Espandi menu
cerca
American Horror Story

9 stagioni - 106 episodi vedi scheda serie

Recensioni

Stagione 7

  • 2017-2017
  • 11 episodi
In streaming
  • Chili
  • Chili
tutti gli STREAMING

Recensioni stagione 7

La seconda stagione inizia ai giorni nostri e segue una coppia bizzarra di giovani sposi (camei di Adam Levine e Mila Kunis) che trascorrono la luna di miele visitando luoghi macabri. Nel loro tour c’è anche Briarcliff, ex ospedale psichiatrico che negli anni ’60 ha ospitato un famoso killer, Bloody Face. Con un flashback (caratteristica tipica della narrazione nell’intera serie) si ritorna indietro nel periodo in cui Briarcliff era in attività, presieduto dal monsignore Timothy Howard e governato dall’intransigente suor Jude (interpretata da Jessica Lange). All’interno dell’ospedale si intrecciano, tra vicende di esorcismo e rapimenti alieni, le storie di vari personaggi, ognuno con la sua storia alle spalle: tra chi dirige l’istituto ci sono la dolce e pura suor Mary Eunice, il sadico dottor Arden, il misterioso dottor Thredson; tra i pazienti ricoverati (e non sempre per motivi giusti) ci sono Lana Winters, giornalista omosessuale, Kit Walker, accusato di aver ucciso la moglie e di essere per giunta il killer Bloody Face, l’omicida Grace Bertrand. Questa seconda stagione dal sottotitolo Asylum (in italiano “manicomio”) sviluppa lo stereotipo orrorifico dell’ospedale psichiatrico e quindi le tematiche legate alla pazzia e al confine labile tra sanità mentale e follia. La stagione è arricchita di altri luoghi comuni horror come la possessione demoniaca, l’esorcismo e i rapimenti alieni, elementi questi che introducono temi come la religione e il confronto con il diverso.

Non è ancora disponibile nulla.