Espandi menu
cerca
Preferisco ricordare i film a modo mio ... come li ricordo, non necessariamente come sono conosciuti.
di M Valdemar ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 7 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

M Valdemar

M Valdemar

Iscritto dal 6 febbraio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 248
  • Post 26
  • Recensioni 556
  • Playlist 36
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Preferisco ricordare i film a modo mio ... come li ricordo, non necessariamente come sono conosciuti.

Ebbi modo di accorgermene, tempo fa.
Ognuno dà una realtà propria, differente da qualsiasi altro, a tutto, quindi anche ai film. O meglio, al ricordo di un film: allo scorrere dei titoli di coda, o comunque all’interruzione della visione, è quello che ne rimane.
Scie mnemoniche che tendono a mutare nel tempo, a (dis)orientarsi secondo ignote logiche nello spazio, ad influire sulle verità della/nella/oltre la finzione, in cortocircuiti costanti e turbinosi che procedono (m)isterici per rimozioni, sostituzioni, contaminazioni.
Traiettorie schizzate, percezioni oblique, impianti d’origine torbida, st(r)ati di decomposizione neurotica, vettori disurba(n)ti dal modulo interferenza, riflessioni (auto)suggestionanti della psiche disconnessa, distorsioni nel continuum “così è se vi (ap)pare”, tracciati (im)possibili del sepolcrale va(ne)g(ggi)ar per rimembranze cangianti-ritornanti, appropriazioni indebite di (re)visioni altrui, diagrammi nebulosi del subconscio, (ab)uso di parentesi stupefacenti: il piano delle memorie è saturo; e, soprattutto, deviato, deformato, infestato, attaccato da hacker cerebr(o-an)ali, rispondenti ad ogni tipo di volontà (virulenta, perversa, incosciente, compulsiva, autonoma, smagnetizzante, funebre), che ne spostano progressivamente la collocazione.
Fuori asse, fuori equilibrio. Fuori sincrono (trasmissioni tra organi disorganizzate in echi, riverberi, effluvi: la materia del pensiero è in putrefare).
E' facile (farsi) confondere, lasciarsi andare, trascinati dalle correnti magmatiche e alter(n)ate dell’oblio cosmico - e del buio comico e dell’abbaglio filmico -; finché la parvenza diviene puttana certezza. Si potrebbe glissare, eclissarsi, celarsi, unirsi al rassicurante coro. Ma no: meglio abbandonarsi alle diversità.
Affidarsi al soave rievocare dal profondo (immaginario) e dalla superficie dell’(in)esistenza. O dell’inconsistenza (tracimata nell’invisibilità).
Recuperare, infine, le coordinate del nonsenso e del senso del non.
Non ricordo.
Non capisco.
Non mi lasciano uscire.



 

Playlist film

L'esperimento del dottor K

  • Horror
  • USA, Canada
  • durata 92'

Titolo originale The Fly

Regia di Kurt Neumann

Con Vincent Price, Patricia Owens, Herbert Marshall, Al Hedison

L'esperimento del dottor K

Minuto sedici, l’Altissimo Vincent Price all’ispettore: “No. Tutti e due avevano un sacrosanto rispetto per la vita, non avrebbero fatto del male a nessuno. Neanche a una mosca.”. Gli occhi, la postura, e l’espressione beffarda e sottile, elegante e maligna, scaltra e melliflua, su cui i divini baffetti fungono da ricettori/propagatori dell’estrema macchinazione.
Ebbene, non crediate a quel che ogni singolo fotogramma banalmente mostra, impone. Egli manipola tutto e tutti: il fratello sacrificato (il suo raggelante “aiuto! aiuto!” prima che al famelico ragno è diretto proprio a lui), la moglie del fratello da sempre amata, l’ispettore a cui fa commettere l’"assassinio" finale e risolutivo e al quale suggerisce la comoda tesi del suicidio, gli spettatori stessi!
E le continue ambigue frasi (“chi è stato è stato un mostro … l‘ha schiacciato due volte!”) ed azioni (è lui stesso che manovra la pressa per “liberare” il cadavere), a crogiolarsi dell’immensa attitudine cospiratoria. Tutto per avere l’intera azienda, la sua famiglia.
E lei, alfine conquistata, assoggettata.
"Sei talmente caro François, così gentile e premuroso” ...

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Colazione da Tiffany

  • Commedia
  • USA
  • durata 115'

Titolo originale Breakfast at Tiffany's

Regia di Blake Edwards

Con Audrey Hepburn, George Peppard, Patricia Neal, Martin Balsam, Buddy Ebsen

Colazione da Tiffany
altre VISIONI

In streaming su Amazon Prime Video

Le schede del film, le cronache, i ricordi (di) tutti, parlano di un tale attore protagonista a fianco di Sua Divinità Audrey Hepburn: falso. Falso, impossibile, invenzione. M’è chiaro, nitido, fulgido come l’eloquio del poeta inebriato dai fumi dell’estasi oppiata, che quel tale ero io. Sì: accanto a Lei, intorno a Lei; a saziarmi, istupidito, di cotanta grazia e beltà celestiale (nonché a condividerne le paturnie).
Un'altra vita, un altro tempo, mondi paralleli; non saprei. Che questionate?
Di realtà traslate - i luoghi del virtuale abitano me come voi come ognitutto -; di banali identificazioni; di fantastici processi trasmutativi: spiegazioni-non-spiegazioni d’in(de)finita noia e vacuità.
Evacuate pure le vostre banali assolute "verità".
Accettatelo - non toglietemi questa gioia! -: vi dico che ero io.
 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Nodo alla gola

  • Giallo
  • USA
  • durata 80'

Titolo originale Rope

Regia di Alfred Hitchcock

Con James Stewart, Farley Granger, John Dall, Constance Collier, Cedric Hardwicke

Nodo alla gola
altre VISIONI

In streaming su NowTV

Negli oscuri raccordi del diabolico piano sequenza, il Male, subdolo, manipolatore, agisce. E, alla fine, trionfa: l’uccisione del professor Cadell per mano di Brandon e Phillip sancisce il Mito del delitto perfetto.
Dissolvenza.
Nero.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Three... Extremes

  • Horror
  • Hong Kong, Giappone, Corea del Sud
  • durata 125'

Titolo originale Saam gaang yi

Regia di Fruit Chan, Takashi Miike, Chan-wook Park

Con Bai Ling, Pauline Lau, Tony Leung Ka Fai, Meme Tian, Miriam Yeung Chin Wah

Three... Extremes
altre VISIONI

In streaming su Infinity

Mrs. Li continuò l’antica pratica: diveniva sempre più giovane e bella. Aunt Mei, visibilmente invecchiata, era tornata in città. Con una mannaia fece gentilmente a pezzi Mrs. Li, delle cui dolci carni se ne servì per preparare il gustoso e benefico ripieno dei ravioli.
Crunch.

 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

La guerra dei mondi

  • Fantascienza
  • USA
  • durata 116'

Titolo originale War of the Worlds

Regia di Steven Spielberg

Con Tom Cruise, Dakota Fanning, Justin Chatwin, Tim Robbins, Miranda Otto

La guerra dei mondi
altre VISIONI

IN TV Spike

canale 49

Al novantaquattresimo atroce, insostenibile, molesto urlo della giovine Dakota Fanning, i potentissimi alieni invasori, già provati dalla presenza infesta del brav’uomo Tom Cruise, sfiancati dallo strazio di dover ancora subire gl'immondi acuti della suddetta, la sopprimono, spedendola all’altro Mondo.
Sublime letizia.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Tetsuo

  • Drammatico
  • Giappone
  • durata 64'

Titolo originale Tetsuo

Regia di Shinya Tsukamoto

Con Tomorowo Taguchi, Kei Fujiwara, Nobu Kanaoka, Renji Ishibashi

Tetsuo

Collegamento cavi. Accensione apparecchio. Nervi ottici all'opera.
Visione.
Visioni.
Apparato sensoriale brutalizzato, proiettato altrove.
E poi.
Fusione corpo-televisore-videoregistratore. Materia cerebrale che sfrigola, carcassa organica innestata di tossici brandelli metallici, fili elettrici attorciglia(n)ti ovunque, memorie (con)fuse squarciate dall’allegra violenta sinfonia di (em)pietà.
Dal nerissimo schermo, liquefatto, penetrato ineluttabilmente in ogni cellula, infiniti riflessi d’un ghigno cosmico.
 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati