vedrebbe Robin Griffin alle prese con un caso ad Hong Kong. Jane Campion evidentemente non è stata coinvolta nel progetto della seconda stagione, ma Elisabeth Moss tornerà a interpretare la detective di Laketop.

Top of the Lake - I personaggi

Robin Griffin è la protagonista della serie. È una detective specializzata in casi infantili, ma è anche una ragazza fragile e cocciuta che sa farsi valere sul lavoro, soprattutto considerato l’ambiente maschilista e rozzo della piccola cittadina neozelandese di Laketop, a tratti quasi selvaggia. Ha un rapporto conflittuale con la città, da cui si è allontanata da adulta per andare a vivere in Australia (e infatti è spesso presa in giro come “la ragazza australiana”). La vicenda di Tui la colpisce profondamente perché finisce per immedesimarsi nella ragazzina.

Al Parker è il sergente di polizia di Laketop, inizialmente scettico sull'intervento di Robin nelle indagini ma poi, man mano, sempre più attento alle sue mosse e collaborativo sul piano pratico. Apparentemente è l’unico poliziotto capace di rispettare la professionalità di Robin e anche l’unico a sostenerla nelle difficoltà burocratiche.

Matt Mitcham è lo scozzese che domina la città con i suoi maneggi, le sue attività losche, i suoi modi violenti e pericolosi. Attorno a lui e per “merito” suo, ossia dei suoi commerci illegali, si muove l’intera cittadina. Per questo motivo il primo momento in cui lo incontriamo, nella serie, è quando scopre che la terra su cui si è accampata la comune di donne è stata venduta a sua insaputa, senza rispettare un vecchio patto. Considera tutto suo e praticamente tutti gli abitanti di Laketop, in un modo o nell’altro, sono legati a lui. È violento, rozzo, minaccioso e animalesco: la ragazzina che scompare a inizio serie, la piccola Tui, è sua figlia.

E proprio Tui, la pietra dello scandalo, è la ragazzina taciturna e chiusa che muove le vicende della serie. Introversa ma non timida, anzi forte e testarda, sta per annegarsi nel lago quando viene notata da una donna di passaggio sulla strada che costeggia la riva e subito raccolta e portata alla stazione di polizia. Non parla quasi per nulla, a parte un po’ con Robin, quando la detective cerca di capire cosa possa esserle successo. Ha i tratti asiatici della madre, evidentemente una conquista o forse una violenza di anni prima di Matt. La madre tuttavia si vede solo di sfuggita nel primo episodio, poi non ne viene più fatta menzione.

GJ è il personaggio attorno a cui si raccolgono le donne della comune sul terreno a cui mirava Matt. È una donna “non normale”, secondo la definizione che ne dà proprio una delle componenti del gruppo. Ha un suo linguaggio (benché parli pochissimo) e sue regole di vita, di nutrizione, di sonno e veglia. Ha un fascino magnetico che ha attratto le donne del gruppo al punto da vedere in lei qualcosa di simile a un profeta, una guida spirituale capace di donare tranquillità e respiro e di suggerire la strada per riprendersi la propria vita.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Elisabeth Moss (Robin Griffin) è un’attrice statunitense resa famosa dal ruolo di Peggy Olson in Mad Men. Prima di Mad Men aveva interpretato il ruolo della figlia minore del Presidente Josiah Bartlet in The West Wing. Grazie a Mad Men ha avuto sei nomination agli Emmy e una al Golden Globe, mentre con Top of the… Vedi tutto

Vedi tutto il cast

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    7 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    7 episodi Vedi tutto

In streaming

Disponibile in streaming su ChiliTv (solo stagione 1).

Recensioni

Recensioni

La recensione più votata è positiva

Immorale di Immorale
7 stelle

La miniserie del 2012, in tutto e per tutto creatura e creazione della regista Jane Campion (seppur diretta in collaborazione con Garth Davis), si inserisce a pieno titolo tra i lavori d’autore sulla carta più interessanti dell’ultimo periodo, sia per l’ambientazione insolita (la Nuova Zelanda) che per l’argomento scabroso (la pedofilia).     La… leggi tutto

Tutte le recensioni

Produzione e ricezione

Le recensioni di Top of the Lake sono state quasi tutte positive, con un punteggio di 86/100 per Metacritic e 93/100 per Rotten Tomatoes.
Ci sono state comunque anche recensioni meno positive, come quella di Mike Hale del New York Times che ha giudicato l’escamotage della scomparsa di Tui un espediente troppo esplicito per denunciare una realtà che lotta contro l’egemonia maschile, tema caro all’autrice neozelandese. D’altro canto Top of the Lake è stato anche lodato dalla critica femminista per il suo interesse ad analizzare la cultura dello stupro e il rilievo dato alle esperienze di donne single.

Tra i vari premi ricevuti c’è il Golden Globe a Elisabeth Moss come miglior attrice protagonista di miniserie e il Golden Nymph a lei e a Peter Mullan come migliori attori di miniserie.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La miniserie è stata proiettata interamente sia alla 63esima Berlinale che al Sundance Film Festival nel 2013, in quest’ultimo caso in un evento unico di sette ore con pausa pranzo. Per il Sundance la proiezione di una miniserie è stata una prima assoluta.

La prima tv neozelandese dei sette episodi da circa un’ora è stata su Sundance Channel tra marzo e aprile 2013. In Italia sono arrivate su Sky Atlantic tra giugno e luglio 2014 e su LaEffe tra marzo e aprile 2015.


Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 7 episodi

Stagione 2

La seconda stagione di Top of the Lake è stata annunciata ad ottobre 2014 ed è stata filmata a Sidney, in Australia, a partire da dicembre 2015. Il titolo scelto per questa stagione è China Girl ed è presentata in anteprima al Festival di Cannes 2017, per poi venire trasmessa da SundanceTV a settembre 2017.

Anche in questa stagione è presente Elisabeth Moss nel ruolo della detective Robin Griffin, che si trova ad indagare ad un caso di omicidio ad Harbor City, Honk Kong. Fa parte del cast anche Nicole Kidman, nel ruolo di Julia, madre adottiva di Mary (Alice Englert), un'adolescente le cui vicende si intrecciano con quelle di Robin Griffin.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 7 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito