Espandi menu

cerca
Libri a(ni)mati / 21 : "Heather, the Totality" di Matthew Weiner (2017) : come una di quelle cose che la gente dice, come una di quelle cose che la gente fa.
di mck ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 15 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 141
  • Post 94
  • Recensioni 297
  • Playlist 120
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Libri a(ni)mati / 21 : "Heather, the Totality" di Matthew Weiner (2017) : come una di quelle cose che la gente dice, come una di quelle cose che la gente fa.

 
Mark e Karen sono i futuri genitori di Heather. Bobby il suo futuro rapitore, violentatore e assassino (o marito amorevole). Le loro storie procedono indipendenti e parallele, sino a quando quella lontanissima convergenza che collassa in un punto sulla linea dell'orizzonte dallo sfondo inizia a palesarsi in primo piano.


Novella (o romanzo breve) composta da circoscritti, concisi, ellroyani ed asciutti paragrafi della lunghezza media di una dozzina/quindicina di righe, con estremi, ma sono eccezioni, che vanno dalla singola linea di dialogo (pag. 87) sino al poco più di una facciata (pagg. 31-33), disposti lungo 110 cartelle standard e suddivisi in cinque capitoli.

Heather, the Totality”, la versione “condensata” (per numero di battute) ed “estesa” (per tempo diegetico interno al racconto) del “Saturday” di Ian McEwan (o, in parte, del Profumo süskindiano) - come se fosse scritto però da Raymond Carver, Harold Brodkey, Martin Amis, Jim Thompson e Friedrich Dürrenmatt: nello "spirito" piuttosto che nello stile e nella tecnica/poetica -, si legge in due o tre ore e dona due o tre sobbalzi di sangue raggelato e brividi lungo la schiena non male davvero: avete presente l'escissione ex abrupto di Llwelyn Moss operata fuori campo da Cormac McCarthy sul corpo del proprio testo in “No Country for Old Men”? Ecco: un passerotto frullato dalle lame di una ventola, una madre resa incosciente e annegata, il primo incontro a distanza ravvicinata tra Bobby ed Heather: “Fu da quell'osservatorio sul tetto che un tardo pomeriggio Bobby colse per la prima volta la lieve traccia di un aroma che lo spinse a posare il caffé e a inspirare a fondo. Naso e polmoni gli si riempirono di una miscela di sigarette, sapone e sangue che esplodeva da una ragazza alta e magra che parlava al telefono; il fumo saliva in volute dai capelli castano chiaro lunghi fino alle spalle, come se la ragazza fosse in fiamme.

Il lettore conosce la pericolosità di Bobby tanto dai suoi pensieri (espressi, come quelli di tutti gli altri, in prima persona dalla terza persona narrante onnisciente) quanto dalle sue azioni. Il padre di Heather invece sa di lui solo quello che gli ha letto nello sguardo mentre osservava la figlia, squadrandola insistentemente da capo a piedi, e ciò gli basta. Il lettore viene a conoscenza non di una parziale redenzione di Bobby [lui non è pentito di ciò che ha fatto né di ciò che sta(va) per fare], ma di una parziale ridisposizione dei suoi piani. Il padre agisce, “di conseguenza”. Heather, una scheggia di caratterizzazione rispetto ai più grandi ritratti delle consimili protagoniste della letteratura contemporanea (“I Am Charlotte Simmons” di Tom Wolfe, “Generosity” di Richard Powers, “Olive Kitteridge / My Name is Lucy Barton” di Elizabeth Strout, per non parlare delle stesse Peggy Olson, Betty Hofstadt, Joan Holloway e Trudy Vogel di “Mad Men”), è il baricentro, il perno, il futuro che permea il presente. Un omicidio consolida un matrimonio in crisi. Il lettore rimane parzialmente “sopraffatto dal dolore per il tipico comportamento umano”.

Matthew Weiner - “Heather, the Totality” - 2017
"Heather, Più di Tutto": ediz. ital. Einaudi (traduz., al solito ottima, di Silvia Pareschi), 2017 (rilegato cartonato con sovraccoperta - font: Einaudi/Simoncini Garamond), pagg. 126, € 17.00
* * * *   

Playlist film

Mad Men

  • Serie TV
  • USA
  • 7 stagione 93 episodi

Titolo originale Mad Men

Con Jon Hamm, Elisabeth Moss, January Jones, Vincent Kartheiser, Christina Hendricks

Tag Drammatico, Maschile, Lavoro, Famiglia, New York, Anni '60

Mad Men

In Dvd a 9,99 €

altre VISIONI

Stagione Uno.

Stagione Due e Tre.

Stagione Quattro - Ep. 1 - 2- 3/4 - 5/6 - 7/8 - 9 - 10/11 - 12/13.

Stagione Cinque.

Stagione Sei - Ep. 1/2 - 3 - 4/7 - 8/9 - 10/12 - 13.

Stagione Sette (xxx).

Rilevanza: 2. Per te? No

America oggi

  • Drammatico
  • USA
  • durata 193'

Titolo originale Short Cuts

Regia di Robert Altman

Con Andie MacDowell, Jack Lemmon, Tim Robbins, Julianne Moore, Matthew Modine, Chris Penn

America oggi
Film non disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Rilevanza: 4. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati