Espandi menu
cerca
TFF 2014 A MENTE FREDDA: IL BILANCIO DOPO L'ABBUFFATA
di alan smithee ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 10 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 276
  • Post 183
  • Recensioni 4723
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
TFF 2014 A MENTE FREDDA: IL BILANCIO DOPO L'ABBUFFATA

61 film in 9 giorni (contando pure 4-5 cortometraggi), oltre ad una decina di film presenti che ebbi la possibilità di vedere in altre occasioni o festival: tra questi, curiosamente, il vincitore, quel vagamente contestato, duro e ruvido Mange tes morts, è stato l'unico film del Concorso che avevo già visionato in precedenza: a Cannes, alla Quinzaine des Réalisateurs. 

Ecco i film che, tra tutti,  ricordo con particolare passione e annovero tra i primi dieci migliori prodotti di questo festival, per me sempre entusiasmante.

Playlist film

P'tit Quinquin

  • Serie TV
  • Francia
  • 1 stagione 4 episodi

Titolo originale P'tit Quinquin

Con Bruno Dumont, Alane Delhaye, Lucy Caron, Bernard Pruvost, Philippe Jore

Tag Commedia, Storia corale, Adolescenza, Mistero, Francia, Anni duemiladieci

P'tit Quinquin

Dumont e la televisione stupisce come scelta e come contenuto: un giallo impossibile, un film comico, una analisi sulla diversità anche fisica, oltre che sul disordine mentale, che coinvolge una intera comunità mentre un folle commette delitti atroci. Il volto dell'infanzia, quello della follia, l'ossessione dei corpi asimmetrici, dei volti devastati eppure bellissimi.

Quasi quattro ore, tempi dilatati in stile televisivo, ma cinema puro in stile Dumont.

Rilevanza: 3. Per te? No

La scomparsa di Eleanor Rigby: Lei

  • Drammatico
  • USA
  • durata 106'

Titolo originale The Disappearance of Eleanor Rigby: Hers

Regia di Ned Benson

Con Jessica Chastain, James McAvoy, Ciarán Hinds, Bill Hader, Viola Davis, William Hurt

La scomparsa di Eleanor Rigby: Lei
altre VISIONI

In streaming su Amazon Prime Video

Inserisco Her(s) ma includo, ovviamente pure Him, strettamente vincolato a questo secondo, ma a lui dipendente e anticipatore. La fine di un amore nella versione di lui e poi di lei: due aspetti differenti quando entrambi raccontano la verità: ma la vita si sbriciola e seziona a seconda di chi ce la racconta. Due interpreti (Chastain/McAvoy) meravigliosi per la storia d'amore definitiva in cui i particolari si percepiscono poco per volta come in un puzzle in via di completamento.

Rilevanza: 2. Per te? No

Jauja

  • Drammatico
  • Danimarca, USA, Argentina
  • durata 101'

Titolo originale Jauja

Regia di Lisandro Alonso

Con Viggo Mortensen, Ghita Nørby, Viilbjork Agger Malling, Adriàn Fondari

Jauja

Un militare in missione in Patagonia si dirige in cerca della figlia quindicenne scappata per una infatuazione con un giovane soldato. Sul cammino desolazione, una natura potente, affascinante ma letale, e morti misteriose. Una ricerca impossibile che si conclude col ritrovamento di alcuni oggetti in grado di collegare due dimensioni, due epoche storiche differenti, e forse due persone separate da una dimensione temporale incolmabile. Affascinante ricerca di se stessi, oltre che dei propri cari. Viggo Mortensen sempre più distante dai blockbuster che lo hanno reso divo.

Rilevanza: 2. Per te? No

The Better Angels

  • Biografico
  • USA
  • durata 95'

Titolo originale The Better Angels

Regia di A.J. Edwards

Con Jason Clarke, Diane Kruger, Wes Bentley, Brit Marling, Jamie Harrold, Lola Cook

The Better Angels

L'infanzia di Abraham Lincoln tra i boschi tenebrosi e foschi a lottare per sopravvivere ad una vita di stenti e fatiche, ma nel rispetto della regola e della condotta. Un percorso formativo duro, tra lutti e sofferenze, ma anche favorito dall'incontro con persone sincere e moralmente ineccepibili: un padre duro e spigoloso ma giusto e retto; una matrigna che diviene l'angelo del focolare e la dea della bontà. Ritmi lenti e riflessivi alla Malick, maestro e mentore del neo-regista.

Rilevanza: 1. Per te? No

Forza maggiore

  • Drammatico
  • Svezia, Francia
  • durata 120'

Titolo originale Turist

Regia di Ruben Östlund

Con Johannes Bah Kuhnke, Lisa Loven Kongsli, Clara Wettergren, Vincent Wettergren

Forza maggiore
altre VISIONI

In streaming su RaiPlay

Una valanga scientemente provocata per evitarne altre, mette in pericolo la vita di una famiglia svedese bella e realizzata, in vacanza nelle Alpi francesi. Terrore cieco ma nessuna vittima: ma perché il padre è fuggito lasciando moglie e bambini in balia degli eventi? La rielaborazione dell'evento genera una crisi che diventa universale ed in grado di compromettere l'unione più solida. Dalla Svezia il nuovo Bergman? 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Whiplash

  • Drammatico
  • USA
  • durata 106'

Titolo originale Whiplash

Regia di Damien Chazelle

Con Miles Teller, Melissa Benoist, J.K. Simmons, Austin Stowell, Kavita Patil, Tian Wang

Whiplash
altre VISIONI

In streaming su Netflix

L'allievo talentuoso potrebbe superare il maestro, un sadico solitario genio della musica che nasconde diverse vittime lungo il suo percorso di insegnante. Sadismo docente contro tenacia virtuosa di una stella nascente che non vuole arrendersi, nemmeno quando tutto sembra essere compromesso. Dal Sundance alla Quinzaine fino a Torino, il film che ha generato ovazioni e consensi ovunque. J. K. Simmons giganteggia ed impressiona. A Cannes per la sua prova fu idolatrato.

Rilevanza: 1. Per te? No

Stella Cadente

  • Drammatico
  • Spagna
  • durata 111'

Titolo originale Estel fugaç

Regia di Luis Miñarro

Con Alex Brendemühl, Bárbara Lennie, Lola Dueñas, Lorenzo Balducci, Francesc Garrido

Stella Cadente

Il film più controverso e scult di tutto il festival, peraltro oggetto di giudizi che più contrastanti non si può. Il regno traballante di Amedeo di Savoia, Re dai principi illuminati e dalle buone intenzioni, ma disconosciuto ed inviso a tutti, e segregato in una fortezza dove finisce per crogiolarsi in un ozio ed in una attesa estenuante, distratto qua e là da una corte che cerca di allietarlo in tutti (ma proprio tutti) i modi. Lorenzo Balducci interpreta anima e soprattutto corpo l'origine del mondo e predispone maliziosamente la frutta per il suo padrone nella scena più hot di tutta la rassegna. Immagini patinate, riproduzione di scene che ricordano la pittura iperrealista, formalità che si arricchisce di una grande ironia che a mio avviso rendono il film unico e a suo modo geniale.  

Rilevanza: 1. Per te? No

Violet

  • Drammatico
  • Belgio
  • durata 82'

Titolo originale Violet

Regia di Bas Devos

Con Cesar De Sutter, Raf Walschaerts, Mira Helmer

Violet

Il vincitore morale e fin troppo annunciato. L'elaborazione impossibile di un lutto che non si riesce ad accettare; l'accusa di vigliaccheria che allontana il giovane incredulo testimone di una rissa che sfocia nellì'omicidio, dai suoi amici bikers. 

Le parole non servono per riprendere a vivere e reagire ad un dramma che non si riesce ad accettare, nemmeno con l'aiuto della famiglia del defunto. Immagini, suoni, azioni e volteggi di giovani incurvati sulle loro mini bikes con cui compiono acrobazie notevoli, sostituendo con l'azione le parole, mai come in questo caso inutili od insufficienti. Un pò Van Sant, un pò Andrea Arnold di Red Road nel tentativo di indagare sulle immagini rubate alla realta. Un film che tuttavia possiede un suo stile ed una sua dignità, una forza ed una potenza che andavano tenute in considerazione da parte della giuria.

Rilevanza: 1. Per te? No

La Sapienza

  • Sperimentale
  • Italia, Francia
  • durata 87'

Regia di Eugène Green

Con Fabrizio Rongione, Christelle Prot, Arianna Nastro, Ludovico Succio

La Sapienza

In streaming su RaiPlay

Un'opera complessa, organizzata dall'autore con la consueta recitazione formale barocca e molto impostata da parte dei suoi validi attori, tra cui spicca per bravura e notorietà Fabrizio Rongione, interprete di fiducia dei Dardenne, che trova modo di distinguersi per sofferta partecipazione e nello stesso tempo per l'atonia ed il distacco che egli riesce a disegnare sul volto del proprio personaggio tormentato. Due viaggi, quello dell'architetto, ma pure quello di sua moglie, entrambi accompagnati dai due ragazzi che formano una coppia incontrata per caso sul lago; due percorsi distinti alla ricerca della Sapienza, che per Green ha molte accezioni: è innanzi tutto la consapevolezza del raggiungimento della perfezione, della bellezza assoluta che non deve venire piegata dalle ragioni del profitto, come avveniva nei capolavori che il passato ancora oggi ci testimonia; ma è pure il complesso universitario romano dalle architetture meravigliose ed armoniose che volgono al cielo, come Green ci dimostra mettendole a nudo con riprese meticolose e suggestive, accompagnate dalla musica consueta ed ammaliante di Monteverdi. Un film austero che sa emozionare.

Rilevanza: 2. Per te? No

N-CAPACE

  • Sperimentale
  • Italia
  • durata 80'

Regia di Eleonora Danco

Con Eleonora Danco

N-CAPACE
altre VISIONI

In streaming su iTunes

Un esperimento questo N-Capace, folle e delicato nello stesso tempo, schietto quasi scurrile, onirico con quel letto sfatto sempre presente ovunque, con quelle prove d'intervista che finiscono per diventare il vero corso narrativo del film; con la regista ed interprete che incalza i suoi intervistati, li provoca e li fa risultare più veri del vero, involontariamente poetici nella crudezza e nel realismo delle storie di vita anche drammatiche, a volte comiche o tragicomiche, che si portano dietro.

Tra saggezza, incomprensione, discriminazione, ignoranza e senso pratico della vita, inquadrature potenti e sinbolismi anche inquietanti, scene cult come quelle col letto o la vasca da bagno piena di biscotti ove annega la protagonista/regista, un bel film italiano che ha rialzato le sorti di un concorso torinese, di fatto un po' sottotono rispetto alle altre categorie o alle passate edizioni.

Rilevanza: 2. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati