Espandi menu
cerca
MUSICHE DA "ANIME" IMMORTALI - ELOGIO DI HISAISHI E KAWAI
di ilcausticocinefilo ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 16 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

ilcausticocinefilo

ilcausticocinefilo

Iscritto dall'11 giugno 2019 Vai al suo profilo
  • Seguaci 45
  • Post 30
  • Recensioni 110
  • Playlist 25
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
MUSICHE DA "ANIME" IMMORTALI - ELOGIO DI HISAISHI E KAWAI

 

MUSICHE DA ANIME IMMORTALI

ELOGIO DI HISAISHI E KAWAI

 

 

Quando si guarda un film ci si rende subito conto del fatto che sicuramente uno dei fattori più capaci di indurre il coinvolgimento, l’immedesimazione, “l’immersione” è la colonna sonora. Avere un buon compositore alle spalle è fondamentale, anche per il più grande dei registi. In generale, è d’importanza determinante avere la possibilità di avvalersi di musiche di livello.

Vale per il cinema nel suo complesso, chiaramente. Tuttavia, in questo post, ho deciso di concentrare l’attenzione sul mondo degli anime nipponici che ci ha “regalato” due dei più grandi maestri della musica da film, ovvero Joe Hisaishi (al secolo Mamoru Fujisawa) e Kenji Kawai.

Il primo è ormai celebre per le sue collaborazioni con Miyazaki (ma, esulando dall’ambito specifico, anche con Kitano), mentre il secondo per quelle con Oshii. In entrambi i casi, bisogna proprio dirlo, siamo in presenza di “tandem” incredibili e sensazionali, capaci di produrre momenti di altissimo rilievo e, talvolta, di pura poesia, pura e semplice poesia. Viene inevitabile pensare che, in mancanza dell’uno (il compositore), non sarebbe mai potuto esistere l’altro (il regista), o almeno che in mancanza dell’uno l’altro non sarebbe mai stato capace di raggiungere le medesime vette di perfezione artistica a tutto tondo, invece assicurate dalla proficua e partecipe collaborazione, talvolta fin quasi “simbiotica” (un discorso simile si potrebbe azzardare anche, per fare un paio di esempi, per Morricone/Leone e Hermann/Hitchcock).

 

 

Va da sé, comunque, che anche solo all’interno di questo variopinto e variegato mondo animato sarebbe possibile parlare di una miriade di altri autori, figurarsi poi qualora si decida di porre l’obiettivo sul cinema tout court. Pare quasi inutile sottolineare, in altre parole, il fatto che esistano senza dubbio numerosi altri compositori per il cinema d’animazione giapponese ben più che degni di nota. Personaggi del calibro del Shoji Yamashiro (alias Tsutomu Ōhashi) autore della colonna sonora di quel capolavoro immortale della Settima Arte che è Akira.

 

Ma, tra le tante, da un punto di vista meramente soggettivo, le musiche che più mi sono rimaste impresse sono quelle che si devono a questi due artisti. Melodie profonde o soavi, potenti o delicate, semplici o complesse, sognanti o malinconiche, ma sempre indimenticabili.

Da qui la decisione di focalizzare l’attenzione sui due egregi signori di cui sopra. Ecco tutto. Nonostante la soggettività di base, in ogni caso, spero che in tanti vi possiate ritrovare a condividere il mio chiamiamolo pure entusiasmo per le stupende composizioni che vado ora qui ad elencare in modo del tutto causale, senza alcun ordine di priorità. Cosicché magari dall’alleviare persino la pesantezza di questi non facili giorni.

 

Bene, esaurita questa (forse verbosa) premessa, vediamo di iniziare

Playlist film (aperta ai contributi)

Principessa Mononoke

  • Animazione
  • Giappone
  • durata 137'

Titolo originale Mononoke Hime

Regia di Hayao Miyazaki

Principessa Mononoke

In streaming su Netflix

E iniziamo dunque da lui:

JOE HISAISHI (Nagano, 1950)

(Bonus: “Summer”, da Kikujiro)

Inizio da lui perché è sicuramente colui che ha più segnato la mia infanzia, per l’appunto insieme al regista dei film che ha musicato. Un maestro. Punto. Non c’è altro da dire.

E subito si rende evidente perché:

 

 

 

 

Il tema di Ashitaka e San. Sono 4 minuti, ma 4 minuti ricolmi di tutto e di più.

Si tratta di un capolavoro musicale a tutto tondo, talvolta quieto eppure potentissimo, che non solo fa scorrere le immagini del film nella mente ma anche le immagini più disparate della propria vita suscitando le più diverse emozioni.

Riporta alla mente visioni d’una natura immensa e misteriosa, la foresta con i suoi spiritelli; rievoca sensazioni simili a quelle che si provano anche guardando uno dei più grandi capolavori di un altro immenso regista giapponese: Dersu Uzala, osservando il suo rapporto quasi “simbiotico” con la natura che è la sua casa.

Un capolavoro al quale, come spesso accade con la musica (e come spesso accadrà in questa playlist), le parole non rendono adeguata giustizia.

 

https://www.youtube.com/watch?v=XN8gPvX48p4

The Legend of Ashitaka, un altro pezzo di una potenza indefinibile.

Per aiutare la memoria diciamo che, oltre che in varie altre parti del film, è la musica che risuona sui titoli di coda.

Una musica che del film ricorda tutti i contrasti, le lotte, le fatiche, le incomprensioni ma il cercare comunque di andare avanti, nonostante le avversità e le alterne fortune.

Ma una musica che "richiama" anche, di nuovo, la maestosità di una natura (simboleggiata dal suo “Dio”) di fronte la quale l’uomo non può fare altro che inchinarsi, una natura capace di regalare sempre una qualche sorpresa, lì, appena dietro l’angolo...

Quando la ascolto m'immagino di planare, stile ripresa aerea, sopra un’immensa distesa alberata, una foresta arcana e incontaminata, magistrale, bellissima ma anche inquietante, mentre in sottofondo le note di Hisaishi aumentano le palpitazioni e fanno scorrere nella mente innumerevoli flash, immagini, idee di quello che si può nascondere sotto quel manto boschivo, proprio lì, appena al di là di quel che l’occhio riesce a vedere…

 

il qui presente video è invece una suite, che insieme a The Legend of Ashitaka incorpora anche altre musiche tratte dal film…

Rilevanza: 1. Per te? No

La città incantata

  • Animazione
  • Giappone
  • durata 122'

Titolo originale Sen to Chihiro no kamikakushi

Regia di Hayao Miyazaki

La città incantata

In streaming su Netflix

 

One Summer’s Day

 

Una musica quasi idilliaca, lieve, che ci ri-catapulta immediatamente nella fantasmagoria visiva del film, nel mondo creato da una fantasia scatenata e magnificente: ferrovie “sommerse”, spiriti, stazioni termali, uomini delle fornaci… Una melodia dolce e delicata, che più in linea col tono del film non si può, un altro capolavoro del grande Hisaishi

Ancora una volta: la sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo… Bisogna solo saper guardare…

Rilevanza: 1. Per te? No

Il castello errante di Howl

  • Animazione
  • Giappone
  • durata 119'

Titolo originale Hauru no ugoku shiro

Regia di Hayao Miyazaki

Il castello errante di Howl

In streaming su Netflix

 

Merry Go Round of Life

 

La traccia che, personalmente, mi è rimasta più impressa dell’intero film. E pensa un po' te!

Ricoridamo tutti i migliori momenti del film: camminate sopra i tetti delle case, comparse di castelli magici semoventi…

Perfettamente in linea con l’ambientazione in una sorta di Mitteleuropa dell’800, una melodia gioiosa, piena di vita, che ci permette di volare con la fantasia. Laggiù, verso epoche, luoghi lontani o che ancora hanno da essere; tempi, luoghi, momenti sospesi e alla fine forse in realtà a portata di mano. Basta tenderla. E lasciarsi trasportare.

Rilevanza: 1. Per te? No

Porco rosso

  • Animazione
  • Giappone, Francia
  • durata 94'

Titolo originale Kurenai no buta

Regia di Hayao Miyazaki

Porco rosso

In streaming su Netflix

 

Madness (Flight)

 

Un Porco rosso s’aggira per l’Europa. E darà del filo da torcere a pirati, fascitoni e yankee arrogantelli. Seguiamolo nelle sue giravolte aeree, bracchiamolo nel suo elemento: quel cielo d’Italia che vede già addensarsi ad occidente le nebbie oscure delle tragedie a venire.

Seguiamolo, “tampiniamolo” al ritmo di musica.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Il mio vicino Totoro

  • Animazione
  • Giappone, USA
  • durata 86'

Titolo originale Tonari no Totoro

Regia di Hayao Miyazaki

Il mio vicino Totoro

In streaming su Netflix

 

The Wind Forest

 

Musica perfetta per il contesto. Perché c’è un essere paffutello e un po’ strambo che si nasconde dietro quell’albero o sopra quella cima, un curioso bus in arrivo per riportarti a casa in quella piovosa sera d’estate…

Per l’ennesima volta: guarda bene dietro quel cespuglio, osserva attentamente dietro quelle piante, scruta con dovizia dietro quell’angolo: la sorpresa è sempre in agguato!

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Ghost in the Shell

  • Animazione
  • Giappone, Gran Bretagna
  • durata 82'

Titolo originale Kôkaku kidôtai

Regia di Mamoru Oshii

Ghost in the Shell
altre VISIONI

In streaming su Amazon Prime Video

Ok, dopo questa serie di “proficui” ascolti, passiamo oltre, all’altro maestro:

KENJI KAWAI (Shinagawa, Tokyo 1957)

Qui non mi dilungerò molto. Non perché non siano tante le musiche memorabili, ma perché ritengo ne bastino tre a “dir” tutto quel che v’è da dir…

E dunque:

 

 

 

Uta I – Making a Cyborg

 

Come non sentirsi trasportati di peso in quel mondo distopico, uggioso, oscuro e confuso del film di Oshii ascoltando questa melodia? Impossibile.

Apocalittica, tragica, potente. Una musica memorabile per un film memorabile.

Rilevanza: 1. Per te? No

The Sky Crawlers

  • Animazione
  • Giappone
  • durata 121'

Titolo originale Sukai kurora

Regia di Mamoru Oshii

Con Rinko Kikuchi, Chiaki Kuriyama, Shosuke Tanihara, Ryo Kase

The Sky Crawlers

Theme

 

Che dire di questa melodia? Straziante e impattante, fa salire quasi le lacrime agli occhi, nel suo ricordarci, per tramite delle note, delle impietose vicende di quei kildren ignari e semplici pedine d’un imponderabile gioco ben più grande di loro.

Ma anche per chi non abbia visto il film è semplicemente un’esperienza totalizzante. Provatela.

 

 

((https://www.youtube.com/watch?v=8FGpV8vQzYU

C’è pure la versione al pianoforte…))

Rilevanza: 1. Per te? No

Avalon

  • Fantasy
  • Giappone
  • durata 106'

Titolo originale Avalon

Regia di Mamoru Oshii

Con Malgorzata Foremniak, Wladyslaw Kowalski, Jerzy Gudejko

Avalon
altre VISIONI

In streaming su Chili

BONUS EXTRA-ANIME:

 

 

 

Log In

 

Orchestra alla piena potenza…

 

Rilevanza: 1. Per te? No

Contributi di altri utenti

Aggiungi film +

Scrivi lentamente il titolo dei film che vuoi includere nella playlist. Il sistema riconoscerà automaticamente il titolo e te lo proporrà

Commento (opzionale)

Esporta lista
Aggiungi film +

Scrivi lentamente il titolo dei film che vuoi includere nella playlist. Il sistema riconoscerà automaticamente il titolo e te lo proporrà

Commento (opzionale)

Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati