Espandi menu
cerca
I Migliori Film d'Animazione della Storia del Cinema - Parte I (USA, Regno Unito, Australia)
di Genga009 ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 23 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

Genga009

Genga009

Iscritto dal 1 giugno 2014 Vai al suo profilo
  • Seguaci 32
  • Post 10
  • Recensioni 48
  • Playlist 11
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
I Migliori Film d'Animazione della Storia del Cinema - Parte I (USA, Regno Unito, Australia)

Nuova rubrica. Partendo dagli studi di animazione anglofoni, classifico i lungometraggi creati dalle migliori case di produzione per delineare uno spettro ampio e possibilmente completo dell'animazione mondiale. Walt Disney Pictures (Fantasia, Biancaneve e i sette nani)Pixar Animation Studios (WALL•E, Up)Dreamworks Animation (Shrek, Dragon Trainer)Don Bluth Production (Brisby e Il Segreto di NIMH, Fievel sbarca in America)Laika Studios (Coraline e La Porta Magica, ParaNorman)Nophente Production (The Plague Dogs, La Collina dei Conigli)United Artists (The Plague Dogs, Brisby e Il Segreto di NIMH)Thousand Words (A Skanner Darkly, Walking Life), Richard Williams Productions (The Thief and the Cobbler), Halas and Batchelor (La Fattoria degli Animali, Handling Ships), Bakshi Productions (American Pop, Fritz Da CatAardman Animation (Galline in Fuga, Wallace & Grommit: La Maledizione del Coniglio Mannaro) sono alcuni degli studi d'animazione presi in considerazione in questa prima parte, scelti in base alla qualità delle opere realizzate nei propri anni di attività.

 

Dopo l'animazione europea, vero polo d'avanguardia per ciò che concerne lo sviluppo della proto-animazione in animazione, gli Stati Uniti d'America, in particolare la California, sono stati, dagli anni Venti del secolo scorso, il principale faro per l'evoluzione dell'arte dell'animazione in genere cinematografico.

 

♦ Biancaneve e i  sette nani (1937) è il secondo film d'animazione della storia, successivo a Le Avventure del Principe Achmed (1926) e, a dire la verità, ad altre opere che tra le due guerre mondiali si sono purtroppo perse tra le fiamme, e in assoluto il primo in Technicolor.

♦ Fantasia (1940) è il primo progetto della storia del cinema a voler unire l'estro artistico di alcuni degli animatori più straordinari di tutti i tempi (Wilfred JacksonDavid HandBen Sharpsteen in particolare) alla magnificenza della musica classica.

♦ Fritz Da Cat (1972) è il primo film d'animazione irriverente, dai contenuti espliciti e pregno di una satira acida e senza alcun filtro.

♦ La Collina dei Conigli (1978) ha spalancato le porte ad un tipo di animazione dai toni più dark, dagli argomenti più filosofici e dalla messinscena più cruda e violenta.

♦ American Pop (1981) è il primo lungometraggio interamente animato in rotoscopio analogico, tecnica che qui raggiunge l'apice della messinscena visiva.

♦ Brisby e Il Segreto di NIMH (1982) ha consacrato questa età "medioevale" dell'animazione anglofona negli anni in cui la Walt Disney Pictures non riusciva più a emergere e il Giappone era arrivato a dominare il mercato dell'animazione televisiva in occidente.

♦ La Sirenetta (1989) ha segnato la rinascita della Walt Disney Pictures e del genere musical nell'animazione cinematografica, dando inizio al periodo economicamente più fiorente della casa di produzione statunitense e al suo "rinascimento".

♦ The Thief and the Cobbler (1993) è l'apice della creatività di Richard Williams - direttore delle animazioni in Chi ha Incastrato Roger Rabbit (1988) - e il film d'animazione, realizzato in più di vent'anni e mai concluso, che ha ispirato Aladdin (1992) della Walt Disney Pictures.

♦ Nightmare before Christmas (1993) è il progetto in stop-motion più importante che sia mai stato realizzato, meritevole di aver aperto le porte del cinema a numerosi studi di animazione specializzati nel "passo uno".

Toy Story (1995) è il primo film realizzato totalmente in grafica computerizzata e, perciò, il lungometraggio animato più importante della storia del cinema dopo Biancaneve.

♦ Il Gigante di Ferro (1999) è una delle principali opere testamento della guerra fredda e uno dei lungometraggi animati più riusciti della storia del cinema.

♦ Waking Life (2001) è il primo film interamente realizzato in rotoscope digitale.

♦ Shrek (2001) è il film più rivoluzionario della storia del cinema d'animazione anglofono a livello di sceneggiatura; ribalta anni di cliché imposti dai Classici Disney, divenendo già alla sua uscita nelle sale una delle opere più d'impatto del cinema del nuovo millennio.

♦ Alla Ricerca di Nemo (2003) ha dato alla Pixar Animation Studios il riconoscimento di miglior studio di animazione a livello tecnico nella realizzazione della grafica computerizzata, superando definitivamente in qualità sia la Dreamworks Animation che la Fox Animation.

♦ WALL•E (2008) ha portato la tecnica dell'animazione - dell'animare - ad un nuovo livello. Graficamente, infatti, reputo il capo d'opera della Pixar il miglior film d'animazione della storia del cinema.

 

Il cinema d'animazione anglofono si è sempre contraddistinto per la tecnica con cui realizza le opere cinematografiche. Ben pochi, tuttavia, sono i registi che possono essere definiti autori di esse poiché abituati, fin dagli anni della Golden Age Disney (1937-1942), ad essere visti come parte indistinta e priva di coscienza di un gruppo più ampio denominato "creatori". Mentre in Giappone o in Europa un'opera è "di Miyazaki" o "di Bozzetto", negli Stati Uniti d'America è sempre stata ed è tutt'ora - salvo rari casi - "della Disney" o "dai creatori di Toy Story". Uno dei fattori che spiega tale anonimato dell'autorialità è la mole dell'industria che sorregge tutta la baracca dagli anni Trenta, la quale alimenta la prolificità delle opere. Un altro fattore è che tali opere sono create da case di produzione che, prima di essere studi di animazione, sono in buona parte multinazionali. Ciò determina la visione dell'azienda come corpo unico senza testa, e quindi senza la possibilità di intravedere "coesione spirituale" tra un' opera ed un'altra. Nella Walt Disney Pictures, in quasi cent'anni di attività, si ha un solo esempio di regista che nel tempo ha saputo realizzare opere coerenti sia concettualmente sia nei tratti dei personaggi e nelle atmosfere composte da impianto tecnico, sceneggiatura e musiche: Wolfgang Reitherman. Nella Dreamworks non vi sono autori. Nella Fox Animation nemmeno. Il primo autore non "disneyano" - dopo Ralph Bakshi e Martin Rosen (regista teatrale inglese) - della storia del cinema d'animazione anglofono arriva comunque dal colosso statunitense. Don Bluth, infatti, è considerato il primo e l'unico "disertore" ad aver fronteggiato quasi alla pari la Walt Disney Pictures per quasi vent'anni. È poi il turno di registi ed autori perlopiù indipendenti dalla Disney come Henry SelickBrad Bird, Richard Williams, Bill Plympton, Nick ParkRichard Linklater ed altri attivi per la maggior parte nella realizzazione di corti animati. Infine arriva la Pixar, che, al contrario dell'immensa multinazionale californiana, è composta da menti prima che da braccia. Alla fine degli anni Ottanta, la grafica computerizzata permette agli addetti ai lavori di far proprie le creazioni e di diventare, già dopo pochi corti animati, più autunomi rispetto alle scelte da compiere per la produzione di un'opera. In questo modo, la Pixar Animation Studios, anche se vista dalla massa come un corpo unico come Disney o Dreamworks, è formata da diversi artisti pregni di un'autorialità che contraddistingue, ad esempio, un film di Lasseter (Toy Story, Cars) da un film di Docter (Up, Inside Out) e un film di Stanton (WALL•E, Alla Ricerca di Dory).

 

 

scena

Biancaneve e i sette nani (1937): scena

 

 

FILM CHE DEVO REVISIONARE:

 

- 2001, Waking Life [Richard Linklater]

 

- 2006, A Scanner Darkly [Richard Linklater]

 

 

⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃⊂⊃

 

 

I CAPOLAVORI (5 STELLE) :

 

- 1940, Una Notte Sul Mt. Calvo & Ave Maria [Wilfred Jackson] ottavo segmento di Fantasia (1940) / corto

 

 

scena

WALL-E (2008): scena

 

 

I CAPI D'OPERA (4 STELLE E MEZZO) :

 

- 1940, Fantasia [Samuel ArmstrongJames AlgarBill RobertsPaul SatterfieldBen SharpsteenDavid HandHamilton LuskeJim HandleyFord Beebe, T. HeeNorman FergusonWilfred Jackson]

 

- 1940, La Sagra della Primavera [Bill Roberts] quarto segmento di Fantasia (1940) / corto

 

- 1981, American Pop [Ralph Bakshi]

 

- 1993, Nightmare Before Christmas [Henry SelickRecensione

 

- 2008, WALL•E [Andrew StantonRecensione

 

 

scena

Up (2009): scena

 

 

FILM QUASI CAPO D'OPERA [ **** ] :

 

- 1940, L' Apprendista Stregone [James Algar] terzo segmento di Fantasia (1940) / corto

 

- 1940, Pastorale Sinfonica [Hamilton Luske] sesto segmento di Fantasia (1940) / corto

 

- 1940, La Danza delle Ore [T. Hee, Norman Ferguson] settimo segmento di Fantasia (1940) / corto

 

- 1962, Icarus Montgolfier Wright [Osmond Evans] scheda mancante su filmtv / corto

 

- 1977, Wizards [Ralph Bakshi] scheda mancante su filmtv

 

- 1982, The Plague Dogs [Martin Rosen] scheda mancante su filmtv

 

- 1991, The Sandman [Paul Berry] scheda mancante su filmtv / corto

Playlist film

Biancaneve e i sette nani

  • Animazione
  • USA
  • durata 83'

Titolo originale Snow White and the Seven Dwarfs

Regia di David Hand

Biancaneve e i sette nani
in STREAMING

In streaming su Wuaki

****

 

David Hand (supervisore), William CottrellWilfred JacksonLarry MoreyPerce PearceBen Sharpsteen

Rilevanza: 3. Per te? No

Pinocchio

  • Animazione
  • USA
  • durata 88'

Titolo originale Pinocchio

Regia di Hamilton Luske, Ben Sharpsteen

Pinocchio
in STREAMING

In streaming su Google Play

****

 

Hamilton Luske, Wilfred Jackson, Ben Sharpsteen, Jack Kinney, Norman Ferguson, Thorton Hee, Bill Roberts

Rilevanza: 3. Per te? No

Dumbo

  • Animazione
  • USA
  • durata 64'

Titolo originale Dumbo

Regia di Ben Sharpsteen

Dumbo
in STREAMING

In streaming su Tim Vision

****

 

Ben Sharpsteen, Norman Ferguson, Wilfred Jackson, Bill Roberts, Jack Kinney, Samuel Armstrong

Rilevanza: 5. Per te? No

Bambi

  • Animazione
  • USA
  • durata 69'

Titolo originale Bambi

Regia di David Hand

Bambi
in STREAMING

In streaming su Chili

****

 

David Hand, James Algar, Bill Roberts, Norman Wright, Sam Armstrong, Paul Satterfield, Graham Heid

Rilevanza: 4. Per te? No

Alice nel Paese delle Meraviglie

  • Animazione
  • USA
  • durata 75'

Titolo originale Alice in Wonderland

Regia di Clyde Geronimi, Wilfred Jackson, Hamilton Luske

Alice nel Paese delle Meraviglie
in STREAMING

In streaming su Tim Vision

****

 

Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson

Rilevanza: 3. Per te? No

Shrek

  • Animazione
  • USA
  • durata 90'

Titolo originale Shrek

Regia di Andrew Adamson, Vicky Jenson

Shrek
in STREAMING

In streaming su Netflix

****

 

Andrew Adamson, Vicky Jenson

Rilevanza: 4. Per te? No

Ratatouille

  • Animazione
  • USA
  • durata 111'

Titolo originale Ratatouille

Regia di Brad Bird, Jan Pinkava

Ratatouille
in STREAMING

In streaming su Infinity

****

 

Brad Bird, Jan Pinkava

Rilevanza: 5. Per te? No

Up

  • Animazione
  • USA
  • durata 96'

Titolo originale Up

Regia di Peter Docter, Bob Peterson

Up
in STREAMING

In streaming su Infinity

****

 

Pete Docter, Bob Peterson

 

Recensione

Rilevanza: 3. Per te? No

ParaNorman

  • Animazione
  • USA
  • durata 93'

Titolo originale ParaNorman

Regia di Chris Butler, Sam Fell

ParaNorman
in STREAMING

In streaming su Google Play

****

 

Sam Fell, Chris Butler

Rilevanza: 2. Per te? No

L'isola dei cani

  • Animazione
  • USA
  • durata 101'

Titolo originale Isle of Dogs

Regia di Wes Anderson

L'isola dei cani
in STREAMING

In streaming su Wuaki

****

 

Wes Anderson

Rilevanza: 3. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati