Espandi menu
cerca
Visti in sala dopo il televisore
di panunzio ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 8 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

panunzio

panunzio

Iscritto dal 9 gennaio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 10
  • Post 30
  • Recensioni 31
  • Playlist 43
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Visti in sala dopo il televisore

Essendo poco social e un poco allergico ai moderni mezzi di comunicazione digitali, debbo confessare che tempo fa ho maturato la grave decisione di cancellare la mia iscrizione a filmtv, in quanto mi sentivo inadeguato per l’elevata, profonda cultura cinefila che vi si respira o semplicemente perché “non vorrei mai far parte di un club che accetti fra i suoi membri un tipo come me”.  Poi ho desistito perché in questa comunità ho la possibilità di mettere per iscritto riflessioni su visioni che continuano a proiettarsi nella mia mente o forse è solo per condividere (nell’impossibilità di farlo con le persone fisicamente a me più prossime) l’entusiasmo per un novembre partito alla grande: dal 1° al 12 sono riuscito infatti ad andare al cinema 7 volte @pippus . Una comunità semplicemente è un insieme di persone unite tra di loro e che cosa ci unisce se non la passione per i film? Chiaramente ognuno la esprime in base ai propri gusti e capacità. In questa comunità, si ha la possibilità partecipare a sondaggioni @cherubino , di condividere manie (come segnarsi TUTTE le visioni in sala @Mike.Wazowski ), scambiarsi civilmente (e di questi tempi barbari non è poco) opinioni che poi travalicano il cinema @Lehava perché vita e cinema sono inscindibili fin dalla sua nascita, basti pensare a L’uscita dalle officine Lumière, anche se qualcun altro potrebbe obiettare che “nei film non ci sono tempi morti, la vita è piena di tempi morti”. Ecco, questa COSA qua chiamata filmtv.it contribuisce a lenire ‘sti tempi morti!  Vi si possono leggere riflessioni che stimolano altre suggestioni, che inducono altri ricordi: penso per esempio alla play di @BobtheHeat Visti in sala più di una volta: io ho compilato una lista ostinata e contraria, ripensando ai film che per ragioni anagrafiche ho potuto vedere per la prima volta solo sul piccolo schermo ma che ho sentito la necessità di rivedere sul grande di schermo appena ne ho avuta la possibilità. Un percorso che potrebbe non essere più percorribile in futuro se i film non passerrano più nei cinema.  Abbiate pazienza ma ho avuto un’infanzia difficile, i mei (comunque) amati genitori ogni anno, puntualmente mi portavano a vedere il nuovo film di Celentano: entravamo in sala chiaramente a pellicola iniziata e alla fine di essa si rimaneva, perché poi la proiezione riprendeva e la guardavamo fino al punto in cui eravamo entrati.

Playlist film (aperta ai contributi)

8 1/2

  • Grottesco
  • Italia
  • durata 140'

Regia di Federico Fellini

Con Claudia Cardinale, Marcello Mastroianni, Anouk Aimée, Sandra Milo, Rossella Falk

8 1/2

In streaming su Infinity

un film la cui grandiosità ho capito solo in età matura

Rilevanza: 2. Per te? No

The Blues Brothers

  • Commedia
  • USA
  • durata 127'

Titolo originale The Blues Brothers

Regia di John Landis

Con John Belushi, Dan Aykroyd, John Candy, Carrie Fisher, Aretha Franklin, Cab Calloway

The Blues Brothers
in STREAMING

In streaming su Chili

Belushi, il primo amore che non si scorda mai, il mio primo mito cinematografico (grazie sister) 

Rilevanza: 2. Per te? No

Frankenstein junior

  • Comico
  • USA
  • durata 105'

Titolo originale Young Frankenstein

Regia di Mel Brooks

Con Gene Wilder, Peter Boyle, Marty Feldman, Teri Garr, Cloris Leachman, Madeline Kahn

Frankenstein junior
in STREAMING

IN TV Sky Cinema Due

canale 302

 in famiglia teniamo una frau Blucher, un AB normal e qualche cosa e io mi sento un Aigor

Rilevanza: 2. Per te? No

Novecento atto I

  • Mélo
  • Italia, Francia, Germania Ovest
  • durata 155'

Regia di Bernardo Bertolucci

Con Gérard Depardieu, Robert De Niro, Burt Lancaster, Sterling Hayden

Novecento atto I
in STREAMING

IN TV Sky Cinema Due

canale 302

una delle esperienze cinematografiche più intese della mia vita, 5 ore in sala il 25 aprile 2019 per una vera proiezione di liberazione 

Rilevanza: 2. Per te? No

Roma città aperta

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 98'

Regia di Roberto Rossellini

Con Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Vito Annichiarico, Maria Michi, Marcello Pagliero

Roma città aperta
in STREAMING

In streaming su Chili

per rimanere in tema di liberazione, la corsa della Magnani, una scena per la cui visione vale la pena di vivere

Rilevanza: 1. Per te? No
Esporta lista
Aggiungi film +

Scrivi lentamente il titolo dei film che vuoi includere nella playlist. Il sistema riconoscerà automaticamente il titolo e te lo proporrà

Commento (opzionale)

Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati