Masters of Sex

2013 USA Drammatico Showtime Terminata
Guida episodi Cast
4 stagioni - 46 episodi
Guardala su
  • Chili
  • Chili
tutti gli STREAMING
15 voti
7.5 7.5
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Se analizzare le reazioni del corpo durante il sesso nell’America degli anni ‘50 è stata la grande sfida del team composto dai ricercatori Masters & Johnson, il vero cuore caldo della serie Masters of Sex è partire dalla pura fisicità per arrivare ai sentimenti e ai punti oscuri dei personaggi all’interno di un percorso a spirale non privo di sofferenze ed illuminazioni. Orgasmi, masturbazioni, misure, tempi e dati sono solo i vertici visibili di un inconscio (anche collettivo) sommerso.

Masters of Sex - Di cosa parla

Nel 1966, William H. Masters e Virginia E. Johnson pubblicarono il primo di due studi destinati a rivoluzionare sia il mondo della medicina che la società dell’epoca. Il nome dello studio era Human Sexual Response e concludeva un periodo di ricerche durato otto anni che la coppia di studiosi aveva condotto sul comportamento sessuale di centinaia di uomini e donne, con un metodo rivoluzionario e, chiaramente, inviso alla società dell’epoca, sia alla gente comune che al mondo accademico. Con questo studio spiegavano la meccanica del sesso dal punto di vista fisiologico e psicologico, evitando qualsiasi prudérie e scoraggiando tale riduttiva prospettiva, facendosi in sintesi pionieri di una sessualità libera, disinibita, priva di preconcetti e fondamentalmente paritaria tra uomo e donna (uno dei principali motivi per cui, ovviamente, fu inizialmente malvisto e osteggiato). Le loro ricerche erano basate sull’osservazione, la registrazione con macchina da presa, l’archiviazione con catalogazione e infine l’analisi dettagliata dei dati dell’attività sessuale di singoli e di coppie (e ovviamente furono bollati come pornografi per questo). Nel 2009, poi, il giornalista Thomas Maier raccontò la storia dei due studiosi in una biografia dal titolo Masters of Sex, da cui appunto è tratta la serie (in cui Maier figura anche in veste di produttore). Alla vicenda reale, pubblica e privata, di Masters e Johnson, si affiancano alcuni personaggi corollari e diverse sottotrame create appositamente per rendere la serie più movimentata e ricca di sfumature (i figli di Virginia Johnson, ad esempio, dalla seconda serie in poi, pur essendo realmente esistiti sono intenzionalmente usati, con vicende fittizie, a puro scopo drammaturgico).

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Bill è interpretato dall’attore gallese Michael Sheen, che ha iniziato la sua carriera nel teatro e dopo alcuni ruoli minori cinematografici è diventato un volto noto grazie alla trilogia nel ruolo del politico Tony Blair, per il quale è anche stato nominato a un premio Bafta ed Emmy. Per l’interpretazione di… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    12 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    12 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    12 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    10 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

Masters of Sex ripropone, nella sua messa in scena, lo stesso spirito originario dello studio scientifico della coppia Masters - Johnson, ed è stata accolta dalla critica di settore con una generale ed entusiastica approvazione. La serie è riuscita a sedurre anche il pubblico in forza della sua scrittura raffinata e astuta, capace di catturare l’attenzione dello spettatore e coinvolgerlo sull’argomento del sesso in un’epoca come la nostra in cui è onnipresente e pervasivo: tutto questo, evitando di indulgere facilmente sul lato sessuale della storia, rifiutando il ricorso alla scena morbosa o esplicita, pur rimanendo una serie fondata spesso su un linguaggio chiaro, senza sottintesi e che non lascia niente all’immaginazione. Riuscendo in sostanza a dire qualcosa di nuovo sul sesso pur ambientando l’azione nel passato, ha anche il pregio di innestarsi gradualmente e in modo fluido nelle vicende storiche dell’epoca, tratteggiando i problemi di integrazione razziale degli anni ‘60 e sfiorando l’episodio dell’arresto di Martin Luther King del 1960.

Prima e seconda stagione sono andate in onda nel 2013-2014 negli USA, su Showtime, seguite a ruota dalla programmazione italiana (2014-2015 su Sky Atlantic). La terza stagione, programmata nel 2015 negli USA, è attualmente inedita in Italia, sia in tv che in homevideo.

Per l’anno 2016 è prevista e programmata, sempre su Showtime, la quarta stagione.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

Nei primi 12 episodi che compongono la prima stagione di Masters of Sex facciamo la conoscenza dei due personaggi principali, delle loro motivazioni, dell’ambiente in cui l’azione si svolge. La ricostruzione visuale precisa del periodo storico aiuta a comprendere cosa significasse per l’epoca studiare il sesso in maniera analitica, soprattutto dal punto di vista femminile, necessariamente tenuto sotto controllo da una società declinata al maschile.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 2

Una volta disegnata accuratamente la mappa dei personaggi e l’ambiente, nella seconda stagione la serie punta lo sguardo sulle psicologie. Altri dodici episodi in cui l’atmosfera si fa più oscura, l’indagine più intima, i rapporti più complessi e strutturati. Il sesso è il filtro attraverso il quale accedere al mistero, il passato un’eredità di cui non ci può liberare. Le meccaniche interpersonali si complicano e diventano, così, ancora più reali, lontane da una pura e scontata ripartizione di colpe e ruoli; la narrazione sfaccettata e anche visivamente più strutturata e stratificata non cede a una facile giustapposizione tra bene e male, tra vittime e carnefici.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 3

La vita procede, l’America si è lasciata gli anni ‘50 alle spalle, gli ambienti sono più vivaci, i vestiti più squillanti, la musica più ritmata. Miti e tabù cominciano a cadere, il sesso sta per diventare un business. In questi 12 episodi saturi di colore, che rappresentano il nuovo corso dell’America, essere ambiziosi sta diventando una regola, alla quale Masters & Johnson non resteranno impermeabili. Le famiglie ormai allargate e cresciute di Bill e Gini si trovano a dover fare i conti non già con un pesante ostracismo alle loro teorie, ma piuttosto con i problemi legati alla diffusione dei loro studi e all’ampliamento del loro potenziale bacino di utenza. Producendo un corto circuito in cui, di nuovo, la dimensione pubblica e quella privata finiranno per intrecciarsi e per influenzarsi a vicenda.
Questa stagione è ancora inedita in Italia.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 12 episodi

Stagione 4

La quarta stagione, composta di 10 episodi da 60 minuti ciascuno, viene trasmessa in prima visione assoluta negli Usa sul canale Showtime dall'11 settembre al 13 novembre 2016.

L'episodio Freefall è stato reso disponibile in anteprima dal 2 settembre 2016 sul sito web di Showtime, su YouTube e sui servizi Showtime On Demand e Showtime Anytime.

In Italia la stagione va in onda in prima visione assoluta sul canale satellitare Sky Atlantic dall'8 febbraio all'8 marzo 2017.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 10 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito